PDA

Visualizza la versione completa : Sono sempre loro a fare certe cose...


galz
10-12-2007, 13:25
Stupri: solo il 10% attribuibili a stranieri
Il 69% delle violenze sessuali sono opera di partner, mariti o fidanzati, soltanto il 6% dovuto a estranei
Non più del 10% degli stupri commessi in Italia sono attribuibili a stranieri. Lo stima l'Istat. Secondo l'istituto di statistica, il 69% degli stupri sono opera di partner, mariti o fidanzati; solo il 6% sono opera di estranei. Se anche considerasse che di questi autori estranei il 50% sono immigrati, si arriverebbe al 3% degli stupri, ha sottolineato Linda Laura Sabbadini, direttore centrale dell'Istat.

continua (http://www.corriere.it/cronache/07_dicembre_10/stupri_stranieri_istat_17ce1b8e-a70e-11dc-a6a3-0003ba99c53b.shtml)

Federiconet
10-12-2007, 13:27
Primo! :mame:

Che tristezza 'sti rumenialbanesimarocchini, non sono manco capaci di stuprare la donna nostrana :rollo:

l'evangelista
10-12-2007, 13:28
gli omicidi diminuiscono di anno in anno; in percentuale aumenta il numero di quelli commessi tra le mura domestiche.

non conviene farlo sapere in giro.

chemako
10-12-2007, 13:29
Originariamente inviato da Federiconet
Primo! :mame:
ok allora apriti, quando è stata commessa la violenza? poi hai avuto una vita normale? era italiano o straniero?

indre
10-12-2007, 13:32
eh cazzo!

un 10% in meno come inizio non mi pare male..
poi si debella il nostro male!

Cholo
10-12-2007, 13:33
Originariamente inviato da l'evangelista
gli omicidi diminuiscono di anno in anno; in percentuale aumenta il numero di quelli commessi tra le mura domestiche.Pannelli prefabbricati in legno rulez.

lookha
10-12-2007, 13:35
Originariamente inviato da galz
Stupri: solo il 10% attribuibili a stranieri
Il 69% delle violenze sessuali sono opera di partner, mariti o fidanzati, soltanto il 6% dovuto a estranei
Non più del 10% degli stupri commessi in Italia sono attribuibili a stranieri. Lo stima l'Istat. Secondo l'istituto di statistica, il 69% degli stupri sono opera di partner, mariti o fidanzati; solo il 6% sono opera di estranei. Se anche considerasse che di questi autori estranei il 50% sono immigrati, si arriverebbe al 3% degli stupri, ha sottolineato Linda Laura Sabbadini, direttore centrale dell'Istat.

continua (http://www.corriere.it/cronache/07_dicembre_10/stupri_stranieri_istat_17ce1b8e-a70e-11dc-a6a3-0003ba99c53b.shtml)

allora è legittimo pensare che non piú del 10% delle notizie di stupri abbia uno straniero come protagonista, no?
ops...domanda retorica...

Goonie
10-12-2007, 13:35
sono sempre loro...
e chi lo dice che sono sempre loro???
Sono anche loro vorrai dire, in minima parte perchè questo paese si chiama Italia, e non Romania, Albania Marocco ecc... E' "normale" (nota le virgolette) che siano ITALIANI a stuprare in ITALIA e non viceversa.
E comunque non è un discorso di nazionalità, è un discorso di persone maledette e str#èze che si comportano da tali che siano italiani o no.
Mi stanno sulle balle chi addita tutti i mali allo straniero, mi stanno sulle balle chi difende a oltranza lo straniero. Il mondo no è bianco o NERO come tanti vogliono far credere.

Te lo dice non uno di destra ma uno vicino alle idee di sinistra, ma sempre più scostato da da essa per colpa della saccenza di chi si ritiene da quella parte.

galz
10-12-2007, 13:45
Originariamente inviato da lookha
allora è legittimo pensare che non piú del 10% delle notizie di stupri abbia uno straniero come protagonista, no?
perchè non è così? :madai!?:

arx707
10-12-2007, 13:55
Originariamente inviato da galz
Stupri: solo il 10% attribuibili a stranieri
Il 69% delle violenze sessuali sono opera di partner, mariti o fidanzati, soltanto il 6% dovuto a estranei
Non più del 10% degli stupri commessi in Italia sono attribuibili a stranieri. Lo stima l'Istat. Secondo l'istituto di statistica, il 69% degli stupri sono opera di partner, mariti o fidanzati; solo il 6% sono opera di estranei. Se anche considerasse che di questi autori estranei il 50% sono immigrati, si arriverebbe al 3% degli stupri, ha sottolineato Linda Laura Sabbadini, direttore centrale dell'Istat.

continua (http://www.corriere.it/cronache/07_dicembre_10/stupri_stranieri_istat_17ce1b8e-a70e-11dc-a6a3-0003ba99c53b.shtml)

Questo è un ottimo esempio di come si possa manipolare l'informazione per dire quello che si vuole (non ce l'ho con galz, neanche con il corriere bensì è una critica generale).

La statistica si riferisce agli stupri DENUNCIATI e non a quelli effettivamente avvenuti. Non potrebbe essere il contrario. Naturalmente si sono dimenticati di scriverlo nell'articolo linkato.
Se non conosciamo il numero di stupri subiti all'interno delle comunità straniere, dove presumibilmente vige un ambiente più ostile alla denuncia, la statistica è poco rilevante.
Altra cosa che non mi è piaciuta: l'articolo è pieno di "se considerassimo..." e "se ipotizzassimo...", ma allora non puoi partire con le statistiche e poi piazzare le tue ipotesi, è una distorsione bella e buona
E poi la critica a come il fenomeno dell'immigrazione viene mostrato dai media è comica visto che il corriere è parte integrante di questo mondo :dhò:

Ho finito

Loading