PDA

Visualizza la versione completa : Ritorno ad arch (finalmente)


psykopear
21-02-2008, 23:41
Dopo quasi un anno che non la usavo oggi ho reinstallato la cara vecchia arch 64bit. Ho configurato la rete senza nessun problema, e ho aggiornato il sistema. Ho notato con piacere che il kernel è il 2.6.24. Per oggi sono soddisfatto, domani penserò a far partire x (che mi da sempre un po di rogne, ma se mi ritrovo i file di backup che avevo fatto ce la dovrei fare), ho deciso di installare kde-mod, per il resto si vedrà.


Evvai :D sto felice come na pasqua :D

noodles25
22-02-2008, 09:55
non ho mai provato arch, ma forse dovrei pensarci su...anche se ho trovato il mio equilibrio con ubuntu e difficilmente cambierò distribuzione...

psykopear
22-02-2008, 14:44
Originariamente inviato da noodles25
non ho mai provato arch, ma forse dovrei pensarci su...anche se ho trovato il mio equilibrio con ubuntu e difficilmente cambierò distribuzione...

mettigliela accanto, gli fai una partizioncina di 5 6 giga e la provi per bene. Vedrai che quando riesci a farla partire per bene dopo tutta la configurazione, la soddisfazione che hai è una cosa incomparabile :D

psykopear
22-02-2008, 15:39
Evvai, ho completato la configurazione e messo kdemod, è stato più semplice di quanto previsto, grazie anche alla passata esperienza e alla cara comunity di arch che tanto mi ha aiutato l'ultima volta :D

Al più presto posto lo screenshot, il tempo di installare ksnapshot :D

psykopear
22-02-2008, 15:43
Eccolo, snapshot appena dopo aver premuto startx, configurazione predefinita

http://img262.imageshack.us/img262/8230/primoavvioai4.th.png (http://img262.imageshack.us/my.php?image=primoavvioai4.png)

Proprio bello sto kdemod :D

w arch

lion1810
22-02-2008, 16:09
maaa perchè l'avevi "lasciata"?

nifriz
22-02-2008, 16:12
E l'aveva ARCH iviato :dottò:

:biifu:

psykopear
22-02-2008, 16:17
Originariamente inviato da lion1810
maaa perchè l'avevi "lasciata"?

Perchè dopo un mese che la utilizzavo ci avevo messo le peggio porcherie (installazioni e rimozioni continue nel tentativo di mettere compiz seguendo guide a caso, programmi inutili ecc), e, nonostante non è che si fosse appesantito, mi dava comunque fastidio avere un sistema così incasinato. Così avevo deciso di formattare e reinstallarla al più presto, poi per necessità varie ci misi la debian e non ho più trovato il tempo per rimettere arch (la prima volta mi ci sono voluti un paio di giorno per configurarla e farla partire per bene, sta volta 3 ore), fino ad ora. E sono felicissimo di esservi tornato, per altro con la versione a 64bit che anche se non è che ci sia un aumento di prestazioni spaventoso, mi piace l'idea che il processore lo uso tutto e posso fare comunque tutto quello che faccio con altre a 32

Sachertorte
22-02-2008, 17:16
Originariamente inviato da psykopear

Originariamente inviato da noodles25
non ho mai provato arch, ma forse dovrei pensarci su...anche se ho trovato il mio equilibrio con ubuntu e difficilmente cambierò distribuzione...
mettigliela accanto, gli fai una partizioncina di 5 6 giga e la provi per bene. Vedrai che quando riesci a farla partire per bene dopo tutta la configurazione, la soddisfazione che hai è una cosa incomparabile :D

Anche una virtual machine, tanto Arch è una piuma, con 200MB ci fai girare comodamente KDE.

lion1810
22-02-2008, 17:58
domanda inversa: cosa non ti è piaciuto di debian che sei tornato su arch ??

Loading