PDA

Visualizza la versione completa : Ciclismo 2008


marco@linuxbox
30-01-2008, 21:29
Allora per chi non se ne fosse accorto, la stagione ciclistica 2008 iniziata.

in corso il Giro del Qatar che attraversa il ridente peseaggio desertico e industriale (vedi foto).

http://www.bluvelo.it/biciquatar.jpg

MA veniamo alle note dolenti!!

Quest'anno ci sar un Pro-Tour davvero tristissimo, senza i grandi giri (Giro d'Italia, Tour de France, Vuelta Espana,)(tabella (http://www.uciprotour.com/templates/UCI/UCI2/layout.asp?MenuId=MTUyODI)) ma soprattutto orfano di quasi tutte le classiche del nord!!!!!
:oVVoVe: :oVVoVe:

Ma che interesse pu avere un Pro-Tour senza Parigi-Nizza, Roubaix, Liegi, Freccia Vallone ed ancora Parigi-Tours, Tirreno-Adriatico, Sanremo e Lombardia!?!?!?!?!?!

:berto: :berto:

mosquito70
31-01-2008, 08:39
Originariamente inviato da marco@linuxbox
Allora per chi non se ne fosse accorto, la stagione ciclistica 2008 iniziata.

in corso il Giro del Qatar che attraversa il ridente peseaggio desertico e industriale (vedi foto).

http://www.bluvelo.it/biciquatar.jpg



E la tappa di ieri l'ha vinta un sardo :D
Nella foto che hai postato il 53^ da sinistra, dietro quello con i calzoncini a pallini
Gazzetta (http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/01_Gennaio/30/loddo.shtml)




MA veniamo alle note dolenti!!

Quest'anno ci sar un Pro-Tour davvero tristissimo, senza i grandi giri (Giro d'Italia, Tour de France, Vuelta Espana,)(tabella (http://www.uciprotour.com/templates/UCI/UCI2/layout.asp?MenuId=MTUyODI)) ma soprattutto orfano di quasi tutte le classiche del nord!!!!!
:oVVoVe: :oVVoVe:

Ma che interesse pu avere un Pro-Tour senza Parigi-Nizza, Roubaix, Liegi, Freccia Vallone ed ancora Parigi-Tours, Tirreno-Adriatico, Sanremo e Lombardia!?!?!?!?!?!

:berto: :berto:

Non ho capito bene, che succede quest'anno? Davvero hanno fatto fuori tutte queste gare? E che sarebbe il Pro-Tour?

Il tutto per le olimpiadi cinesi?

:master: :master: :master:

mosquito70
31-01-2008, 08:43
http://images.gazzetta.it/Hermes%20Foto/2008/01/30/0JVGMYLR--346x212.jpg

:biifu: :biifu:

panta1978
31-01-2008, 08:55
Originariamente inviato da mosquito70
E la tappa di ieri l'ha vinta un sardo :D
Nella foto che hai postato il 53^ da sinistra, dietro quello con i calzoncini a pallini
Gazzetta (http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/01_Gennaio/30/loddo.shtml)



Non ho capito bene, che succede quest'anno? Davvero hanno fatto fuori tutte queste gare? E che sarebbe il Pro-Tour?

Il tutto per le olimpiadi cinesi?

:master: :master: :master:

Il Pro-Tour il discendente della vecchia Coppa del Mondo, una classifica a punti nella quale contavano tutte le "Grandi Classiche" (Sanremo, Roubaix, Liegi, Gand-Welwegem, Giro di Lombardia...).

Il Pro-Tour invece raggruppa tutte le gare, in linea ed a tappe, ognuna con un dato "coefficiente". Il giro di Culonia valeva meno del Tour de France, per intenderci.

Da quest'anno sembra che tutte le pi grandi corse non aderiscano al Pro-Tour, perch questo sognificherebbe sottostare a rigide misure previste dall'UCI (in sostanza, l'UCI che decide il 90% delle squadre che corrono le gare aderenti al Pro-Tour, in base ad una "classifica di merito").

Hanno fatto bene ad andarsene.

PS: tutte quelle corse (Giro, Tour...) si correranno regolarmente, ma non daranno punti per la Classifica Pro-Tour.
Quindi, dato che l'UCI, come la federazione Tennis, aggiorna settimanalmente (credo) le classifiche di corridori e squadre, magari vedremo con il rank di numero 1 del mondo un beneamato sconosciuto che ha vinto il giro del Qatar e si piazzato al giro del Vanuatu, mentre il vincitore del Tour potrebe essere 167.

marco@linuxbox
31-01-2008, 11:34
esatto, come dice il bolognese sopra :D , avevo dato per scontato che si capisse.

olivs
31-01-2008, 12:10
Sinceramente il Pro-Tour vale quanto l'UCI. Al momento c' una "guerra" in corso, sia per la questione squadre sia per la questione doping. Per me la cosa migliore sarebbe lasciare scegliere al sommo dio denaro. Ovvero le grandi classiche del Nord, la Sanremo ecc non possono assolutamente mancare, infatti pure le TV e il pubblico le segue volentieri. Il Down Under il Qatar ecc... non frega un caiser a nessuno. Tutti i campioni infatti son li che pedalano...

leon4rdo
31-01-2008, 14:58
solo per postare una foto:

http://www.bikekulture.com/images/graphics/GW-Sun.jpg
:fighet:

vificunero
16-04-2008, 13:58
Al Plan de Corones si spala. :zizi:

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/04_Aprile/15/sgombero.shtml

morpheus106
17-04-2008, 18:03
Come sempre l'UCI non sbaglia un "colpo" eh. Fa di tutto per rendere grande il ciclismo... :incupito:

marco@linuxbox
17-04-2008, 18:24
dovesse servire ancora una volta una bella tinozza dacqua bollente. :D

Loading