PDA

Visualizza la versione completa : Consulenti del lavoro, avvocati a me...


Primula Rossa
29-11-2007, 16:45
La lettera di dimissioni da parte di un lavoratore dipendente con contratto a tempo indeterminato è obbligatorio inviarla mediante raccomandata a/r o basta presentare una lettera firmata dal dipendente e a sua volta controfirmata dal datore di lavoro?

leon4rdo
29-11-2007, 16:46
credo sia obbligatoria la raccomandata

Primula Rossa
29-11-2007, 16:47
Originariamente inviato da leon4rdo
credo sia obbligatoria la raccomandata
Grazie per l'impegno, ma devo avere certezze :D

wsim
29-11-2007, 16:49
Ho usato entrambi i sistemi, anzi molto più il secondo, mai avuto problemi.

Primula Rossa
29-11-2007, 16:52
Originariamente inviato da wsim
Ho usato entrambi i sistemi, anzi molto più il secondo, mai avuto problemi.
Lo penso anche io ma ho datori di lavoro al limite dell'ignoranza, ho provato a fare delle ricerche ma ho trovato poco, conosci qualche link in merito?

ZuperDani
29-11-2007, 16:52
Originariamente inviato da leon4rdo
credo sia obbligatoria la raccomandata

No, io l'ho presentata di persona.

wsim
29-11-2007, 16:53
Originariamente inviato da Primula Rossa
Lo penso anche io ma ho datori di lavoro al limite dell'ignoranza, ho provato a fare delle ricerche ma ho trovato poco, conosci qualche link in merito?

No, ma non puoi consultare il tuo contratto di lavoro? lì è indicata senz'altro la modalità delle dimissioni...

Primula Rossa
29-11-2007, 16:54
Originariamente inviato da wsim
No, ma non puoi consultare il tuo contratto di lavoro? lì è indicata senz'altro la modalità delle dimissioni...
A trovarlo :dhò:

comas17
29-11-2007, 16:55
Dimissioni

E' necessario conoscere il C.C.N.L. (Contratto Collettivo Nazionale Lavoro) applicato, la categoria e l'inquadramento.
Elementi indispensabili nella lettera di dimissioni:
• data
• motivazioni (facoltative)
• decorrenza del preavviso
(cioè di quel periodo previsto per permettere all'azienda di rimediare all'assenza del dimissionario)
• indicazione di quale sarà l'ultimo giorno di lavoro
• firma
La lettera deve poi essere inviata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnata al proprio capo o alla Direzione del Personale che firmerà per ricevuta.

da: www.cislpadova.it/docs/scheda%20lic_dim_dis.doc

wsim
29-11-2007, 17:00
Originariamente inviato da comas17
Dimissioni


La lettera deve poi essere inviata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnata al proprio capo o alla Direzione del Personale che firmerà per ricevuta.

da: www.cislpadova.it/docs/scheda%20lic_dim_dis.doc

Esatto, io avevo trovato questo ( che poi era il sistema che avevo usato di persona)

La lettera di dimissioni va esclusivamente inviata a mezzo raccomandata A/R, oppure consegnata di presenza alla direzione del personale con la dicitura “Raccomandata a mano”, senza dimenticare di farsene firmare una copia (da conservare con cura).

Loading