PDA

Visualizza la versione completa : Metodi di studio


Bobbo89
25-11-2007, 16:40
Ho delle gravi difficolta' nello studio :dhò: .

Leggo, leggo, leggo... Anche per 11-12 volte... Ma non ricordo niente! O almeno... ricordo circa il 15% di quello che ho letto! :dottò:

Ma e' normale? :cry: Si fa presto a dire "leggi con piu' attenzione", "concentrati di piu'" o "mettici piu' impegno"... E' un'impresa impossibile!

Ho provato anche a cambiare metodi di studio, facendo riassuntini ecc... Domani ho l'interrogazione di Italiano e di Storia, e non so' un caiser! :dhò: :cry:

Suggerimenti? Che siano seri. :fagiano:

guendalina.exe
25-11-2007, 16:47
io ho sempre usato leggo-scremo (poco)-riscrivo con il vocabolario che mi è piu' amichevole e ripeto diverse volte
un po' lungo,ma arrivi molto sciolto davanti al professore,che sembra quasi che tu non abbia mai parlato d'altro

aedo
25-11-2007, 16:50
smetti di guardare lucignolo.

curson_floyd
25-11-2007, 16:55
Originariamente inviato da Bobbo89
Ho delle gravi difficolta' nello studio :dhò: .

Leggo, leggo, leggo... Anche per 11-12 volte... Ma non ricordo niente! O almeno... ricordo circa il 15% di quello che ho letto! :dottò:

Ma e' normale? :cry: Si fa presto a dire "leggi con piu' attenzione", "concentrati di piu'" o "mettici piu' impegno"... E' un'impresa impossibile!

Ho provato anche a cambiare metodi di studio, facendo riassuntini ecc... Domani ho l'interrogazione di Italiano e di Storia, e non so' un caiser! :dhò: :cry:

Suggerimenti? Che siano seri. :fagiano:

ultimamente ho studiato per l'esame di abilitazione professionale ed erano anni che non aprivo libro, mi sono reso conto che esattamente come ai tempi dell'università l'unico modo per farmi entrare in testa le cose è di ripeterle a VOCE ALTA più volte, poi ognuno ha il suo metodo, il mio è riassumere e ripetere

kaioh
25-11-2007, 17:04
leggi un concetto e cerca di capirne ogni passaggio e siginificato poi riscrivilo su un foglio senza cercare di copiare dall'originale .

Che sia una dimostrazione di un teorema sulla concavità di una funzione semidefinita positiva nell'intorno di un punto o sulla poetica del Foscolo la cosa non cambia.

Per esempio , esame di fisica 2 per ingegneri: si fa una prima passata totale e si impiegano ( nel mio caso ) 150 h , poi una seconda passata ed altre 120 h , poi passi l'esame e ricominci cosi col prossimo esame.

ant_alt
25-11-2007, 17:08
minchia non ricordo quando è stata l'ultima volta che ho dovuto imparare un argomento da esporre oralmente...
beata la facoltà di informatica :mame:

iBat
25-11-2007, 17:17
Originariamente inviato da kaioh
leggi un concetto e cerca di capirne ogni passaggio e siginificato poi riscrivilo su un foglio senza cercare di copiare dall'originale .

Che sia una dimostrazione di un teorema sulla concavità di una funzione semidefinita positiva nell'intorno di un punto o sulla poetica del Foscolo la cosa non cambia.

Per esempio , esame di fisica 2 per ingegneri: si fa una prima passata totale e si impiegano ( nel mio caso ) 150 h , poi una seconda passata ed altre 120 h , poi passi l'esame e ricominci cosi col prossimo esame.

duecentosettantaquanteore per passare fisica 2? :dottò:
spero almeno che tu abbia preso 30 con 3 lodi e un bacio accademico.. io con 270 ore di studio ne do almeno 7 o 8 di esami :stordita:

lnessuno
25-11-2007, 17:19
Originariamente inviato da iBat
duecentosettantaquanteore per passare fisica 2? :dottò:
spero almeno che tu abbia preso 30 con 3 lodi e un bacio accademico.. io con 270 ore di studio ne do almeno 7 o 8 di esami :stordita:


io con 270 ore di lezione ho deciso di smettere l'università :zizi:

carnauser
25-11-2007, 17:35
Mai letto le cose più di 2 volte. ( di quelle materie li )

kaioh
25-11-2007, 18:33
Originariamente inviato da iBat
duecentosettantaquanteore per passare fisica 2? :dottò:
spero almeno che tu abbia preso 30 con 3 lodi e un bacio accademico.. io con 270 ore di studio ne do almeno 7 o 8 di esami :stordita:

Si , quello è stato il quantitativo di ore impiegato per fisica 2, si parla di ormai 10 anni fa quando c'era il vecchio ordinamento .


( si, ho preso 30 :zizi: ) ma mica sempre andava a finire cosi bene, la quantità media di ore per esame era tra 120 e 200 h , con punte assurde in un paio di esami .

Loading