PDA

Visualizza la versione completa : Stato dell'arte


bako
14-01-2008, 11:38
Ecco, mi torvo a scrivere la tesi, ora, mi stato detto di mettere lo stato dell'arte.. :stordita: :stordita: ..
qualcuno mi illumina su cosa ?
grazie.

quaestio
14-01-2008, 11:40
a che punto sei

bako
14-01-2008, 11:42
Originariamente inviato da quaestio
a che punto sei
all'indice..
sai che la mia applicazione si chiama come il tuo nick?

edit: aaa era inteso a che punto sono con l'applicazione :stordita:

quaestio
14-01-2008, 11:44
del tipo: se tu stai creando un'applicazione che risolve la fame nel mondo lo stato dell'arte a che punto siamo ad oggi con la fame nel mondo

taddeus
14-01-2008, 12:06
Lo stato dell'arte il miglior 'sistema' al momento disponibile per il raggiungimento di un obiettivo.

Mame 2.0
14-01-2008, 12:09
Originariamente inviato da bako
Ecco, mi torvo a scrivere la tesi, ora, mi stato detto di mettere lo stato dell'arte.. :stordita: :stordita: ..
qualcuno mi illumina su cosa ?
grazie.

scrivi questo:

Lo stato dell'arte che dopo aver regalato ad un fazioso professore righe scritte con il sudore della mia fronte per completare studi che mi hanno dato una preparazione pressapochista e ciarlatana, mi ritrover disoccupato.

NyXo
14-01-2008, 12:25
Originariamente inviato da bako
Ecco, mi torvo a scrivere la tesi, ora, mi stato detto di mettere lo stato dell'arte.. :stordita: :stordita: ..
qualcuno mi illumina su cosa ?
grazie.

e' un modo carino per dirti una delle seguenti cose:

- ipotesi a: il professore/relatore ti stima, e' convinto tu possa fare un ottimo lavoro e ti sta spronando a creare una tesi che sia un'opera d'arte

- ipotesi b: il professore/relatore si sta ancora chiedendo come tu abbia fatto ad arrivare alla tesi e dubita fortemente che tu possa meritare di conseguire la laurea; ergo ti sta dicendo che o fai un lavoro coi controcazzi o prima del 2012 nn avra' tempo di riceverti una seconda volta

:fighet:

NyXo
14-01-2008, 12:26
edit: doppio

bako
14-01-2008, 12:31
Originariamente inviato da Mame 2.0
scrivi questo:

Lo stato dell'arte che dopo aver regalato ad un fazioso professore righe scritte con il sudore della mia fronte per completare studi che mi hanno dato una preparazione pressapochista e ciarlatana, mi ritrover disoccupato.
vero.. diciamo che non tutto stato fatto in modo cialtrano e pressapochista, cio, grazie allo studio proprio pi che altro.


Originariamente inviato da NyXo
e' un modo carino per dirti una delle seguenti cose:

- ipotesi a: il professore/relatore ti stima, e' convinto tu possa fare un ottimo lavoro e ti sta spronando a creare una tesi che sia un'opera d'arte

- ipotesi b: il professore/relatore si sta ancora chiedendo come tu abbia fatto ad arrivare alla tesi e dubita fortemente che tu possa meritare di conseguire la laurea; ergo ti sta dicendo che o fai un lavoro coi controcazzi o prima del 2012 nn avra' tempo di riceverti una seconda volta

:fighet:


:dh: :dh: :dh:

longline
14-01-2008, 12:48
L'espressione "lo stato dell'arte" viene erroneamente utilizzata per dire "a che punto " qualcosa o qualcuno. Semplicemente un'orrenda personalizzazione di una frase che ricorda l'espressione "lo stato delle cose", e per questo si pensa che abbia lo stesso significato.

Questa espressione invece la traduzione dell'inglese "state of the art", e viene utilizzata per indicare la massima espressione di qualcosa, tanto da innalzarla a livello di oggetto artistico. Inoltre l'espressione va utilizzata esclusivamente con una ben determinata costruzione della frase.

Ad esempio: l'automobile un mezzo di trasporto, un oggetto meccanico. Ma si potrebbe dire che "la Ferrari l'automobile allo stato dell'arte", oppure che "la Ferrari lo stato dell'arte dell'automobile".

Loading