PDA

Visualizza la versione completa : HELP..forwarding Tcp di Mikrotik...


Carlo5
29-02-2008, 11:01
Ragazzi non so piu'che fare, (premetto che non sono una cima) :confused:

Ho una antenna Mikrotik da 5 ghz connessa al provider Fastcon (.....) con integrato il router,
in cascata lo switch (de non penso dia nessun problema) mi permette solo di avere due attacchi poi il Pc principale dove ho installato UltraVNC.

IL problema che non riesco proprio ad entrare da internet nel mio pc, riesco solo con TeamViewer (perch in fondo fa tutto da solo, si collega al suo server ecc.ecc.)

seguendo il forum ho capito che devo fare il forwarding delle porte tcp.
Ho installato winbox per le configurazioni ma non riesco proprio a capire dove mettere mano.

In casa ho una semplicissima rete PC fisso e Portatile a cui ho assegnato gli IP 192.168.1.xxx e a seguire. La rete interna funzia perfettamente.

Gia' ho dei grossi dubbi su quale numero di IP ha la mia connessione perch utilizzando myip.it ho l'ip della mia antenna ?? o della connessione a cui fastcon si connette a milano con fastweb (da dove prendono il servizio)??

Internet ----> Antenna Mikro con Router ----> Switch ----> PC 192.168.249 ----> UltraVNC Server

in pratica come sopra, che devo fare ??? non ne posso piu' :dh: :dh:

ciao e grazie in anticipo

GolgoIlRedentor
29-02-2008, 14:46
Originariamente inviato da Carlo5
Ragazzi non so piu'che fare, (premetto che non sono una cima) :confused:

Ho una antenna Mikrotik da 5 ghz connessa al provider Fastcon (.....) con integrato il router,
in cascata lo switch (de non penso dia nessun problema) mi permette solo di avere due attacchi poi il Pc principale dove ho installato UltraVNC.

IL problema che non riesco proprio ad entrare da internet nel mio pc, riesco solo con TeamViewer (perch in fondo fa tutto da solo, si collega al suo server ecc.ecc.)

seguendo il forum ho capito che devo fare il forwarding delle porte tcp.
Ho installato winbox per le configurazioni ma non riesco proprio a capire dove mettere mano.

In casa ho una semplicissima rete PC fisso e Portatile a cui ho assegnato gli IP 192.168.1.xxx e a seguire. La rete interna funzia perfettamente.

Gia' ho dei grossi dubbi su quale numero di IP ha la mia connessione perch utilizzando myip.it ho l'ip della mia antenna ?? o della connessione a cui fastcon si connette a milano con fastweb (da dove prendono il servizio)??

Internet ----> Antenna Mikro con Router ----> Switch ----> PC 192.168.249 ----> UltraVNC Server

in pratica come sopra, che devo fare ??? non ne posso piu' :dh: :dh:

ciao e grazie in anticipo
Allora se non erro qui dovrebbe essere indicato il router che hai (http://www.mikrotik.com/pricelist.php?sect=2) o comunque questo il sito del produttore, il problema che non ho capito bene il tuo problema, forse perch hai fatto un p di confusione!?!? :confused:

Da quello che ho capito io, vuoi riuscire ad usare il tuo pc da remoto, usando appunto UltraVNC e fin qui pare chiaro, anche se poi visto il carattere ostico di Windows ( solo un consiglio) forse fai prima ad usare il Remote Desktop aprendo la porta 3389 del Router e indirizzandola sull'IP Privato del pc che vuoi controllare; quello che ti sfugge che per farlo, ti serve di conoscere sia qual' l'indirizzo IP Privato della tua LAN (http://it.wikipedia.org/wiki/Indirizzo_IP_privato) ma anche qual' l'indirizzo IP Pubblico assegnato al tuo Router (http://it.wikipedia.org/wiki/Indirizzo_IP_pubblico) ovvero all'antenna Mikrotic.
In pratica la comunicazione tra le varie Network Interface Card (http://en.wikipedia.org/wiki/Network_card) o NIC abbreviato (http://it.wikipedia.org/wiki/Scheda_di_rete) avviene tramite l'assegnazione, ad ognuna di esse, di questo benedetto indirizzo IP in base alla suite di protocolli TCP (http://it.wikipedia.org/wiki/Transmission_Control_Protocol)/IP (http://it.wikipedia.org/wiki/Internet_Protocol) (per gli amici TCP/IP (http://it.wikipedia.org/wiki/Suite_di_protocolli_Internet) :D ), indirizzi che per ovvi motivi devono essere sempre differenti pena il conflitto di IP che non permette la comunicazione di rete.

Ora, quasi certamente, il tuo problema che non riesci a distinguere correttamente quali sono questi benedetti indirizzi. Nel tuo caso hai esattamente 3 (tre) indirizzi che concorrono alla comunicazione dei dati (fino al computer che vuoi controllare intendo) e cio l'indirizzo IP Pubblico del tuo Router (http://it.wikipedia.org/wiki/Router), il quale viene assegnato dal Provider cio Fastcon per quel che riguarda la connessione lato WAN (http://it.wikipedia.org/wiki/Wide_area_network), l'indirizzo IP Privato sempre dello stesso Router che relativo al lato LAN (http://it.wikipedia.org/wiki/Local_area_network) e ovviamente l' IP Privato del PC che devi controllare da remoto.

Se il tuo PC ha indirizzo IP Privato della serie 192.168.X.X vuol dire che il Router lato LAN deve avere la stessa classe di indirizzi cio 192.168.X.X ma ovviamente uno che sia diverso. Mettiamo che il tuo Router sia 192.168.1.1, ebbene devi entrare nella configurazione del Router tramite HTTP come si fa di norma (a meno che non abbia una sua utility di configurazione) aprendo una pagina di Windows Internet Explorer oppure Mozilla Firefox (a seconda del browser che usi) e digitando nella barra dell'indirizzo l'IP Privato del Router, dai Invio come fai per la normale navigazione in internet e compare una mascherina che ti chiede (dovrebbe comparire :zizi: ) "Nome Utente e Password" per accedere alla configurazione del Router. Inserisci le credenziali di Admin (quelle di utente non permettono modifiche alla configurazione) ed una volta acceduto al men devi trovare la voce che riguarda l'apertura delle porte nel firewall, a volte si chiama Virtual Server (US Robotics cos) altre volte si chiama Port Forwarding (http://it.wikipedia.org/wiki/Port_forwarding) dipende ovviamente dal men del Router.

Trovata questa voce non fai altro che configurare l'apertura della porta XXXXX (come dicevo prima il Remote Desktop usa la porta 3389 ma per Ultra VNC pu essere un'altra), che il Firewall (http://it.wikipedia.org/wiki/Firewall) tiene di norma chiusa per sicurezza, in maniera tale che "punti" l'indirizzo IP Privato del computer che devi controllare; in parole semplici, ad esempio, associ la porta 12896 con l'IP Privato 192.168.1.10 che il computer che devi controllare.

Fai attenzione ad una cosa per, per far si che la configurazione sia stabilmente funzionante devi controllare che l'indirizzo IP Privato del PC sia "FISSO" ovvero assegnato manualmente e non dal DHCP (http://it.wikipedia.org/wiki/DHCP) del Router, quindi verifica anche il men DHCP, magari lasciandolo attivo per motivi di praticit, ma spostandone ad esempio il range di indirizzi IP Privati che assegna automaticamente e lasciando un range di IP Privati "fissi" da assegnare manualmente ai computer che hai.
Spero di averti aiutato. Buon divertimento! Fammi sapere grazie. :D

Loading