PDA

Visualizza la versione completa : [debian/unstable] privilegi di mount per dev non in fstab


IroN@xiD
06-11-2007, 17:04
Ciao a tutti!! :)

fino a qualche giorno fa quando inserivo il mio disco usb usciva su kde la mitica finestrella che mi chiedeva cosa fare, sceglievo `apri cartella` e con molta umanità la partizione veniva montata e visualizzata su konqueror...
Da qualche giorno ahimè questo non avviene più (dopo l'ultimo dist-upgrade probabilmente).
Gli utenti adesso sono inibiti al mount anche per quanto riguarda i dischi removibili quindi niente finestrella e la vita si è fatta più dura :stordita:

Il mount da root funziona a meraviglia, anche se mi apre la partizione disgraziatamente come read-only per gli utenti normali...
E' una settimana che vado avanti così ma la cosa sta diventando stressante.. qualcuno può spiegarmi come fa mount a stabilire i privilegi per montare partizioni che non sono menzionate in fstab oppure indicarmi una soluzione `umana`?

Grazie mille
:D

:ciauz:

IroN@xiD
06-11-2007, 17:45
Va beh... in qualche modo ho risolto :madai!?:
No che ci trovi una logica valida.. ma è tornato a funzionare tutto bene.

In sostanza ho tolto dal disco due partizioni ntfs usate come backup per l'intervento da un cliente e...



fdisk /dev/sda

[...]

Command (m for help): w
The partition table has been altered!

Calling ioctl() to re-read partition table.
Syncing disks.


...tutto riprende a funzionare come prima, la partizione fat si può nuovamente montare anche da utente comune in r/w..

Mistero della fede.

francofait
06-11-2007, 18:36
No non e mistero della fede ma semplicemente la cavolata di gestire le partizioni non più tramite indirizzo device ma tramite l' uuid.

Soluzione rapida e sicura editare menu.lst e /etc/fstb eliminare gli indirizzi uuid ripristinando il classico indirizzo device.

IroN@xiD
06-11-2007, 19:14
Io ho ancora il classico indirizzo /dev però il problema si è verificato comunque :(

Loading