PDA

Visualizza la versione completa : Legge elettroale, bipolarismo etc etc


Sergiao
21-11-2007, 08:09
Io non ci capisco una fava.
Ma mi spiegate cosa sta per succedere?
Berlusconi vuole il sistema tedesco, qual'è il sistema tedesco? E perché lui lo vorrebbe? Perché fini dice "proporzionale, ma bipolare"? Ma adesso come si chiama il sistema che c'è? Maggioritario?
Kiss
Confuso '81

wsim
21-11-2007, 08:54
Originariamente inviato da Sergiao
Io non ci capisco una fava.
Ma mi spiegate cosa sta per succedere?
Berlusconi vuole il sistema tedesco, qual'è il sistema tedesco? E perché lui lo vorrebbe? Perché fini dice "proporzionale, ma bipolare"? Ma adesso come si chiama il sistema che c'è? Maggioritario?
Kiss
Confuso '81

Semplicemente: Berlusconi ha perso, non ha nemmeno più la fiducia degli alleati e sta tentando l'ultima carta, quella del grande inciucio.

discovery
21-11-2007, 08:58
Originariamente inviato da wsim
Semplicemente: Berlusconi ha perso, non ha nemmeno più la fiducia degli alleati e sta tentando l'ultima carta, quella del grande inciucio.

un'altra bicamerale? :oVVoVe:

mi auguro che Walter abbia imparato dalle caxxate di d'Alema....

vificunero
21-11-2007, 08:59
Originariamente inviato da Sergiao
Io non ci capisco una fava.
Ma mi spiegate cosa sta per succedere?
Berlusconi vuole il sistema tedesco, qual'è il sistema tedesco? E perché lui lo vorrebbe? Perché fini dice "proporzionale, ma bipolare"? Ma adesso come si chiama il sistema che c'è? Maggioritario?
Kiss
Confuso '81

Il sistema tedesco è un proporzionale puro con collegio uninominale e soglia di sbarramento al 5%. In realtà è un po' più complicato.
Quello di oggi in Italia è un sistema proporzionale puro, senza collegi uninominali (a parte valle d'Aosta per camera deputati e valle d'Aosta Trentino/SudTirol per senato che hanno il maggioritario), con premio di maggioranza e soglia di sbarramento per coalizioni.

aedo
21-11-2007, 09:00
anche io sono per il sistema tedesco: tutti in fonderia a Rostok.

Sergiao
21-11-2007, 09:46
Originariamente inviato da vificunero
Il sistema tedesco è un proporzionale puro con collegio uninominale e soglia di sbarramento al 5%. In realtà è un po' più complicato.
Quello di oggi in Italia è un sistema proporzionale puro, senza collegi uninominali (a parte valle d'Aosta per camera deputati e valle d'Aosta Trentino/SudTirol per senato che hanno il maggioritario), con premio di maggioranza e soglia di sbarramento per coalizioni. Io però non ci capisco molto da quello che hai detto :zizi:

dokk
21-11-2007, 10:13
Originariamente inviato da aedo
anche io sono per il sistema tedesco: tutti in fonderia a Rostok.
:quote:

dokk
21-11-2007, 10:37
Comunque, praticamente: a Berlusconi conviene cambiare la legge elettorale, ma non può contare, ovviamente, sul sostegno dei suoi attuali "alleati". Per cui sta iniziando a circuire quelli del PD, i pochi altri che hanno convenienza nel cambio della legge. Ovviamente questi ultimi sanno che se ci provano adesso, perdono i loro alleati (e, questo lo credo io, pure le prossime elezioni).

sürfer
21-11-2007, 10:39
Originariamente inviato da Sergiao
Io non ci capisco una fava.
Ma mi spiegate cosa sta per succedere?
Berlusconi vuole il sistema tedesco, qual'è il sistema tedesco? E perché lui lo vorrebbe? Perché fini dice "proporzionale, ma bipolare"? Ma adesso come si chiama il sistema che c'è? Maggioritario?
Kiss
Confuso '81


stanotte ho sognato che eri handicappato

sürfer
21-11-2007, 10:43
Originariamente inviato da Sergiao
Io non ci capisco una fava.
Ma mi spiegate cosa sta per succedere?

Berlusconi vuole il sistema tedesco, qual'è il sistema tedesco?

E perché lui lo vorrebbe?

Perché fini dice "proporzionale, ma bipolare"?

Ma adesso come si chiama il sistema che c'è?

Maggioritario?
Kiss
Confuso '81


ok

è un po' complicato...

e perchè no?

non ha niente a che fare coi disturbi psicotici

mah...

si fa per dire

Loading