PDA

Visualizza la versione completa : Ubuntu.. installazione e uso


attika
24-09-2007, 23:32
Premetto che del mono linux non so nulla ..ma sono stufo della schiavitù windows e voglio almeno tentare di passare oltre...con calma ... e tempo ...e magari un aiuto da voi
Partiamo dall'inizio
mi è arrivato il Cd con Ubuntu che avevo richiesto dall'Olanda ...
Sul mio pc ho due HD.. su C:/ ho windows xp e su D:/ solo dei backup.. Io pensavo di creare una partizione su D per installare Linux..
Ma mi chiedo .. poi per lanciare linux sarà sufficiente andare in D e troverò il relativo eseguibile? .. o come funziona? Oppure all'avvio del pc mi verrà chiesto quale S.O lanciare?..
Mi indicate quale procedura seguire per ottenere questa seconda opzione.. (scelta del S.O)

O comunque quale sia il modo migliore per avere a disposizione entrambi i sistemi...
Grazie

andy caps
25-09-2007, 07:40
ubuntu installera' il bootloader grub automaticamente e al boot trovi un interfaccia grafica per poter scegliere quale dei due sistemi caricare

attika
25-09-2007, 13:25
Il disco D:/ ora è in FAT32.. per installare ubuntu è meglio formattarlo in NTFS?
Di spazio ha bisogno sul disco Ubuntu?
:ciauz:

GunMan
25-09-2007, 13:40
ntfs è il file sistem usato da windows, quindi non indicato.

le distribuzioni GNU/Linux hanno a disposizione una vasta scelta di file system da poter utilizzare, largamente diffuso è ad esempio ext3.

lo spazio naturalmente è soggettivo, penso che tra root, home e swap almeno una decina di GB è indicata.

:ciauz:

ATHRAF
25-09-2007, 13:47
:D

Vedo che sei messo maluccio in quanto a conoscenze linux, il filesystem che dovresti utilizzare è l'ext3 nativo x i sitemi linux sennò le prestazioni calano e poi alcune applicazioni specifiche non girerebero al meglio su ubuntu, ti consiglio di andare sul sito ubuntu e magari darti una lettura ai wiki e sopratutto al forum, semmai x una compatibilità con win potresti usare partizioni o dischi esterni sia usb che sata formattati fat32.
Se poi non vuoi leggere ma buttarti a capofitto fai pure, l'installazione di ubuntu farà lei la partizione in base allo spazio disponibile sul disco, insisto cmq col dirti che è meglio se ti documenti prima di rischiare di perdere i tuoi dati, la soluzione + rapida sarebbe mettere un'altro hd oppure fare prima esperienza con vmware e simili...
Buona lettura...

:ciauz:

attika
25-09-2007, 14:08
Avevo infatti premesso la mia incompetenza in materia... :D
Intanto passi tutti i miei dato che ho du D:/ su un disco esterno.. quindi il disco D rimane libero ma non voglio comunque impegnare un HD da 160 Gb solo per Ubuntu..
Intanto creo una partizione da 20 Gb poi lancio l'installazione... A dire la verità ho passato poco troppo poco tempo a documentarmi in merito.. ma a spesso termini tecnici e parole di difficile comprensione per chei non è "esperto" mi creano più confusione che chiarezza..
Quindi farò le mie esperienze sulla mia pelle .. (tanto i dati li ho salvati.).e il "format" è sempre a portata di "Indiceo pollice" :fagiano: ..

Grazie comunque delle informazioni
:ciauz:

Loading