PDA

Visualizza la versione completa : non voglio la grazia ma un grazie


Alex D.
30-12-2007, 16:58
Io non conoscevo Bruno Contrada, quindi volevo capire chi fosse, su wikipedia ho trovato la sua voce e verso la fine c'è scritto

"in un messaggio Contrada ribadisce Non ho mai chiesto, né chiedo, né chiederò mai la grazia a quello Stato da cui mi sarei aspettato un grazie e non una grazia"

Ma un grazie per cosa? :dottò:

skidx
30-12-2007, 17:01
Originariamente inviato da Alex D.
Io non conoscevo Bruno Contrada, quindi volevo capire chi fosse, su wikipedia ho trovato la sua voce e verso la fine c'è scritto

"in un messaggio Contrada ribadisce Non ho mai chiesto, né chiedo, né chiederò mai la grazia a quello Stato da cui mi sarei aspettato un grazie e non una grazia"

Ma un grazie per cosa? :dottò:
per il suo lavoro svolto nella polizia e nei servizi segreti.

Oh, è stato condannato, ma se si ritiene innocente, avrà il diritto di dirlo, no?

Alex D.
30-12-2007, 17:04
Originariamente inviato da skidx
per il suo lavoro svolto nella polizia e nei servizi segreti.

Oh, è stato condannato, ma se si ritiene innocente, avrà il diritto di dirlo, no?


:dhò:

avevo capito male io, leggendoi l'articolo del corriere si capisce meglio, io pensavo che lui volesse un grazie per non aver chiesto la grazia

Arcane
30-12-2007, 17:30
Secondo me quest'uomo è chiaramente innocente...

poi dicono che la giustizia italiana funziona bene :malol:

skidx
30-12-2007, 17:32
Originariamente inviato da Arcane
Secondo me quest'uomo è chiaramente innocente...
In base a cosa?

Arcane
30-12-2007, 17:36
Originariamente inviato da skidx
In base a cosa?

Beh ad esempio in base al fatto che per anni ha combattuto la mafia e improvvisamente si trova accusato di collusione da PENTITI che egli stesso aveva fatto arrestare....mi suona un po come una vendetta....

Poi può essere che sia anche colpevole, ma mi sembra alquando improbabile

Questa è la mia impressione

Loading