PDA

Visualizza la versione completa : Tempo determinato - preavviso


catrin
14-03-2008, 15:40
che succede se me ne vado da un posto dove sono assunta a tempo determinato (per un anno da febbraio)? Mi pare di aver capito che non esiste un preavviso, ma che la parte che recede deve "risarcire i danni" all'altra.
Che danni? :dottò:

sürfer
14-03-2008, 15:41
ma dipenderà dal tipo di contratto, no? :dottò:


Te ne vai? fai bene! :dottò:

isAlreadyInUse
14-03-2008, 15:43
Originariamente inviato da catrin
che succede se me ne vado da un posto dove sono assunta a tempo determinato (per un anno da febbraio)? Mi pare di aver capito che non esiste un preavviso, ma che la parte che recede deve "risarcire i danni" all'altra.
Che danni? :dottò:

Dipende dal contratto, comunque se non sbaglio quelli a tempo determinato hanno meno vincoli anche per il dipendente.

Il risarcimento dei danno non credo proprio.

catrin
14-03-2008, 15:44
Originariamente inviato da isAlreadyInUse
Dipende dal contratto, comunque se non sbaglio quelli a tempo determinato hanno meno vincoli anche per il dipendente.

Il risarcimento dei danno non credo proprio.

sono io (lavoratore) che li mollo.

CCNL del Terziario - III livello

'iut!

yaya
14-03-2008, 15:46
Originariamente inviato da isAlreadyInUse
Il risarcimento dei danno non credo proprio.
e invece sì, o meglio sul contratto di solito c'è proprio scritto che se una delle due parti rescinde prima della scadenza deve pagare i danni (dalla parte del dipendende sono i mesi di lavoro che doveva essere svolto e che non è stato svolto)
Detto questo è quasi impossibile che un datore di lavoro chieda i danni e li ottenga (mi ero informata perchè anche io volevo rescindere un tempo determinato in anticipo, poi per cause varie ho aspettato la scadenza) quindi conviene (soprattutto al datore) regolarsi su un preavviso. Una mia ex collega se ne andò senza preavviso, il capo la portò in tribunale e perse. sappilo. :)

kiz
14-03-2008, 15:46
ma.. ma.. ti piaceva, il lavoro nuovo :(

marcomau
14-03-2008, 15:48
Scusa ma avrai firmato un contratto no?
E dovresti anche averne una copia, anzi mi sa proprio l'originale.
Li ci dovrebbe essere scritto tutto, penali comprese..

taddeus
14-03-2008, 15:49
male che vada paghi il preavviso (che esiste SEMPRE, da dipendente), quella è una clausola vessatoria.

lufo5
14-03-2008, 15:52
Rapporto a tempo determinato
Nei rapporti di lavoro a tempo determinato non è previsto l'istituto del preavviso ed il
recesso anticipato in questi casi obbliga la parte che recede a risarcire il danno all’altra. Salvo il caso di dimissioni per giusta causa.
Le dimissioni anticipate del lavoratore comportano pertanto il risarcimento del danno al datore di lavoro.

taddeus
14-03-2008, 15:54
Originariamente inviato da lufo5
Rapporto a tempo determinato
Nei rapporti di lavoro a tempo determinato non è previsto l'istituto del preavviso ed il
recesso anticipato in questi casi obbliga la parte che recede a risarcire il danno all’altra. Salvo il caso di dimissioni per giusta causa.
Le dimissioni anticipate del lavoratore comportano pertanto il risarcimento del danno al datore di lavoro.

Sei sicuro?
Tempo addietro ho fatto due anni a tempo determinato ed il preavviso c'era, eccome se c'era.
Voglio proprio vedere come si quantifica il danno :D

Loading