PDA

Visualizza la versione completa : Alonso si licenzia


guano apes
02-11-2007, 14:13
Gazzetta.it (http://www.gazzetta.it/Motori/Formula1/Primo_Piano/2007/11_Novembre/02/alonso.shtml)

Ha fatto benissimo. Avere un collega di lavoro raccomandato credo sia una delle cose peggiori :D

geppo80
02-11-2007, 14:16
io l'avrei preso in ferrari.. raikkonen-alonso e macchine uguali, ciaociao hamilton..

ah.. la mclaren è fottuta. Ora non ha + una persona in grado di tirare il meglio da una macchina.

panta1978
02-11-2007, 14:20
Originariamente inviato da guano apes
Gazzetta.it (http://www.gazzetta.it/Motori/Formula1/Primo_Piano/2007/11_Novembre/02/alonso.shtml)

Ha fatto benissimo. Avere un collega di lavoro raccomandato credo sia una delle cose peggiori :D

Sì ma... ammesso che le gerarchie della F1 non varino significativamente l'anno prossimo... meglio stare alla McLaren (vettura competitiva, quest'anno ha lottato fino alla fine per il mondiale piloti) con un compagno stronzo ed anche un pò negro, oppure andare in un'altra scuderia (non Ferrari, che è a posto), essere il leader incontrastato e lottare quando va bene per un podio?

D'altro canto mi sovviene anche che, con tutti i soldi che la McLaren ha perso tra maximulta e mancati introiti per il piazzamento del mondiale costruttori, forse l'anno prossimo potrebbe avere problemi a sviluppare la macchina. Cappero, vabbè che sono ricchi, ma centinaia di milioni di euro non devono essere uno scherzo neanche per loro.

Cholo
02-11-2007, 14:21
Originariamente inviato da geppo80
io l'avrei preso in ferrari.. raikkonen-alonso e macchine uguali, ciaociao hamilton..A parte simpatie e (soprattutto) antipatie che si possano avere verso ...coso lì.
Non capisco come si possa volere in Ferrari uno talmente cinico da essere disposto a ricattare la scuderia per danneggiare un compagno di squadra.

geppo80
02-11-2007, 14:47
Originariamente inviato da Cholo
A parte simpatie e (soprattutto) antipatie che si possano avere verso ...coso lì.
Non capisco come si possa volere in Ferrari uno talmente cinico da essere disposto a ricattare la scuderia per danneggiare un compagno di squadra.

ricattare? danneggiare? se non fosse per lui hamilton sarebbe già stato mandato alla minardi..
ha avuto una macchina perfetta per tutto l'anno, e di cazzate ne ha fatte diverse.
Una macchina che con 3 ruote va + forte della migliore bmw. Doveva solo guidarla.

Comunque io sogno ancora le battaglie stile prost senna nella stessa squadra che lottano per il titolo :D

spizzico
02-11-2007, 14:55
Che abbia fatto bene o no è un discorso molto più articolato di quello che sembra.

per il resto è solo che un bene per la F1, che l'anno prossimo avrà un McLaren con Hamilton, una Ferrari con Raikkonen, le due BMW e Alonso in Renault(che non dovrebbe essere il cesso di quest'anno) o Toyota(almeno dalle ultime indiscrezioni)

:sbav: :sbav: :sbav:

Cholo
02-11-2007, 15:02
Ma non esageriamo, Hamilton è stato davanti tutta la stagione guidando la stessa macchina del compagno di squadra. In qualifica come in gara è stato spesso più veloce, stessa macchina.
Che poi lo sviluppo della vettura sia in parte anche merito di Alonso, non cancella il fatto che Hamilton l'abbia guidata meglio.
Fino a due settimane dal termine del campionato è stato un alieno, questo è il fatto.

Come anche è un fatto che Alonso sia andato da Dennis a chiedere esplicitamente di essere considerato il primo pilota, in cambio dell'omertà sulla spy story. E se è successo quello che è successo, lo si deve solo al fatto che Dennis non abbia accettato, non certo per la sportività dello spagnolo...

