PDA

Visualizza la versione completa : PapaRatzi critica uno stato estero


leon4rdo
10-01-2008, 15:16
http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/esteri/benedettoxvi-18/papa-roma/papa-roma.html

CITTÀ DEL VATICANO - Benedetto XVI attacca il sindaco di Roma su degrado delle periferie, sanità e sacralità della famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna.
............
"l'aumento della povertà" nelle grandi periferie urbane, la "drammatica situazione" delle strutture sanitarie cattoliche nel Lazio ....

poracci aò...

"Un evento tragico come l'uccisione di Giovanna Reggiani a Tor di Quinto" ha aggiunto, "ha posto bruscamente la nostra cittadinanza di fronte al problema non solo della sicurezza

la nostra di CHII ????

Papa Ratzinger si è quindi lamentato della "drammatica situazione" delle strutture sanitarie cattoliche nel Lazio e ha chiesto che, nella distribuzione delle risorse regionali, esse non siano "penalizzate".

ma limortè con che coraggio....l'ospedale Bambin Gesù è il più finanziato d'Italia...

che coraggio sto vecchietto..

ma che deve pagare ancora milioni di euro all'acea per le acque di Roma utilizzate per lo stato vaticano non se ne parla???

aeterna
10-01-2008, 15:26
marò che stress. non mi pare che abbia detto niente di assurdo o pericoloso stavolta.
e non stiamo a criticare a prescindere dai

leon4rdo
10-01-2008, 15:33
Originariamente inviato da aeterna
marò che stress. non mi pare che abbia detto niente di assurdo o pericoloso stavolta.
e non stiamo a criticare a prescindere dai

il papa deve stare in silenzio e pregare per la salvezza dei suoi accoliti e della chiesa, altro che permettersi di criticare la città che lo ospita.

Cholo
10-01-2008, 15:35
Un intero piano al Gemelli in effetti comincia a stargli strettino...

andrea.paiola
10-01-2008, 15:44
Originariamente inviato da Cholo
Un intero piano al Gemelli in effetti comincia a stargli strettino...
spero che glielo facciano pagare il giusto...

geppo80
10-01-2008, 16:09
Originariamente inviato da andrea.paiola
spero che glielo facciano pagare il giusto...

no lo pagano per starci ^^

hfish
10-01-2008, 16:15
Originariamente inviato da aeterna
marò che stress. non mi pare che abbia detto niente di assurdo o pericoloso stavolta.
e non stiamo a criticare a prescindere dai
ma almeno quando guidi le fette di mortadella spesse 3 dita te le togli?

DonFabio
10-01-2008, 16:20
Poverino, deperisce a vista d'occhio...
Per non parlare dei cattolici. L'altra volta ho visto un ciellino che faceva uno scippo. E uno dell'Opus Dei chiedere l'elemosina davanti ad una moschea.
Che tempi cupi. :incupito:

aeterna
10-01-2008, 16:32
Originariamente inviato da hfish
ma almeno quando guidi le fette di mortadella spesse 3 dita te le togli?

criticare a prescindere, come in questo caso, fa perdere di valori i motivi seri per cui andrebbe criticato.

preferisci un politico a caso della maggiorazna che ti dica che va tutto bene, siamo ricchi, siamo sicuri, siamo qua, siamo la.

piuttosto sarebbe da vedere se quel che dice ha fondamento o meno. dopotutto la sanità interessa a NOI in prima persona.

mosquito70
10-01-2008, 16:32
Originariamente inviato da leon4rdo
il papa deve stare in silenzio e pregare per la salvezza dei suoi accoliti e della chiesa, altro che permettersi di criticare la città che lo ospita.

Se fosse per me proporrei che i paesi che si dichiarano cattolici, si occupassero del papa (e della sua schiera di fedeli servitori - v.d. Ruini) a rotazione.
Una decina d'anni per uno.

Visto che in Italia c'è stato per 2000 anni, siamo esentati. La Francia sarebbe l'ultima della lista.

Se vuole più finanziamenti per la scuole, ospedali, case chiuse, etc...cattoliche, che tiri fuori i soldi lui.
Ma vedi un pò, se dobbiamo anche finanziare un altro stato, per giunta fondamentalista religioso.

ehm... mi sa che già lo facciamo, vero? :stordita:

Loading