PDA

Visualizza la versione completa : Il ponte di Calatrava.. siamo alle comiche!


henry78
18-01-2008, 22:32
Con la città di Venezia invasa da 20 milioni di turisti, e l’ombra dello spopolamento che avanza…

Ecco come investe i soldi della legge speciale il nostro sindaco filosofo: :master:

"Venezia, l’ultima «sorpresa»: l’arco di acciaio non potrà mai essere lasciato solo. E' un'opera "viva": si dilata, si stringe e si sposta, tanto che sotto la pressione della folla l'arco può cedere e finire nel Canal Grande. Una squadra di tecnici vigilerà sulla struttura. E i costi della manutenzione lievitano ancora [...]"

ecco la notizia completa...:

http://nuovavenezia.repubblica.it/dettaglio/Il-Ponte-di-Calatrava-bello-ma-instabile-va-constantemente-monitorato/1415347?edizione=EdRegionale

:berto:

vortex87
18-01-2008, 22:38
Eh beh, è un ponte fatto alla rovescia :madai!?:

webus
18-01-2008, 23:00
Tranquillo che ora mandano qualche avviso di garanzia al sindaco di milano, a berlusconi, e pure al papa. Oh!

uroboro
18-01-2008, 23:02
meglio il fronte di calavera.
http://www.arteycomics.com/images/calavera.jpg

Room237
19-01-2008, 15:27
Originariamente inviato da webus
Tranquillo che ora mandano qualche avviso di garanzia al sindaco di milano, a berlusconi, e pure al papa. Oh! guarda che non sei obbligato a rispondere....

webus
19-01-2008, 15:44
Originariamente inviato da Room237
guarda che non sei obbligato a rispondere....

lo so, ho solo voluto precedere l'intervento della magistratura e quello dei catoni del forum...

whitefox
19-01-2008, 15:44
Originariamente inviato da webus
Tranquillo che ora mandano qualche avviso di garanzia al sindaco di milano, a berlusconi, e pure al papa. Oh!

Si ma che c'entra?

zannas
19-01-2008, 16:09
Originariamente inviato da henry78
Con la città di Venezia invasa da 20 milioni di turisti, e l’ombra dello spopolamento che avanza…

Ecco come investe i soldi della legge speciale il nostro sindaco filosofo: :master:

"Venezia, l’ultima «sorpresa»: l’arco di acciaio non potrà mai essere lasciato solo. E' un'opera "viva": si dilata, si stringe e si sposta, tanto che sotto la pressione della folla l'arco può cedere e finire nel Canal Grande. Una squadra di tecnici vigilerà sulla struttura. E i costi della manutenzione lievitano ancora [...]"

ecco la notizia completa...:

http://nuovavenezia.repubblica.it/dettaglio/Il-Ponte-di-Calatrava-bello-ma-instabile-va-constantemente-monitorato/1415347?edizione=EdRegionale

:berto:
che l'acciao si dilatasse con la temperatura e che quindi genera tensioni, questo è ovvio e se non l'hanno considerato sono incopetenti

che sotto la pressione della folla l'arco possa cedere mi pare assurdo. Per il tg3 veneto han detto che l'arco si è abbassato di 1 cm e può abbassarsi sino a 4 cm dopichè dovrebbe cedere. questo secondo me è una gran bagianata sapendo come viene utilizzato l'acciao in edilizia.http://web.tiscali.it/vanni_38/reaz78a.jpgL'acciao lo si fa lavorare fino al punto B

rebelia
19-01-2008, 16:29
Originariamente inviato da henry78

Ecco come investe i soldi...

che angoscia 'sti soldi buttati al vento :fagiano:

nillio
19-01-2008, 16:38
Non toccatemi Cacciari eh? :D

Loading