PDA

Visualizza la versione completa : Poteri Forti: Ecco Perche’ Il Sistema E’ Contrario Ai Tuoi Interessi


yucos
09-10-2007, 17:12
La logica perversa dell'attuale sistema politico ed economico è la triste parodia di una modella, che svende il proprio corpo per una carriera di successo. Il Sistema premia chi fa gli interessi del Potere Forte, non chi lo sfida. Tony Blair sta già per ricevere la sua ricompensa e ha un futuro promettente alla Carlyle, la società finanziaria di Bush e della famiglia Bin Laden, mentre Hugo Chavez rischia soltanto la morte, per opera del Mossad o della CIA. Ma che non segua Putin, che si è svincolato in anticipo dall'usura globale, approfittando del rincaro del greggio, per pagare tutti i suoi debiti, perché questo è il segreto dell'odierno sistema economico, basato appunto sul debito. Se rendi insolvente qualcuno lo puoi controllare e se lo fai con uno stato, renderai la popolazione povera, debole e la sommergerai di tasse. La Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale indebitano paesi già poveri con interessi che non riusciranno mai a pagare, al fine di poterli ricattare con restrizioni economiche imposte. Il tutto sotto l’egida di Adam Smith, cioè togliendo dazi, in nome di un liberismo economico che è tutt'altro che libero, e che conduce soltanto allo sfruttamento della forza lavoro dei paesi più arretrati. Oggi stiamo assistendo a una delocalizzazione spaventosa: le aziende non danno più lavoro agli italiani, lo trasferiscono in fabbriche rumene, dove un tecnico elettronico costa quattro euro l'ora. L’opposto del protezionismo, che consentirebbe lo sviluppo economico interno. Il risultato finale è un pugno di paesi che controllano e sfruttano il resto del mondo. Ma ciò che più spaventa sono paesi come la Cina o l'India, che stanno per mettere sul mercato un numero sempre maggiore di tecnici specializzati, in grado di drenare quasi tutte le attività ben pagate dal mondo occidentale, in cambio di prezzi da miseria.Rothschild nel 1863 diceva che "pochi comprenderanno questo sistema, coloro che lo comprenderanno saranno occupati nello sfruttarlo" ed era quasi una profezia. Si riferiva al capitalismo, al guadagno facile basato sul movimento di denaro, più che su quello dei beni. Oggi circolano più soldi in borsa che sul mercato della produzione reale. Oggi si spendono più soldi in marketing e in pubblicità che sulla qualità e sulla ricerca. Il sistema è per il bene di pochi, non per la popolazione. E’ il capitale a generare ricchezza, non più il lavoro. Si specula acquistando grossi volumi di titoli, al fine di simulare un aumento di domanda e far salire i prezzi, poi si distribuiscono le azioni guadagnando sui margini. In questo modo vincono sempre i ricchi, mentre il gregge perde, dato che la borsa è un gioco a somma zero.

Il capitalismo si serve di trucchi per rendere legale anche ciò che non dovrebbe esserlo. Ad esempio l'acquisto d’aziende privatizzate a prezzi ridicoli, da parte di società fantasma con sede in paradisi fiscali, che poi le rivendono a prezzi stratosferici all'estero. Oppure il controllo di altre società tramite “scatole cinesi, le acquisizioni di società in fallimento a causa della concorrenza dello stesso acquirente, il riciclaggio di denaro sporco e la commistione tra finanza e mafia, la creazione di cartelli e la creazione di fondi neri in grado di far fronte a qualsiasi esigenza. Pensate davvero che Bill Gates sia l’uomo più ricco del mondo? Dove pensate che finisca la differenza tra il costo di stampa del denaro e il suo valore nominale? Perché la Banca D'Italia dovrebbe avere degli uffici alle Isole Cayman, secondo voi?

