PDA

Visualizza la versione completa : Cosa serve al mio sito per essere in regola?


perciballi
16-12-2007, 12:20
Ho un bel pò di domande, quindi ringrazio in anticipo chiunque voglia essermi utile.

Ho intenzione di aprire un sito web in PHP che sfrutti l'utilizzo di mysql per la gestione di un database.

1)Che tipo di dominio devo cercare e cosa mi serve nello specifico per poter utilizzare appunto un database. Vorrei un sito .it senza redirect e magari con qualche casella di posta personalizzata.
Quali sono i migliori siti che offrono questo servizio? Quali sono i costi? C'è solo il costo annuale?

In questo mio sito mi servirebbe di inserire una specie di mappa interattiva, nel momento in cui faccio una richiesta al database vorrei che insieme alla risposta mi appaia una mappa con un percorso o diciamo con l'indicazione di quel posto.. però se è facile mi piacerebbe proprio fare una mappa che diventa sempre più dettagliata cliccandoci sopra e al termine che mi faccia apparire una immagine di quelle a 360° del posto.

2)Con che linguaggio posso realizzarla? Flash? Oppure sono completamente fuori strada?

In questo sito metterò dei banner pubblicitari, ma non sarà l'unico modo in cui ci saranno in ballo dei soldi. Dovrei anche vendere dei servizi (realizzati da me in persona) del tipo "il cliente mi da tot euro e io gli metto il suo messaggio su internet". Quindi non è che vendo nel vero senso della parola.. vengo pagato per qualcosa di immateriale. Altro servizio con soldi in ballo invece è quello di una richiesta di un servizio con una "partnership" di una vera e propria "azienda". Nel senso "il cliente mi dice voglio comprare del pane, io vado dal fornaio e gli dico ecco i soldi per del pane vallo a portare a quella famiglia povera, o meglio vallo a portare a quei cani randagi, perchè non ci sono altre persone in gioco".

3) Premesso tutto ciò. Come mi devo comportare fiscalmente? Devo aprire una partita iva? Devo andare da un commercialista? Ho delle tasse da pagare?
Insomma tutto quello che c'è da sapere a riguardo con rispettivi costi.. tipo devo aprire una società? Individuale? O di che tipo?

4) Visto che ci sono poi di mezzo questi pagamenti, qual è il metodo migliore per poter ricevere questi pagamenti? A parte gli sponsor che credo riceverò a mano, gli altri pagamenti per dei servizi a gente comune come li gestisco? A quel cliente che compra il "pane" devo fare io qualche scontrino-ricevuta o direttamente il mio partner-fornaio? Ho letto del merchant account, come funziona di preciso? Anche qui i costi quali sono?


Mi verranno sicuramente in mente altre domande, ma se c'è qualcuno disposto ad aiutarmi (anche con link ben fatti) potrei basarmi sulle vostre risposte per altre domande..

Grazie ancora

perciballi
17-12-2007, 17:55
nessuno sa dare almeno una risposta?? :jam: :rollo: :( :dhò: :confused:

rigby76
17-12-2007, 20:14
In pratica stai chiedendo un business plan, più progetto tecnico insieme... mi sembra che tu ne sappia un po' poco per pensare di avviare un'attività del genere.

In ogni caso, telegraficamente:

1) Devi registrare un dominio e associarlo ad uno spazio hosting, in modo da poterci caricare direttamente i file. Questo forum non consente di fare nomi, comunque c'è vasta scelta anche a prezzi popolari (che non ti consiglio se hai intenzioni serie).

2) Flash va bene, o Javascript... considera che sarebbe come reinventare l'acqua calda, dato che Google consente di inserire le proprie mappe su siti terzi, e di inserire elementi custom nelle mappe inserite nel sito.

3) Da come la descrivi sembra abbia tutte le caratteristiche di una attività di impresa.. quindi società o ditta individuale. Se non sei un super esperto tu (e non sembra) avere un commercialista è un obbligo sostanziale in Italia. Lui ti potrà consigliare la forma societaria più conveniente e dare una stima dei costi tra tasse e contributi.

4) Ad ogni cliente tuo devi emettere fattura. Altro dirti non so.

Buona fortuna

perciballi
19-12-2007, 11:38
Ok.. ancora sono in alto mare..

Cominciamo dalla cosa forse più semplice..

Per registrare questo dominio e poter in seguito utilizzare un database da interrogare con il linguaggio mysql, devo richiedere un particolare spazio? Con qualche servizio in più?
Oppure va bene qualsiasi spazio?
Perchè ho letto di Server MySQL o ancora DB MySQL.. devo richiederle tutte queste funzioni in più?

Per avere un sito sicuro (è una cosa abbastanza seria..) qual è il giusto prezzo da pagare per un dominio? Qualcuno mi manda il migliore in assoluto anche con un messaggio privato?

