PDA

Visualizza la versione completa : cocopro e partita iva


dariohead
03-03-2008, 17:36
Ciao a tutti, premetto che ciò che sto per chiedere potrà sembrare idiota (e in effetti io un pò lo sono) ma ho serie lacune nel comprendere i contratti di lavoro. Sto valutando varie offerte lavorative come programmatore e quasi tutte le aziende a cui mi sono rivolto mi hanno proposto contratti a progetto.
Prima domanda stupida:
per lavorare a progetto devo per forza aprire la partita IVA?
Seconda domanda stupida:
nel caso fosse possibile essere assunto a progetto senza la partita IVA questo significa che le varie imposte e contributi da pagare vengono direttamente detratte dalla busta paga (lordo meno netto) e amen oppure devo comunque fare la dichiarazione dei redditi e pagare qualcosa in più?
se volete offendetemi pure ma qualche informazione mi farebbe comodo
Un saluto a tutto il forum :ciauz:

wsim
03-03-2008, 17:45
1-no
2a-si
2b-no

Gloglotto
03-03-2008, 17:46
Per i contratti a progetto non serve la partita IVA..
Per la seconda domanda il contratto a progetto e' del tutto simile a uno a tempo indeterminato, nel senso che ti viene pagato un netto mensile...ovviamente a fine anno fiscale devi fare la dichiarazione dei redditi...

DydBoy
03-03-2008, 17:52
Originariamente inviato da wsim
1-no
2a-si
2b-no

3A.

(ho capito che c'hai la portaerei lí :fighet: )

dariohead
03-03-2008, 17:54
Quindi non serve la partita iva, solo che dalle risposte non ho ancora capito se sul netto che percepisco ci devo pagare le tasse oppure no.se si devono pagare quanto si paga in percentuale sul netto?

wsim
03-03-2008, 18:03
Buon Dio, il netto è netto e ti verrà in tasca intero, imposte e contributi ti saranno trattenuti a monte dal datore di lavoro sul compenso lordo.

dariohead
03-03-2008, 18:16
grande Wsim, ora mi è tutto più chiaro. Grazie della consulenza :ciauz:

wsim
03-03-2008, 18:19
Originariamente inviato da dariohead
grande Wsim,

suvvia, puoi rialzarti...

Loading