PDA

Visualizza la versione completa : Questione lavoro: Aggiornamenti


Neptune
21-11-2007, 21:05
Tempo fa vi parlai di un azienda che mi voleva come programmatore visual basic.
Questi nel primo colloquio mi assicurarono contratto in regola e lasciavano sperare una buona paga e nel colloquio successivo invece hanno subito tolto di mezzo la possibilitÓ di assunzione e mi hanno proposto 600 euro.

Ecco, eravamo rimasti che "ci sentivamo" ed in realtÓ non ci siamo sentiti pi¨ per un mese, insomma un "non mi interessa pi¨" tra le righe.

Oggi mi chiamano facendomi capire che gli servivo, tant'Ŕ che mi hanno piazzato un colloquio in giornata stessa. Io gli ho subito detto, per telefono, che non ci eravamo sentiti perchŔ la paga da loro proposta era irrisoria e che se intendevano darmi meno di 850 euro potevano lasciare perdere: PerchŔ non sarei andato a fare il programmatore con responsabilitÓ varie per prendere addirittura meno del lavoro attuale come benzinaio.

Quando ci siamo visti ho messo subito in chiaro 2 punti su cui non avrei voluto trattare:

- Paga sicuramente superiore ai 600 euro;
- Contratto almeno ad 1 anno;

Mi ha fissato un colloquio per domani con il figlio, che Ŕ lui il titolare dell'azienda di informatica. Il figlio dovrebber essere quindi anche "quello che ne capisce di pi¨" ed in oltre mi Ŕ stato detto che mi sarei dovuto mettere daccordo con lui per la questione economica e burocratica.

Ora i miei dubbi sono questi, inanzi tutto speriamo che al quarto colloquio si quagli qualcosa, daltronde uno non ti fa venrie 4 volte se poi non Ŕ per nulla interessato no?

Poi sicuramente il figlio farÓ orecchie da mercante, proverÓ a fare anche lui lo stesso giochetto del padre di tenermi in nero o di pagarmi poco. Io sar˛ categorico, se ci sarÓ un'altra volta che li vedo questi sarÓ per firmare un contratto ad 1 anno e con una cifra decente sopra, non ho intenzione di fare 10 colloqui prima di sapere il responso.

Voi cosa ne dite di tutto questo? io sono un p˛ titubante. Daccordo che pi¨ o meno tutti, sopratutti con la scarsitÓ di lavoro che ci sta, cercando di fare loro il buono e il cattivo tempo prima di assumerti, per˛ prima sembravano essere stati categorici: Non un euro in pi¨; Adesso mi hanno richiamato dopo un mese e vogliono trattare sul prezzo. Probabilmente ci hanno provato a propormi una miseria.

Quello che penso io Ŕ daccordo che ho giÓ avuto delle esperienze di programmazione prorpio nel loro campo, ed Ŕ un minimo un titolo referenziale, ma non mi sento cosý speciale da essere scelto da quel malloppone di curriculum che aveva sulla scrivania. Ora per evitare prese in giro mi sto domandando cosa gli spinga ad assumere me rispetto ad un'altro:

- Forse i programmatori con maggiore esperienza sono giÓ belli e assunti? o magari per 850 euro non ci andranno mai da loro?

- Forse hanno agevolazioni su agevolazioni sul fatto che sono giovane, in pi¨ possono comunque "spremermi di pi¨" e comunque avrebbero una persona giovane dedita a specializzarsi nel loro campo?