Il denaro è nostro ma le banche ce lo prestano. Le banche centrali ogni volta che creano denaro, creano debito, perché la moneta nasce con l’interesse. Interesse che per essere ripagato necessita di ulteriori prestiti. Questo sistema non è frutto di evoluzioni storiche, è stato studiato a tavolino dagli aristocratici di un tempo. Esiste un piano a lungo termine per intrappolare la popolazione e quel piano sta per giungere a termine. Alcuni passaggi fondamentali sono stati Bretton Wood, nel ’44; l’abolizione della convertibilità del dollaro in oro, operata da Nixon nel ’71; Mastricht, e per finire Basilea II, che ha abolito in maniera subdola la riserva frazionaria. Il comune denominatore è permettere di indebitare ancor di più la popolazione e gli stati. Rotschild diceva: "Lasciate che io emetta e controlli il denaro di una nazione e non mi interesserò di chi ne formula le leggi". Questo lascia intendere il potere dell'attuale sistema bancario. Anche l'Italia ha avuto la sua tappa decisiva nell'82, con l'abolizione dei vincoli di portafoglio. Prima le banche acquistavano titoli di stato a tassi d'interesse agevolati, dopo il 1982 il debito pubblico è quintuplicato in soli dieci anni, sino agli odierni valori.

Adesso capite come si può ricattare uno stato o sgretolare il nemico dall'interno. E' successo in questi giorni nella Corea del Nord, dove si è deciso di abbandonare il nucleare, in cambio di agevolazioni economiche. Se non ci fosse stato il debito, chi avrebbe avuto bisogno di agevolazioni?

Il Nuovo Ordine Mondiale decantato da Bush non è utopia, sarà perseguito distruggendo dall’interno l'economia degli altri paesi, continuando a fare guerre dove il petrolio c’è ancora. Oppure esportando la finta democrazia in stati come la Bielorussia, l'Azerbaijan e il Kyrgyzstan, o l’Ucraina, per fare gl’interessi dei Potenti e dare in appalto la costruzione degli oleodotti agli amici degli americani. Le rivoluzioni nei paesi ex sovietici sono state finanziate e preparate a tavolino, in modo da creare un cerchio ostile intorno alla Russia e impedire che si unisca all'Europa, perché questo costituirebbe un pericolo per gli Stati Uniti.

Ma il Nuovo Ordine Mondiale sorgerà quando anche la Cina sarà smembrata dall'interno e cadrà il comunismo. L’ultimatum è stato fissato per il 2017 dagli strateghi USA, data in cui la Cina diventerà un serio ostacolo per l'occidente.

La sola salvezza può arrivare da Putin e dall'alleanza prospettata con Cina, India e Brasile. Ma questo porterebbe soltanto a una seconda guerra fredda.

Intanto si esporta la democrazia che è uno strumento del potere e non del popolo come si pensa. Vi siete mai chiesti perché è inutile votare destra o sinistra? Nel nostro paese, dall'82 le tasse sono sempre aumentate, nessuna finanziaria le ha mai ridotte, e questo sia che al potere vi fosse un governo di destra, che di sinistra.

Il fatto è che al potere non ci si va con un sistema realmente democratico, ma attraverso un meccanismo di premi e punizioni con logica invertita. Se dici la verità fai la fine della Guzzanti, di Enzo Biagi, di Stefano Salvi o di Grillo, se trasferisci un giudice che sta facendo indagini su di te e sulla massoneria, puoi anche diventare ministro della giustizia. Com'è possibile che siano quasi cento i parlamentari prescritti, condannati o con udienze di primo e secondo grado? Ma ancora più grave: com'è possibile che in Calabria il 70 per cento dei consiglieri regionali sia indagato? Avete capito bene, tre quarti di loro sono dei potenziali criminali.

Volete sapere la ricetta per diventare ricco e potente? Scrivete qualche articolo di giornale a favore dei Poteri Forti, dopo candidatevi subito. Naturalmente non crederete a quel che dico perché la televisione vi ha fatto il lavaggio del cervello e nella maniera più subdola, cioè nascondendo i fatti. Lo sapevate che nel mondo ci sono altre guerre? Sì, di cui la televisione non parla. E i giornali non vi diranno mai il perché di quello che accade, finché tutto sembrerà una colossale farsa, dove i veri problemi saranno ignorati. Ma è dietro a questi che si nascondono i crimini dei Poteri Forti.

