PDA

Visualizza la versione completa : Ubuntu su HD esterno


Dunadan91
22-12-2007, 11:07
Salve a tutti.... ho ricevuto uno splendido hd esterno sata maxtor usb per il mio compleanno...
ora mi chiedevo se è possibile installare linux sul mio bel hd in modo che possa usare il mio bel SO ovunque...
cercando in rete ho trovato un po di cose... intanto ho installato normalmente l' SO sull' hard disk, tutto ok, ora però penso di aver commesso un piccolo errore nell'installare grub... non c'ho fatto molto caso ma ho paura di averlo installato sull'hd interno... ora innanzi tutto vorrei sapere come si toglie dall'mbr di quello interno e come posso metterlo su quello interno......
poi ho letto in rete che c'è bisogno di alcuni moduli di boot per avviare da usb...
non c'è nessun modo per sviare questa situazione?
se proprio devo usare il cd rom, come si fa? cioè il computer si avvia e cosa parte? il cd, l'hd o quant altro?
ringrazio anticipatamente chi mi risponderà!!
ciao ciao!!

n3uro
22-12-2007, 16:07
DI default il boot loader viene installato nell' mbr perchè è il primo settore che viene letto all' avvio (master boot record). In fase d' installazione si può decidere dove installare grub o lilo che sia.

Ch' io sappia il boot da usb è possibile solo da MB che consentono quest' opzione impostabile da bios.

La comodità di praticamente tutte le distro è la modalità live, ossia la caratteristica di essere avviata dal disco senza installazione. Il problema è che ogni personalizzazione viene dimenticata ad ogni avvio. Se proprio vuoi (secondo me), lascia perdere il tuo hdd da usare come "libreria" e prendi una chiavetta da qualche Gb e installa distro tipo damn small linux o puppy linux et simila.

Sono distro create ad hoc per essere installate ed avviate da dispositivi usb. Così installando aggiornamenti o altre personalizzazioni non perdi nulla.

Oltretutto una pendrive è molto più pratica ed affidabile di qualsiasi

P.S. Se utilizzi una distro in live non puoi espellere il cd-rom...

Dunadan91
26-12-2007, 14:44
Ciao e grazie...
però avevo in mente proprio di metterla la sopra cosi quando faccio qls cosa c'ho tutto lo spazio a disposizione ecc...
leggendo sulla rete ho visto che ci serve un cd che carica sti moduli ecc... mica sai cm si fa a crearlo e come usarlo!?!
grazie!!
ciao ciao

mykol
26-12-2007, 21:09
se il tuo pc permette l'avvio da usb installati una knoppix 5.1.1 come live che ti permette di salvare con grande facilità tutti i tuoi dati e le impostazioni in modo da ritrovarle pronte al prossimo avvio.

In questo modo, puoi collegare l'HD a qualsiasi pc che faccia il boot da usb, trovandoti tutto il tuo sistema pronto e perfettamente configurato.

A proposito leggiti i file knoppix-cheatcodes.txt e KNOPPIX-FAQ-IT.txt sul CD/DVD di knoppix o sul sito da cui puoi scaricarla

Ad esempio, quì (http://www.kernel.org/pub/dist/knoppix/)

Dunadan91
27-12-2007, 11:29
Ma quello che dici tu si può fare solo con Knoppix?? no perche sono molto affezzionato al mio Ubuntu.......
grazie!!
ciao ciao!!

mykol
28-12-2007, 10:19
non saprei, credo si possa fare più o meno con tutte le "knoppix-based" (almeno quelle basate su versioni di knoppix superiori alla 5.0.) Su ubuntu non so. Vedi se ha dei "cheatcodes" da passare al boot che permettano di farlo .....

Il problema è che se fai una installazione "tradizionale" se poi attacchi l'HD ad un altro pc, facilmente non funziona, perchè probabilmente cambiano i dispositivi hardware (es. scheda video, ecc...). Invece nel modo che ti ho suggerito, la distro viene sempre usata come "live", quindi le procedure di riconoscimento HW caricano ad ogni boot i driver, ecc..., corretti. Inoltre, se ci sono problemi che non riesce a risolvere, puoi sempre passare al boot i necessari "cheatcodes" per farla funzionare. Inoltre, anche come live, sfruttandone i "cheatcodes" puoi salvare le impostazioni e ricarle al prossimo boot, salvare e ricaricare la home, ecc..., riuscendo ad avere pur con una "live" funzionalità quasi uguali a quelle di una installazione tradizionale, mantenedo tutti i vantaggi(es. adattabilità ad hardware differenti) di una live.

Non credo che esistano altre distro che abbiano una "elasticità di impiego" così ampia.

Per quanto riguarda ubuntu guarda se è possibile farne un uso del genere.

Per quanto riguarda knoppix leggiti i file knoppix-cheatcodes.txt e KNOPPIX-FAQ-IT.txt per renderti conto delle pressoche infinite possibilità di uso e di trucchi da impiegare.

Dunadan91
28-12-2007, 14:29
Siccome non ho capito bene quello che hai detto... XD
Mettiamo la questione in altri termini:
ho un hd esterno su cui vorrei mettere linux... in modo che posso portarlo con me e farlo funzionare su qualsiasi computer (che abbia il boot da usb, s'intende...),
che mi consigli di fare!?!?!?
(ti prego spiegarmi anche passo passo quello che dovrei fare...)
grazie!!!
ciao ciao!!!

Loading