Aspetto vostri pareri e scusate la lunghezza del thread :)

Jack Barton
21-11-2007, 21:09
MAh... direi solamente che l'azienda non si presenta benissimo con questi modi di "commerciare" un'assunzione... cmq... in bocca al lupo! :ciauz:

catrin
21-11-2007, 21:13
mettiti d'accordo ( :stordita: ) prima con te stesso sulla cifra che vuoi (quindi ponderando tutti gli aspetti del lavoro che ti offrono).

djciko
21-11-2007, 21:14
magari molti non considerano neanche le loro cifre.
tu alla tua eta' e con le tue responsabilitÓ puoi permetterti di farlo, tutto qui

djciko
21-11-2007, 21:16
Originariamente inviato da catrin
mettiti d'accordo ( :stordita: ) prima con te stesso sulla cifra che vuoi (quindi ponderando tutti gli aspetti del lavoro che ti offrono).

eilÓ chi si vede, ed a te il lavoro come va ? :D

catrin
21-11-2007, 21:18
Originariamente inviato da djciko
eilÓ chi si vede, ed a te il lavoro come va ? :D

bello lavoruccio nuovo! :sbav: :D

Neptune
21-11-2007, 21:18
Originariamente inviato da Jack Barton
MAh... direi solamente che l'azienda non si presenta benissimo con questi modi di "commerciare" un'assunzione... cmq... in bocca al lupo! :ciauz:

Lo so, senn˛ da dove credi che derivano tutte le mie preoccupazioni? fossi disoccupato direi "un posto che traballa Ŕ meglio di nessun posto". Ma per loro lascierei un posto che seppur infimo e sottopagato mi permette comunque di sopravvivere.

Ammetto anche che a rigor di logica ogni azienda punti ad avere il meglio al minor costo, per˛ io su 3 colloqui ancora non ho uno straccio di idea di cosa mi aspetta, non Ŕ normale.

Ad ogni modo se sarÓ un rischio con un contratto fatto bene alle spalle e ben pagato potrei anche correrlo. Ma a nero, per quattro spiccioli come mi avevano proposto l'ultima volta non ne valeva prorpio la pena.

djciko
21-11-2007, 21:22
Originariamente inviato da Neptune
Lo so, senn˛ da dove credi che derivano tutte le mie preoccupazioni? fossi disoccupato direi "un posto che traballa Ŕ meglio di nessun posto". Ma per loro lascierei un posto che seppur infimo e sottopagato mi permette comunque di sopravvivere.

Ammetto anche che a rigor di logica ogni azienda punti ad avere il meglio al minor costo, per˛ io su 3 colloqui ancora non ho uno straccio di idea di cosa mi aspetta, non Ŕ normale.

Ad ogni modo se sarÓ un rischio con un contratto fatto bene alle spalle e ben pagato potrei anche correrlo. Ma a nero, per quattro spiccioli come mi avevano proposto l'ultima volta non ne valeva prorpio la pena.

cerca di capire BENE le tue mansioni...

@catrin: ottimo, mi fa davvero piacere :)

l'evangelista
21-11-2007, 21:24
Originariamente inviato da Neptune
daltronde uno non ti fa venrie 4 volte se poi non Ŕ per nulla interessato no? uno ti chiama 4 volte perchŔ per 3 volte ha cercato persone che lavorassero gratis o comunque per meno di quanto chiedevi :stordita:
ironia (?) a parte, fossi in te terrei gli occhi aperti perchŔ non Ŕ questo il modo con cui un'azienda seria ricerca personale.

Neptune
21-11-2007, 21:25
Originariamente inviato da catrin
mettiti d'accordo ( :stordita: ) prima con te stesso sulla cifra che vuoi (quindi ponderando tutti gli aspetti del lavoro che ti offrono).

Allora in linea di massimo 800-850 euro Ŕ la cifra che voglio. Mha vada addirittura 750 (a detta di mio fratello anche quella non Ŕ male come cifra). La cosa importante Ŕ che ci sia un contratto serio alle spalle.

Dovrebbero saperlo da loro che comunque a 20 anni dovr˛ appurare un p˛ le mie espeirenze, anche se non sono proprio a zero in ambito lavorativo, per˛ un contratto alle spalle per evitare che mi buttino fuori a loro insindacabile giudizio ci vuole. Sto pur sempre lasciando un'altro lavoro per loro.

Loading