Non dimenticavi le parole di Rothschild, pronunciate più di un secolo fa: "Pochi comprenderanno questo sistema, coloro che lo comprenderanno saranno occupati nello sfruttarlo, il pubblico forse non capirà mai che il sistema è contrario ai suoi interessi".

seifer is back
09-10-2007, 17:14
Originariamente inviato da yucos


La sola salvezza può arrivare da Putin e dall'alleanza prospettata con Cina, India e Brasile.


all'inizio l'avevo quasi preso seriamente. :incupito:

apahualca
09-10-2007, 17:15
Mi hai fatto perdere 10 min,. pr leggere sta cazzata.
:incupito:

mdsjack
09-10-2007, 17:18
Ben alzato! :zizi:

wsim
09-10-2007, 17:25
Ma chi è che mette in rete 'ste robe?

Miles Messervy
09-10-2007, 17:35
Originariamente inviato da wsim
Ma chi è che mette in rete 'ste robe? Tale wikio.it (http://www.google.com/search?hl=it&q=%22La+logica+perversa+dell%27attuale+sistema+pol itico+ed+economico+%C3%A8+la+triste+parodia+di+una +modella%22&lr=).

Miles Messervy
09-10-2007, 17:37
Anzi, tale djake su it.politica. Il quale djake pare che abbia scritto anche puttanate sul signoraggio sempre su it.politica. Giudicate voi la fonte.

vificunero
09-10-2007, 17:38
Originariamente inviato da wsim
Ma chi è che mette in rete 'ste robe?

Normale amministrazione nel panorama dei complottisti, signoraggio, massoneria, debito, Rotschild, fmi, banca mondiale, bill gates (siamo su internet in fin dei conti), il tutto un po' aggiornato naturalmente. Mancano gli extraterrestri, che sono a capo di tutto, le scie chimiche e siamo al completo.

Ikona
09-10-2007, 17:44
insomma la solita fuffa che girava in germania qualche anno prima del nazismo, se togliamo "poteri forti" e ci mettiamo massoneria e ebrei è fatta... eppoi la solita cosa che insinua dubbi ma non da risposte... es:"dove cazzo finisce lo scarto tra il valore nominale del denaro e il suo costo di stampa?" perchè la banca d'italia ha una sede alle cayman? eppoi siamo veramente sicuri che la banca d'italia abbia una sede alle cayman?
altra cosa:
Questo sistema non è frutto di evoluzioni storiche, è stato studiato a tavolino dagli aristocratici di un tempo. Esiste un piano a lungo termine per intrappolare la popolazione e quel piano sta per giungere a termine.

e qual'è sto piano diabolico? addirittura intergenerazionale


Tony Blair sta già per ricevere la sua ricompensa e ha un futuro promettente alla Carlyle, la società finanziaria di Bush e della famiglia Bin Laden,
ma dove sta scritta sta cosa, per quanto ne so io Tony Blair è inviato del quintetto in palestina e si occupa della pace in medioriente e sembra pure che il suo compito non sia retribuito...
e se ci mettiamo un pò di tempo smontamiano sta michiatra riga per riga... unica cosa che potrà liberare "il popolo" dai cosidetti "poteri forti" è la capacità critica, cioè la capacità di leggere un testo, capirlo, approfondirlo e farsi una proprio idea sull'argomento....

wsim
09-10-2007, 17:44
Veramente lo chiedevo perchè sono ammirato, in quel post si passa dalla caduta del comunismo alle tasse individuali, da Beppe Grillo a Rotschild, un tale coktail di politica, storia, economia, gossip, e fantasticherie varie che stirato per un 400 pagine ne verrebbe fuori un romanzo di Frederic Forsyte


:D

Loading