PDA

Visualizza la versione completa : Partita Iva


nicco86
09-10-2007, 16:26
Se uno volesse aprire una PI, per aprire una ditta personale nel settore del web marketing che costi deve sostenere?
ci sono costi di apertura?
costi fissi annui?

grazie

kalosjo
09-10-2007, 16:53
L'apertura della sola partita iva non è costosa.

Con la legge Bersani poi credo che in una giornata fai tutto.

I costi annuali sono modesti: diritti camerali e basta.

Non so bene gli studi di settore (ossia le tasse)
Quelli possono salassarti con facilità, meglio parlare con un commercialista.

Ah, ecco, il commercialista..... credo che sia necessario e costa sui 100 € al mese... forse....

elysaweb
09-10-2007, 16:57
Ciao. Anch'io sto per aprire la partita iva e mi sono un po' informata in merito.
Sì hai dei costi di apertura (200/300 euro), non tanto perchè costi aprire la partita iva (penso sia gratuita), ma perchè qualsiasi commercialista ti chiederà quella cifra per farlo. Idem per la chiusura. Mi ha detto che tra aprirla e chiuderla ti partono circa 1000 euro.
Poi i costi fissi sono i soliti, inps, inail, dichiarazione dei redditi. Per inps e inail mi sembra che siamo attorno ai 2000/3000 euro all'anno, più la dichiarazione dei redditi.
Fa conto che se tu prendi 120 euro, tolti i 20 euro di iva, dovrai pagare circa 30/35 euro di tasse.
Il secondo anno inoltre partono gli studi di settore, quindi attenzione!
In ogni caso io ti consiglio di aspettare gennaio, e intanto di tirare avanti con collaborazioni.

elysaweb
09-10-2007, 16:58
Originariamente inviato da kalosjo
Ah, ecco, il commercialista..... credo che sia necessario e costa sui 100 € al mese... forse.... Esatto dimenticavo quello. Non è necessario se sei ragioniere e ti fai tutto tu, se no è indispensabile. Però se ti iscrivi a qualche associazione di categoria paghi meno, circa 40 euro al mese.

morphy79
09-10-2007, 16:58
confermo ti parte una cifra.. io cmq di commercialista pago molto meno di quanto sembran pagare gli altri.. pago 600 euro l'anno..

campa100anni
09-10-2007, 16:59
e dove è andata?

nicco86
09-10-2007, 17:26
2000-3000€???anche senza fatturare nulla?
che sono gli studi di settore..significa che l'anno successivo le spese aumentano?

morphy79
09-10-2007, 17:30
da quanto ne so gli studi di settore ti controllano, fanno dei calcoli di quanto dovrebbe essere il tuo fatturato e se non corrisponde vengono a controllare se evadi realmente il fisco...

elysaweb
09-10-2007, 17:32
Originariamente inviato da nicco86
2000-3000€???anche senza fatturare nulla?
che sono gli studi di settore..significa che l'anno successivo le spese aumentano?
mah non vorrei dire una stupidaggine, ma credo che i costi dell'inps siano fissi, anche senza fatturato... comunque informati
gli studi di settore non sono altro che studi statistici secondo cui uno che fa la tua professione guadagna in media X euro all'anno... e deve pagare le tasse di conseguenza
se ne denunci di meno sinceramente non so cosa succeda :bhò:

nicco86
09-10-2007, 17:44
Fa conto che se tu prendi 120 euro, tolti i 20 euro di iva, dovrai pagare circa 30/35 euro di tasse.

e questa??oltre ai 2000-3000 fissi anche quesi 30/35€ ogni 100??

scusa ma non ne so niente in materia

Loading