Evi|A|ivE
19-12-2007, 16:33
Originariamente inviato da perciballi
1)Che tipo di dominio devo cercare e cosa mi serve nello specifico per poter utilizzare appunto un database. Vorrei un sito .it senza redirect e magari con qualche casella di posta personalizzata.
Quali sono i migliori siti che offrono questo servizio? Quali sono i costi? C'è solo il costo annuale?
non si possono citare servizi hosting in questo forum.
cosa fare? bah, c'è una bella raccolta di providers su html.it.
Per alcuni "ruboni" ti sara utile fare ricerche del tipo "nomeprovider truffa", e vedere in quanti si lamentano. Puoi sbizzarrirti e cambiare truffa con scadente, penoso, ladri ecc.. piu roba esce fuori piu alla larga io ci starei.

Una volta che compri un dominio+ spazio (son due cose distinte) ti daranno i dati per accedere allo spazio, mentre in genere il settaggio dei DNS per far puntare il dominio al tuo server lo fa la societa direttamente. SI paga annuale in genere, in USA si usa fare anche mensile, cosa utile se si voglion provare senza impegno piu servizi hosting (ma tanto qua tutta sta scelta non c'è :D)

In questo mio sito mi servirebbe di inserire una specie di mappa interattiva, nel momento in cui faccio una richiesta al database vorrei che insieme alla risposta mi appaia una mappa con un percorso o diciamo con l'indicazione di quel posto.. però se è facile mi piacerebbe proprio fare una mappa che diventa sempre più dettagliata cliccandoci sopra e al termine che mi faccia apparire una immagine di quelle a 360° del posto.

2)Con che linguaggio posso realizzarla? Flash? Oppure sono completamente fuori strada?
lol prova ad aggiungere questa richiesta nella lettera a babbo natale, magari fai in tempo!
:D scherzi a parte, tutto si puo fare. basta affiancare al'idea le capacita per portarla avanti.
Se non sai neanche come farlo.. beh.. io mi appoggerei a cose gia fatte, vedi google maps (il come si inseriscono lo trovera in rete , cerca le guide in merito)

In questo sito metterò dei banner pubblicitari, ma non sarà l'unico modo in cui ci saranno in ballo dei soldi. Dovrei anche vendere dei servizi (realizzati da me in persona) del tipo "il cliente mi da tot euro e io gli metto il suo messaggio su internet". Quindi non è che vendo nel vero senso della parola.. vengo pagato per qualcosa di immateriale. Altro servizio con soldi in ballo invece è quello di una richiesta di un servizio con una "partnership" di una vera e propria "azienda". Nel senso "il cliente mi dice voglio comprare del pane, io vado dal fornaio e gli dico ecco i soldi per del pane vallo a portare a quella famiglia povera, o meglio vallo a portare a quei cani randagi, perchè non ci sono altre persone in gioco".

3) Premesso tutto ciò. Come mi devo comportare fiscalmente?
Come un comune libero professionista.

Devo aprire una partita iva?
si

Devo andare da un commercialista?
Io direi di si,a meno che tu non sappia gestirti la contabilita da solo.

Ho delle tasse da pagare?
In Italia e in quasi tutto il mondo chi guadagna paga le tasse. Notizia fresca fresca letta su ansa.it.


Insomma tutto quello che c'è da sapere a riguardo con rispettivi costi.. tipo devo aprire una società? Individuale? O di che tipo?
In questo caso il "devo andare da un comercialista" diventa SI dato che è evidente che non sai che pesci pigliare!
La PIVA ci va anche se guadagni 2 euro con google adsense.

4) Visto che ci sono poi di mezzo questi pagamenti, qual è il metodo migliore per poter ricevere questi pagamenti? A parte gli sponsor che credo riceverò a mano, gli altri pagamenti per dei servizi a gente comune come li gestisco? A quel cliente che compra il "pane" devo fare io qualche scontrino-ricevuta o direttamente il mio partner-fornaio? Ho letto del merchant account, come funziona di preciso? Anche qui i costi quali sono?
ancora un avolta "vai da un commercialista".
I soldi a mano non si danno piu, altra notiziona ansa di 12 secondi fa.
i pagamenti devono essere tracciaibili. se non erro i son dei tetti, credo 500 euro ora, che vogliono portare (o l'han gia fatto?) a 100 euro per evitare che beceri ladri furbidioti intaschino soldi in nero fregandosene di chi le tasse le paga

La strada è lunga, ma con un po di studio e qualch econsulenza (ahime al 99% da pagare.. ma NE VALE LA PENA.. per non PENARE poi!) ce la puoi fare....

PS: voglio alvi2000 e oziofester in qualsiasi sua forma PLEASE!

