PDA

Visualizza la versione completa : Kosovo


massimin
18-02-2008, 22:02
A seguito di una breve esperienza di qualche anno fa che mi ha spinto per qualche giorno fino alle porte del Kosovo, ritengo che la secessione di questi giorni potrà creare un problema particolarmente delicato nella politica internazionale dei balcani a breve termine, e i primi presagi mi sembra ci possano essere già.
Non so voi che conoscenze storiche avete della questione, ma io mi sono un pò documentato e ho letto qualche libro: ritengo che la scelta fatta dai nostri politici di riconoscere questo nuovo stato, solo perchè noi siamo filo americani e qualunque cosa loro facciano dobbiamo essere sempre dalla loro parte, sia un pò troppo frettolosa e non va ad analizzare la questione storica della regione a maggioranza albanese, ma con minoranze serbe.
Voi cosa ne pensate?

webus
18-02-2008, 22:29
Sta faccenda della dichiarazione di indipendenza del Kosovo è tanto incomprensibile quanto sbagliata.

L'unico motivo con cui me la spiego è che ci sia stato un baratto con gli stati arabi: Kosovo in cambio del riconoscimento di Israele e stabilizzazione della Palestina.
E lo si sarebbe fatto a spese della civiltà cristiano-ortodossa con in più il rischio di sfasciare la Comunità europea. Un colpo di genio.

NyXo
18-02-2008, 22:44
Originariamente inviato da massimin
ritengo che la secessione di questi giorni potrà creare un problema particolarmente delicato nella politica internazionale dei balcani a breve termine, e i primi presagi mi sembra ci possano essere già.

esplica il problema :fagiano:

ascatem2
18-02-2008, 22:57
Sembrerò una merda, ma con cognizione di causa lo dico.
Spero vivamente che se ne tornino tutti al loro paese e, poco dopo, lo radano al suolo completamente. Ovviamente preservando la minoranza serba. (come da accordi)

massimin
18-02-2008, 22:59
....e penso a quelle povere comunità serbe che non sono più parte della loro nazione, ma di un'altra.
E' come se domani mattina un'ondata di albanesi invadesse i vostri territori, e tra qualche anno proclamassero un nuovo stato sovrano e indipendente, e voi continuate a vivere tra di loro..... :oVVoVe:

NyXo
18-02-2008, 23:09
Originariamente inviato da massimin
....e penso a quelle povere comunità serbe che non sono più parte della loro nazione, ma di un'altra.
E' come se domani mattina un'ondata di albanesi invadesse i vostri territori, e tra qualche anno proclamassero un nuovo stato sovrano e indipendente, e voi continuate a vivere tra di loro..... :oVVoVe:

ah. quindi stai dicendo che gli albanesi hanno invaso il kosovo? chiedo eh

albgen
19-02-2008, 01:40
Originariamente inviato da massimin
....e penso a quelle povere comunità serbe che non sono più parte della loro nazione, ma di un'altra.
E' come se domani mattina un'ondata di albanesi invadesse i vostri territori, e tra qualche anno proclamassero un nuovo stato sovrano e indipendente, e voi continuate a vivere tra di loro..... :oVVoVe:

cioè secondo te sono gli Albanesi hanno invaso il kosovo ?!?
informati prima di dire certe cose...

albgen
19-02-2008, 01:43
Originariamente inviato da ascatem2
Sembrerò una merda, ma con cognizione di causa lo dico.
Spero vivamente che se ne tornino tutti al loro paese e, poco dopo, lo radano al suolo completamente. Ovviamente preservando la minoranza serba. (come da accordi)

ti meriti un bel ban !

saibal
19-02-2008, 02:09
Originariamente inviato da ascatem2
Sembrerò una merda, ma con cognizione di causa lo dico.
Spero vivamente che se ne tornino tutti al loro paese e, poco dopo, lo radano al suolo completamente. Ovviamente preservando la minoranza serba. (come da accordi)


evitiamo post di questo tipo in futuro. o almeno posti in maniera molto differente.

cmq sì... hai ragione quanto la prima frase

andrea_o
19-02-2008, 04:46
Originariamente inviato da webus
Sta faccenda della dichiarazione di indipendenza del Kosovo è tanto incomprensibile quanto sbagliata.


dico..hai bevuto?? :D
Sbagliata politicamente forse, in linea di principio di autodeterminazione non fa un plisse'.
Jozip, dove sei?? :cry: :cry:

Loading