PDA

Visualizza la versione completa : [filmico] Joe Strummer - il futuro non è scritto


sürfer
26-02-2008, 14:46
Beh, deve ancora uscire, per cui non l'ho visto, ma una volta tanto volevo dare anch'io un consiglio per il cinematografo, riporto uno stralcio della recensione di Crespi:



Se siete appassionati dei Clash, ma anche se non lo siete, sappiate che Il futuro non è scritto è una meraviglia. Uscirà in 15 sale italiane il 29 febbraio, poi in dvd, sempre per la Ripley's Film. È da vedere assolutamente. Si divide, idealmente, in tre atti: l'infanzia e adolescenza di Joe, che in realtà si chiamava John Mellor, era figlio di un diplomatico e crebbe in una famiglia britannica molto rigida, portandosi dietro un doppio trauma (la rigida educazione nelle public schools e il suicidio del fratello maggiore) «sublimato» in una gioventù ribelle, da squatter (gli occupanti delle case sfitte, «sport» molto in voga nella Londra degli anni '60 e '70) e da musicista di strada; l'epopea dei Clash, dagli inizi ai trionfi americani; e il dopo-Clash, la famiglia, le figlie, la maturità, il recupero di una solarità hippy che l'aggressività punk rifiutava.

La cosa bella di Il futuro non è scritto è che sembra rimettere in prospettiva tutte le ribellioni giovanili del dopoguerra, dando loro un senso, una continuità, un'inaspettata dolcezza. «Uno degli scopi del film - dice Temple - è trasmettere la vitalità del punk ai giovani di oggi, che magari vivono di più in famiglia ma passano il tempo fra tv e internet, ingozzati di notizie come oche da foie-gras. Voglio sperare che prima o poi riesploderà il conflitto generazionale e si tornerà a raccontare ciò che accade nelle strade. Allora i Clash torneranno ad essere un modello».

sürfer
26-02-2008, 14:49
non so, di solito i film sulla vita delle rock star sono di una pesantezza unica, basta guardare The Doors oppure l'ultimo su Kurt Cobain, ma conoscendo il personaggio, questo dovrebbe essere molto più energico

taddeus
26-02-2008, 15:02
Originariamente inviato da sürfer
non so, di solito i film sulla vita delle rock star sono di una pesantezza unica, basta guardare The Doors oppure l'ultimo su Kurt Cobain, ma conoscendo il personaggio, questo dovrebbe essere molto più energico
Non potrei paragonare mai Strummer con quel rintronato di Morrison.

sürfer
26-02-2008, 15:21
Originariamente inviato da taddeus
Non potrei paragonare mai Strummer con quel rintronato di Morrison.



ovvio :-)

andrea.paiola
26-02-2008, 17:06
Originariamente inviato da sürfer
non so, di solito i film sulla vita delle rock star sono di una pesantezza unica, basta guardare The Doors oppure l'ultimo su Kurt Cobain, ma conoscendo il personaggio, questo dovrebbe essere molto più energico
non ho visto Kurt Cobain, ma The Doors m'è piaciuto

Loading