Grazie ancora [/QUOTE] :stordita:

perciballi
19-12-2007, 18:42
Non sono uno che si arrende alla prima difficoltà.. e quando voglio fare una cosa la faccio!!
E se voglio fare una cosa la faccio anche studiando in ogni sua parte le cose..
Beh diciamo che voglio fare proprio un bel business plan in effetti..

Il problema del commercialista è che non so quanti ce ne siano (almeno dalle mie parti) che ne sappiano di ste cose su internet.. chiunque abbia interpellato finora mi ha risposto che non se ne intendono...

Poi volevo precisare una cosa sulla mappa..
Mi sono spiegato male: la mia è una mappa molto più semplice di una stradale.. Faccio un nuovo esempio che spiega cosa voglio in realtà (questo solo per capire il linguaggio di programmazione più adatto che poi andrò a studiarmi pian pianino)

Voglio una mappa di una casa, una piantina diciamo.. poi a seconda di dove clicco (camera da letto, bagno o cucina) mi si deve aprire una foto 360° di quella stanza.. credo sia una cosa semplice.. anche col javascript posso farlo.. le cose si complicano però quando voglio che la mia mappa venga fuori dopo una richiesta.. ad esempio:

l'utente mi dice: dov'è il letto?
e io come risposta gli indicherò sulla mappa dov'è la camera da letto (poi magari se non è troppo complicato potrei anche inserire il percorso che deve fare dal portone di ingresso a questa camera, ma quella è già una cosa opzionale), il tutto con una mappa "cliccabile" cioè cliccando su quel luogo mi si apre questa foto..

La mia domanda è: posso fare un'unica mappa che cambia la stanza evidenziata a seconda della richiesta, oppure devo associare magari a 40 stanze altrettante immagini diverse che si aprono a seconda della richiesta?

Evi|A|ivE
19-12-2007, 19:03
beh la cosa della mappa.. ti sei risposto.
Solo che dove dici "stanze" devi mettere "istanze".. e vai di Flash, con il quale andrai a caricare gli swf satellite, i movieclip, nell'istanza che gestisce le zoommate.

C'è da sclerarci un po, ma se scegli quella strada.. il forum actionscript sai dov'è ;)

I consigli sul come muoverti puoi andarli a reperire, banalmente, presso l'agenzia delle entrate.

Loro ti verranno a controllare.. chi meglio di loro puo dirti come far bene tutto? :)

Due conti in prima istanza puoi farteli da subito. pensa a quanto vorresti guadagnare al mese.. e moltiplicalo per 1.8. ecco.. quello dovra essere il fatturato mensile.

Poi se il commercialista è dritto, tra scaricamenti e ammortamenti vari magari paghi meno tasse, ma considera ch efare il libero professionista non vuol dire potersi alzare alle 11, o almeno non solo.

Niente ferie (te le paghi te ahah), malattia? niente soldi!, pensione? pensaci te! ecc ecc.

alvi2000
19-12-2007, 19:27
Intendi realizzare il sito senza avvalerti di programmatori? Sei esperto di php, db mysql, action script, etc..etc? Fare da sé é molto bello, però metti in conto che farai parecchi errori e che questi li pagherai tutti inesorabilmente più avanti mentre il sito sarà on line. Tutti i nodi verranno al pettine inesorabilmente. D'altra parte bisogna dire che anche avendo a che fare con altri programmatori alla fine vengono al pettine i loro nodi, ma questo succede in tutti i campi.

Prima dell'inqudramento fiscale direi che bisogna fare

- studio di fattibilità del progetto
(investimento di tempo e denaro per realizzarlo)
- studio del settore (concorrenza)
- studio del mercato (target utenti/clienti)
- rendersi conto della capacità di conversione traffico --> guadagno da vendita pubblicitaria
- quantificare le risorse che bisognerà investire per il manetenimento e la crescita
(server, banda, ore lavorative, investimento pubblicitario)

perciballi
20-12-2007, 11:04
Originariamente inviato da Evi|A|ivE
beh la cosa della mappa.. ti sei risposto.
Solo che dove dici "stanze" devi mettere "istanze".. e vai di Flash, con il quale andrai a caricare gli swf satellite, i movieclip, nell'istanza che gestisce le zoommate.

C'è da sclerarci un po, ma se scegli quella strada.. il forum actionscript sai dov'è ;)

I consigli sul come muoverti puoi andarli a reperire, banalmente, presso l'agenzia delle entrate.

Loro ti verranno a controllare.. chi meglio di loro puo dirti come far bene tutto? :)

Due conti in prima istanza puoi farteli da subito. pensa a quanto vorresti guadagnare al mese.. e moltiplicalo per 1.8. ecco.. quello dovra essere il fatturato mensile.

Poi se il commercialista è dritto, tra scaricamenti e ammortamenti vari magari paghi meno tasse, ma considera ch efare il libero professionista non vuol dire potersi alzare alle 11, o almeno non solo.

