PDA

Visualizza la versione completa : Per chi è già stato negli Stati Uniti (cartoncino verde sul passaporto)


Van Basten
09-11-2007, 20:30
ciao a tutti,
sono reduce da una vacanza con amiche negli stati uniti e mi ha colpito un particolare.
Premessa: quando si entra viene posto sul passaporto un cartoncino verde da parte dell'ufficio immigrazione che stabilisce la natura turistica di quell'ingresso.

Al momento di partire da là, durante il check-in, me lo hanno tolto così come hanno fatto ad altre persone (ho visto che l'addetto al banco ne avevo un mazzeto piuttosto grosso).
Sull'aereo mi sono accorta che ad una delle mie amiche invece non l'hanno fatto.... :(
Ma quindi lei risulterebbe ancora negli stati uniti? E quando i computer dell'immigrazione segnaleranno che quel visto turistico è scaduto cosa succede, la ricercano per le strade d'america considerandola una clandestina??

Ovviamente non le ho ancora detto nulla per non farla preoccupare però la cosa mi sta angosciando: devo preoccuparmi e fare qualcosa oppure è un falso allarme?

ciao ciao

P.S. magari ora scopro che dovrei avercelo io sul passaporto il cartoncino verde e quella che rischia è la sottoscritta!

marcomau
09-11-2007, 20:49
Sanno anche che quel giorno la tua amica ha preso un aereo per tornare in Italia..

sick
09-11-2007, 20:58
trovata!http://www.engr.uvic.ca/~thebag/Oct2000/images/final.jpg

mosquito70
09-11-2007, 21:02
Originariamente inviato da marcomau
Sanno anche che quel giorno la tua amica ha preso un aereo per tornare in Italia..

Al massimo digli di tenersi il tagliando che ti rilasciato al check-in, così dimostri che hai preso l'aereo.

Ma davvero mettono questa etichetta verde?

:oVVoVe:

marco@linuxbox
09-11-2007, 21:13
Originariamente inviato da mosquito70
Al massimo digli di tenersi il tagliando che ti rilasciato al check-in, così dimostri che hai preso l'aereo.

Ma davvero mettono questa etichetta verde?

:oVVoVe:

si sull'aereo ti danno il famoso bigliettino da compilare con le classiche domande cretine (sei mai stato coinvolto in attività di spionaggio?, sei stato un nazzista tra il 1933 e il 1945?) all'atterraggio lo consegni ti timbrano il passaporto e spillano una parte del tagliando al passaporto stesso; alla tua partenza ti strappano la parte rimanente e ti fanno imbarcare.


Io il taglindino lo strapperei e lo buttarei.

mosquito70
09-11-2007, 21:21
Originariamente inviato da marco@linuxbox
si sull'aereo ti danno il famoso bigliettino da compilare con le classiche domande cretine (sei mai stato coinvolto in attività di spionaggio?, sei stato un nazzista tra il 1933 e il 1945?) all'atterraggio lo consegni ti timbrano il passaporto e spillano una parte del tagliando al passaporto stesso; alla tua partenza ti strappano la parte rimanente e ti fanno imbarcare.
Io il taglindino lo strapperei e lo buttarei.

Se non rispondi alle domande che ti fanno? :nillio:
Una domanda visto che parliamo degli U.S.A.

Per andare ci vuole il passaporto ottico? (penso si dice così, vero? :stordita: )

Comunque alla domanda



sei stato un nazzista tra il 1933 e il 1945?


risponderei...non ricordo. Può essere...

Van Basten
09-11-2007, 21:21
Originariamente inviato da sick
trovata!http://www.engr.uvic.ca/~thebag/Oct2000/images/final.jpg

... spero tu abbia dimenticato di scrivere "questa immagine è uno scherzo!" :)

kiz
09-11-2007, 21:45
Originariamente inviato da marco@linuxbox
si sull'aereo ti danno il famoso bigliettino da compilare con le classiche domande cretine (sei mai stato coinvolto in attività di spionaggio?, sei stato un nazzista tra il 1933 e il 1945?) all'atterraggio lo consegni ti timbrano il passaporto e spillano una parte del tagliando al passaporto stesso; alla tua partenza ti strappano la parte rimanente e ti fanno imbarcare.


Io il taglindino lo strapperei e lo buttarei.

:malol: :malol: :malol:

a me la tizia a LAX mi cazzio', quando le dissi che ero emigrata in uk e disoccupata. mi disse: "ma come tu sei senza lavoro e te ne vai in vacanza?"

discovery
09-11-2007, 21:46
Originariamente inviato da mosquito70
Se non rispondi alle domande che ti fanno? :nillio:
Una domanda visto che parliamo degli U.S.A.

Per andare ci vuole il passaporto ottico? (penso si dice così, vero? :stordita: )

Comunque alla domanda



risponderei...non ricordo. Può essere...


ciao!!

dunque, per il passaporto sui siti del ministero degli esteri o della polizia di stato trovi tutto.

io l'ho fatto ottico perchè era scaduto, se il tuo è ancora valido controlla la data di rilascio.


---aneddoto areoportuale---

da milano abbiamo fatto scalo a New York per Las Vegas.

oltre al lettore ottico per il passaporto, devi poggiare gli indici su un lettore di impronte e farti fotografare da una webcam.

peccato che i miei indici (come il resto della mano...) fossero sudaticci, quindi....niente impronte!!!

ho provato almeno 10 volte prima di riuscire, con il poliziotto NYPD che, mano alla fondina, mi guardava e diceva "not good, not good".....

:stordita:

discovery
09-11-2007, 21:49
Originariamente inviato da kiz
:malol: :malol: :malol:

a me la tizia a LAX mi cazzio', quando le dissi che ero emigrata in uk e disoccupata. mi disse: "ma come tu sei senza lavoro e te ne vai in vacanza?"


e tu, da italiana d.o.c., le hai gentilmente proposto una fumante tazzina di caxxi suoi? :D

Loading