PDA

Visualizza la versione completa : [Cybersquatting?] Dominio .cn e .com.cn


AnFrusch@pepp
16-10-2007, 11:55
Due settmane fa riceviamo una mail da parte di questi chinasps.com.cn (società hoster/registrar cinese) che ci avvisano che una seconda società cinese (Phoebe company :confused: ) ha tutta l'intenzione di registrare alcuni nomi a dominio con il nome della nostra compagnia (l'azienda per cui lavoro, in pratica).
inizialmente mi insospettisco e penso sia la solita pseudo minaccia per convincerti a comprare i loro stupidi servizi. Ci rido un po' su. Stamattina scopro che questi signori hanno registrato il nome a dominio con più di un TLD (.cn, .org.cn, .com.cn..), l'hanno fatto a nome nostro ma con chiaramente il loro contatto e ora - penso - stanno cercando di farcelo comperare sul serio pena, credo, far cadere il nome a dominio o non intestarcelo più. In due parole a mio avviso un'azione cybersquatter da manuale.
Mi chiedo: non esistono leggi internazionali circa, per esempio, la tutela del brand e che in qualche modo ci possano mettere al riparo da azioni del genere? Sul serio all'alba del 2007 siamo ancora a questo punto :nillio: ? Capisco che la Cina per certi versi è un mondo a se, ma non esiste un qualche tipo di accordo che voi sappiate?

AnFrusch@pepp
16-10-2007, 17:13
Up.. :(

NyXo
16-10-2007, 17:17
mica capito quale sia il danno :master:

seifer is back
16-10-2007, 17:19
ti hanno avvisato che quel dominio lo volevano comprare.

tu te ne sei fregato.

loro l'hanno comprato.


mi sembra formalmente ineccepibileda parte loro.

hfish
16-10-2007, 18:12
e che te ne fotte di avere il dominio .cn??

DydBoy
16-10-2007, 18:30
Solo io ho letto cyber-squirting ? :stordita:

NyXo
16-10-2007, 18:34
Originariamente inviato da DydBoy
Solo io ho letto cyber-squirting ? :stordita: :malol:

hfish
16-10-2007, 18:37
Originariamente inviato da DydBoy
Solo io ho letto cyber-squirting ? :stordita:
pervertito :D :D :D

whitefox
16-10-2007, 18:49
Originariamente inviato da DydBoy
Solo io ho letto cyber-squirting ? :stordita:
Testa di matto :D

AnFrusch@pepp
17-10-2007, 08:56
Originariamente inviato da seifer is back
ti hanno avvisato che quel dominio lo volevano comprare.

tu te ne sei fregato.

loro l'hanno comprato.


mi sembra formalmente ineccepibileda parte loro.

E invece, mica dovunque si può fare una cosa del genere:
<http://it.wikipedia.org/wiki/Anticybersquatting_Consumer_Protection_Act>,
e anche in Italia, in qualche modo, i marchi sono protetti per evitare questo tipo di contenzioso.
Se non ricordo male il precedente più famoso è stato armani.it.
Tanto più che sto parlando di un registrar che ha autonomamente registrato a nome della mia azienda un dominio presso di se..
In effetti a me del dominio .cn non mi fregherebbe una cippa.. a me. Ma se l'interesse ce l'ha l'azienda per cui lavoro, ecco a me interessava fornire un parere che va al di la del "caliamo le braghe". Non so una mazza di diritto internazionale, men che meno in pratiche anticybersquatting.

Loading