Niente ferie (te le paghi te ahah), malattia? niente soldi!, pensione? pensaci te! ecc ecc.

Questa risposta già mi piace di più..

Ok, quindi devo mettermi allo studio di Flash che non conosco assolutamente!! :cry:
O meglio devo vedere come fare questi actionscript... bene bene..

Per l'agenzia delle entrate sto già provvedendo.. ho già chiesto alla sorella della mia ragazza che fa l'apprendista da un commercialista (il quale non sa nulla di tutte ste cose..) e ieri non c'era la persona che se ne occupa.. ma a sto punto andrò direttamente io..

Il fatto della moltiplicazione per 1.8 è moolto interessante!! Così tante tasse si pagano??? Ancora non ho mai lavorato.. ho 23 anni e dal prossimo anno dovrò pensarci quando mi laureo.. ora mi diverto a trovare un modo di far soldi senza lavorare..

Se mi dice bene il mio sito richiederà pochissimi sforzi e tanti guadagni :unz:
Guardo sempre avanti in modo iper ottimistico..
La mia intenzione è quella di farmi questo sito e poi dal prossimo anno trovarmi il mio bel lavoretto da statistico che sono.. e credo non ci siano problemi.. le due cose possono convivere..


Intendi realizzare il sito senza avvalerti di programmatori? Sei esperto di php, db mysql, action script, etc..etc? Fare da sé é molto bello, però metti in conto che farai parecchi errori e che questi li pagherai tutti inesorabilmente più avanti mentre il sito sarà on line. Tutti i nodi verranno al pettine inesorabilmente. D'altra parte bisogna dire che anche avendo a che fare con altri programmatori alla fine vengono al pettine i loro nodi, ma questo succede in tutti i campi.

Prima dell'inqudramento fiscale direi che bisogna fare

- studio di fattibilità del progetto
(investimento di tempo e denaro per realizzarlo)
- studio del settore (concorrenza)
- studio del mercato (target utenti/clienti)
- rendersi conto della capacità di conversione traffico --> guadagno da vendita pubblicitaria
- quantificare le risorse che bisognerà investire per il manetenimento e la crescita
(server, banda, ore lavorative, investimento pubblicitario)

La prima tua domanda è quella che mi spaventa di più... ho bisogno di altre persone o posso fare tutto io magari impiegando 100 volte il tempo che potrei impiegare?? :master:
Io non sono inesperto... di più!! Sono praticamente una new entry.. conta che ho fatto 2 esami all'università.. uno sul linguaggio Java (che mi ha aperto questo mondo della programmazione a me sconosciuto) e uno su Basi di dati (che mi può essere utile).
Ora ho appena finito di seguire un altro corso "Basi di dati 2" che prevede come esame di fare proprio un semplice sito internet che interroga un database.. Beh.. visto che devo farlo per passare l'esame e visto che integrandolo con qualche cosa e rendendolo più dettagliato ottengo ciò che voglio ho pensato che tanto non ci perdo "quasi" nulla.. (PHP e mysql li ho imparati adesso.. anzi diciamo che il prof mi ha dato una infarinatura generale.. ora sta a me studiarli più a fondo)

Studio di fattibilità:
tempo ce ne vorrà.. contando il fatto che devo anche dare 4 esami a febbraio ho previsto che per aprile sia tutto pronto..
denaro.. beh se riesco a fare tutto da solo praticamente zero.. a parte i costi per dominio o partita iva ecc...

Concorrenza: praticamente assente.. :yuppi:

Target utenti: potenzialmente davvero molto ampio.. almeno spero!!

Vendita pubblicitaria: ci potrebbero essere sempre buone possibilità.. sempre se il sito "tira"

Mantenimento: come aggiornamento sito può andar bene anche un aggiornamento mensile.. la minima frequenza è settimanale... quindi ore lavorative che tendono a zero... le ore lavorative magari servono all'inizio.. se il sito sarà pronto per aprile ci vorrà almeno un altro mese prima di metterlo online..


Comunque vi garantisco che è un'idea davvero innovativa... io sono sempre alla ricerca di ste cose, ma una così ben fatta non mi era mai venuta!! Se mi aiutate con preziosi consigli vi dimostrerò che non mi sbaglio!!!

rigby76
20-12-2007, 11:24
Originariamente inviato da perciballi
ho già chiesto alla sorella della mia ragazza che fa l'apprendista da un commercialista (il quale non sa nulla di tutte ste cose..)
:oVVoVe:

Lasciate dire, stai in una bbotte de fero... piena de... :D

Scusa, quello che non capisco è perché pensi di partire con un grosso progetto senza avere minimamente la competenze tecniche... ti ci potrebbero volere anni per arrivare ad avere le capacità per gestire tutto al meglio.

Loading