PDA

Visualizza la versione completa : privacy italiana o americana?


moribura
04-02-2008, 15:59
Ciao a tutti,

sto realizzando un portale destinato esclusivamente alle agenzie americane contenutenente annunci di vendita inseriti dalle agenzie stesse.

Sexondo voi la privacy dev'essere relativa lla legge italiana o americana?

Io credo all'italiana essendo io in Italia e visto che gestisco/conservo i dati in Italia. Voi che dite?

Grazie
M

mdsjack
04-02-2008, 16:22
DLGS. 196/2003

Art. 5
(Oggetto ed ambito di applicazione)

1. Il presente codice disciplina il trattamento di dati personali, anche detenuti all'estero, effettuato da chiunque e' stabilito nel territorio dello Stato o in un luogo comunque soggetto alla sovranita' dello Stato.

2. Il presente codice si applica anche al trattamento di dati personali effettuato da chiunque e' stabilito nel territorio di un Paese non appartenente all'Unione europea e impiega, per il trattamento, strumenti situati nel territorio dello Stato anche diversi da quelli elettronici, salvo che essi siano utilizzati solo ai fini di transito nel territorio dell'Unione europea. In caso di applicazione del presente codice, il titolare del trattamento designa un proprio rappresentante stabilito nel territorio dello Stato ai fini dell'applicazione della disciplina sul trattamento dei dati personali.

3. OMISSIS Questo non esclude che esista una normativa della privacy americana, che richiede altro, su cui però non so nulla.

edit: forse ti interessa anche il Titolo VII.

moribura
04-02-2008, 16:27
quindi se non ho capito male quanto letto. IO essendo in Italia anche se conservo dati esclusivamente americani, devo utilizzare la nostra legge sulla privacy..

In America si esiste una legge sulla privacy..O meglio esiste una legge per ogni cosa.. azz..

mdsjack
04-02-2008, 16:30
sì perchè la legge sulla privacy regola la "raccolta" dei dati, che sei tu a farla.
poi che in usa esiste una legge apposita è evidente, ma non saprei cosa dirti in proposito.

moribura
04-02-2008, 16:45
ma mi sembra anche una cosa abastanza logica, altrimenti cavoli tutti i siti dovrebbero avere una normativa sulla privacy per gli utenti di ciascuno stato,..ASSURDO

:oVVoVe:

Loading