Ora tu Ferrari, vorresti affiancare al campione del mondo in carica, che non ha mai rotto le scatole per l'inaffidabilità della vettura, che non ha mai chiesto privilegi, un pilota che probabilmente ne diverrebbe il principale rivale? Disposto a tirare sotto la nonna di Raikkonen per vincere un mondiale di Formula1?
Ma chi te lo fa fare?

Lascialo pure alla Toyota, alla Renault, dove saranno disposti anche a fargli il bidet per accontentarlo.

spizzico
02-11-2007, 15:08
Originariamente inviato da Cholo
Ma non esageriamo, Hamilton è stato davanti tutta la stagione guidando la stessa macchina del compagno di squadra. In qualifica come in gara è stato spesso più veloce, stessa macchina.
Che poi lo sviluppo della vettura sia in parte anche merito di Alonso, non cancella il fatto che Hamilton l'abbia guidata meglio.
Fino a due settimane dal termine del campionato è stato un alieno, questo è il fatto.

Come anche è un fatto che Alonso sia andato da Dennis a chiedere esplicitamente di essere considerato il primo pilota, in cambio dell'omertà sulla spy story. E se è successo quello che è successo, lo si deve solo al fatto che Dennis non abbia accettato, non certo per la sportività dello spagnolo...

Ora tu Ferrari, vorresti affiancare al campione del mondo in carica, che non ha mai rotto le scatole per l'inaffidabilità della vettura, che non ha mai chiesto privilegi, un pilota che probabilmente ne diverrebbe il principale rivale? Disposto a tirare sotto la nonna di Raikkonen per vincere un mondiale di Formula1?
Ma chi te lo fa fare?

Lascialo pure alla Toyota, alla Renault, dove saranno disposti anche a fargli il bidet per accontentarlo.

Sono d'accordo su tutto o quasi...

perchè il discorso di Alonso che va da Dennis e lo minaccia è una cosa non chiarissima, per questo io credo che l'oggetto del contendere sia stato non tanto il fatto di essere considerato primo pilota, ma di essere considerato alla pari con Hamilton, che di sicuro non è cha abbia ricevuto materiali differenti, ma come dire, un trattamento si..e soprattutto, cosa mai concessa da Dennis di avere la libertà di scegliere le tattiche di gara che Dennis ha sempre imposto e quasi sempre diversificato tra i due piloti...

geppo80
02-11-2007, 15:17
Hamilton aveva si la stessa macchina (sviluppata da Alonso e resa tale solo dall'ingaggio dello stesso), ma con qualche favorino in più.. favorino che hamilton ha ricevuto in più occasioni anche dalla federazione.

Riguardo a raikkonen. Lo tifo da molto prima che venisse in ferrari (e infatti non ero per la ferrari). Lo adoro, come adoro la finlandia. Ma lui con alonso in squadra non avrebbe problemi. Dato che raikkonen è un grande (come lo è pure alonso secondo me), hamilton no.

spizzico
02-11-2007, 15:22
Originariamente inviato da geppo80
Hamilton aveva si la stessa macchina (sviluppata da Alonso e resa tale solo dall'ingaggio dello stesso), ma con qualche favorino in più.. favorino che hamilton ha ricevuto in più occasioni anche dalla federazione.

Riguardo a raikkonen. Lo tifo da molto prima che venisse in ferrari (e infatti non ero per la ferrari). Lo adoro, come adoro la finlandia. Ma lui con alonso in squadra non avrebbe problemi. Dato che raikkonen è un grande (come lo è pure alonso secondo me), hamilton no.

il discorso hamilton-alonso non è una questione di favorini, o meglio non sono i favorini inse che hanno fatto letteralmente sbroccare alonso, ma l'atmosfera in squadra.

per quanto riguarda la maclaren sviluppata da alonso, beh ho qualche dubbio, perchè le vetture di F1 vengono pensate e create mentre la stagione è ancora in corso(la F2008 per intenderci è bell'e pronta già), di conseguenza un alonso che mette piede in McLaren a fine novembre e prova la macchina solo a fine dicembre non sò quanto abbia dato allo sviluppo, certo, molto più aiutato da Stepney e Coughlan...

Loading