PDA

Visualizza la versione completa : quella svergognata di heidi, e il governo turco la censura


Uanne
22-11-2007, 14:15
possibile nel 2007 prendersela con un innocente cartone animato che ha fatto la gioia di grandi e piccini, di cui la protagonista una bimba che ha solo la colpa di far intravedere le mutadine sotto la sua gonnellina svolazzante mentre corre per i campi tra le caprette?

S, ancora possibile, stando alla decisione del ministero dell'educazione di ankara di censurare il celebre cartone animato heidi, ritoccandone testi e immagini.

Una decisione presa da un paese, lo ricordiamo, che si sta avviando a entrare nell'unione europea.

Meditate gente, meditate.

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/base/grubrica.asp?ID_blog=47&ID_articolo=152&ID_sezione=70&sezione=

DeBe99
22-11-2007, 14:19
Magari la va in onda una versione dove Heidi a fare la capretta :bh:

@rgo1
22-11-2007, 14:19
pedofilia latente al ministero...

Uanne
22-11-2007, 14:20
Originariamente inviato da DeBe99
Magari la va in onda una versione dove Heidi a fare la capretta :bh:
:biifu:

non iniziamo con le battutacce :D

mame01
22-11-2007, 14:20
ho sempre sognato di avere un cane come quello di Heidi
Che ride cos come se avesse fumato l'intera piantagione 2006/2007 di tutta la colombia

scimmietta1
22-11-2007, 14:21
per i turchi pensa che jack non pu entrare nel loro paese se non vestito da heidi :D

aeterna
22-11-2007, 14:22
Originariamente inviato da Uanne
possibile nel 2007 ...

non credevo che in materia cartoni animati e videogiochi potesse esserci un paese + bigotto del nostro

seriamente:
cacchio non c' per niente da prenderla sottogamba sta cosa. c' da stare attenti, altro che riderci su.

GudFella
22-11-2007, 14:23
Originariamente inviato da @rgo1
pedofilia latente ...

Uanne
22-11-2007, 14:24
Originariamente inviato da aeterna
non credevo che in materia cartoni animati e videogiochi potesse esserci un paese + bigotto del nostro
in che senso? :D

nillio
22-11-2007, 14:24
Heidi diventa cos vittima illustre della censura religiosa turca insieme alla nonna della sua cara amica Clara, la signora Seseman, costretta ad indossare la tunica e il copricapo hijab.
il segno dell'islamizzazione occulta operata dal governo di Ankara, avverte Alaadin Dincer, presidente del sindacato dei professori. La stessa che qualche tempo fa aveva costretto Pinocchio di Collodi a pregare Allah cinque volte al giorno.

Sar una minoranza ... :fagiano:

Loading