PDA

Visualizza la versione completa : Casinò on line


Max-Man
08-01-2008, 14:15
Salve ragazzi, qualcuno di voi ha informazioni in merito ai casinò on line? In particolare vorrei sapere se è legale giocarci dall'Italia e se le eventuali vincite sono poi soggette a tassazione.

Nuvolari2
08-01-2008, 14:32
rispondo a casaccio perchè non ne so molto.

Mi pare che sia legale giocarci, ma non è legale per loro esserci (in italia).
Se vinci e non ti pagano ti attacchi al tram, perchè in nessun modo rivedrai mai i tuoi soldi.
In linea di massima, comunque, da quel che so i grossi circuiti sono abbastanza affidabili (se vinci ti pagano).

Il problema è che non vinci.

Non perchè siano truccati (cosa per altro totalmente fuori da ogni controllo, dunque possibilissima), bensì perchè anche se il meccanismo è onesto, al casinò tendenzialmente si perde (e vincono loro, se no che lo fanno a fare il casinò? :madai!?: )

Morale: sei davvero sicuro di voler buttare via in quel modo i tuoi soldi?

aeterna
08-01-2008, 14:53
Originariamente inviato da Max-Man
Salve ragazzi, qualcuno di voi ha informazioni in merito ai casinò on line? In particolare vorrei sapere se è legale giocarci dall'Italia e se le eventuali vincite sono poi soggette a tassazione.

c'è una lista dei casinò online autorizzati ad operare anche per utenti italiani.
sono strutture sottoposte ad autorizzazioni e regolamentazioni per garantire la serietà del servizio erogato, come ad sempio la sicurezza dei dati della carta di credito, i pagamenti e il minimo della percentuale della vincita erogata.

se invece ci si affida a siti non autorizzati magari registrati in papuasia si possono correre rischi.

al di là di questo il consiglio mio è non di preoccuparsi tanto della serietà del servizio, che ripeto, in determinati casi è certa, ma del fatto se si è disposti ad accettare il rischio che poi possa diventare una malattia.

aeterna
08-01-2008, 14:56
Originariamente inviato da Nuvolari2
Morale: sei davvero sicuro di voler buttare via in quel modo i tuoi soldi?

conosco persone che sanno regolamentarsi in modo ferreo, per cui un casinò online diventa un passatempo non troppo costoso in cui tracorrere qalche ora alla settimana.
il problema vero è il fatto che molti potrebbero scoprire troppo tardi di non essere in grado di autogestirsi in questo modo. e li sono .azzi.

miki.
08-01-2008, 14:56
Originariamente inviato da aeterna
c'è una lista dei casinò online autorizzati ad operare anche per utenti italiani.
sono strutture sottoposte ad autorizzazioni e regolamentazioni per garantire la serietà del servizio erogato, come ad sempio la sicurezza dei dati della carta di credito, i pagamenti e il minimo della percentuale della vincita erogata.

se invece ci si affida a siti non autorizzati magari registrati in papuasia si possono correre rischi.

al di là di questo il consiglio mio è non di preoccuparsi tanto della serietà del servizio, che ripeto, in determinati casi è certa, ma del fatto se si è disposti ad accettare il rischio che poi possa diventare una malattia.

che comunque la lista italiana e' fatta un po' cosi' (cioe' dove ci guadagnano di piu'), perche' ci sono servizi esteri che offrono servizi e sicurezza ottima, anche forse migliore di quelli nella lista.
Comunque il fatto che esista la lista e' perche' (credo) le vincite subiscono un certo tipo di tassazione diretta, a differenza dei servizi esteri non controllati dal governo italiano, dove le vincite non vengono tassate.

chemako
08-01-2008, 14:58
Originariamente inviato da miki.
che comunque la lista italiana e' fatta un po' cosi' (cioe' dove ci guadagnano di piu'), perche' ci sono servizi esteri che offrono servizi e sicurezza ottima, anche forse migliore di quelli nella lista.
Comunque il fatto che esista la lista e' perche' (credo) le vincite subiscono un certo tipo di tassazione diretta, a differenza dei servizi esteri non controllati dal governo italiano, dove le vincite non vengono tassate.
tutto quello che è gioco a soldi in italia passa per il aams, la stato ce deve magnà sopra la sua fetta

aeterna
08-01-2008, 15:01
forse ho deto una cavolata, non sono più sicura che la lista dell'aams sia effettivamente legale in italia. c'è un pò di confusione in materia

:master:

invece per la serietà del servizio non trovo smentite

chemako
08-01-2008, 15:07
boh, io sapevo così e quando mi è capitato di vedere dei siti sequestrati il marchio aams era sempre ben visibile
se non sono cambiata le cose la aams gestisce il gioco per conto dello stato, nelle slot machines per esempio vedi il nulla osta aams

aeterna
08-01-2008, 15:14
Originariamente inviato da chemako
boh, io sapevo così e quando mi è capitato di vedere dei siti sequestrati il marchio aams era sempre ben visibile
se non sono cambiata le cose la aams gestisce il gioco per conto dello stato, nelle slot machines per esempio vedi il nulla osta aams

si ci sono casinò non inibiti agli utenti italiani, del tutto affidabili. però una vera e propria legalizzazione in materia forse ancora non c'è.
forse è un classico vuoto di legislazione, ma non conosco la situazione aggiornata ad oggi.

chemako
08-01-2008, 15:16
Originariamente inviato da aeterna
si ci sono casinò non inibiti agli utenti italiani, del tutto affidabili. però una vera e propria legalizzazione in materia forse ancora non c'è.
probabile sia un classico vuoto di legislazione in materia.
è possibile, oppure una normativa interpretabile a razzo di cane
a me la polizia sequestrò un gioco che la finanza poche settimane prima aveva trovato regolare, e tutti e due si rifacevano alle stesse leggi e commi :D

Loading