PDA

Visualizza la versione completa : lan - ip sottoreti


lordalbert
18-03-2008, 09:42
Ciao. Vi spiego un attimo la situazione...
ci sono 2 lan unite fra loro tramite internet, non in modo fisico (credo con una vpn). Gli ip appartenenti ad una lan sono del tipo 192.168.0.xxx invece quelli dell'altra lan 192.168.1.xxx
Ora, io dovrei collegare un portatile in lan a queste reti (anche quello collegato tramite internet, non in modo fisico). Ma che ip devo impostare al portatile? 192.168.[0,1,2].xxx ??

eth0
18-03-2008, 13:23
Basta che sul portatile metti il netmask a 255.255.254.0
:ciauz:

lordalbert
18-03-2008, 13:55
e poi l'indirizzo viene assegnato in automatico dal server a cui mi connetto?

eth0
18-03-2008, 14:45
Per l'indirizzo scegline uno in classe 0 (192.168.0.x) e setta il netmask come sopra

lordalbert
18-03-2008, 17:16
ci sto capendo sempre meno... :D
Cio, il problema ora un'altro...
Praticamente, una rete gi fatta, e come dicevo prima le due lan non sono collegate in modo fisico, ma attraverso internet. Io pensavo fossero connesse tramite vpn, anche perch usano indirizzi privati di lan, ed altri metodi di connessione non ne conosco.
Per, se vado a vedere sul server, non ci sono programmi per creare una vpn, e in connessioni di rete non c' nulla...
Ma come cavolo collegata la rete? :S

non so se pu essere utile, ma sul server c' windows 2003 server

eth0
18-03-2008, 18:55
la vpn sar creata attraverso il router o il firewall immagino...
ma chiariamo una cosa..devi solo fare in modo che il notebook veda l'altra lan?

lordalbert
18-03-2008, 19:35
Originariamente inviato da eth0
la vpn sar creata attraverso il router o il firewall immagino...
ma chiariamo una cosa..devi solo fare in modo che il notebook veda l'altra lan?

ok, chiarisco un po' di cose... :D

il portatile era gi configurato per essere connesso alla lan, per settimana scorsa si rotto l'hd (del portatile)... e allora mi ha chiamato mio zio per metterlo a posto... ho messo un hd nuovo, reinstallato windows, e ora manca la connessione che c'era prima...
Sul computer c'era installato UltraVNC per connettersi al computer della azienda da casa, in modo da poter lavorare su quel computer anche da casa. Da UltraVNC devi specificare (ovviamente) l'ip della macchina a cui vuoi collegarti, mi sono fatto dare l'ip ed un 192.168.0.x (ip privato, di una lan). E' a questo punto che ho immaginato ci fosse installata una vpn, altrimenti non si spiega come mai si collegava con quell'indirizzo. Il portatile deve far parte della lan aziendale.
Mi hanno chiesto di non modificare niente, e di connettermi nel modo in cui si connetteva prima.

Il problema che sui computer dell'ufficio non c' traccia di vpn... n di connessioni esterne
(non ci sono installati programmi "strani" e in "connessione di rete" di windows c' solo la connessione "lan" che quella cablata dell'ufficio.)

eth0
18-03-2008, 22:44
ma in questo ufficio non c' un sistemista a cui chiedere? rompono le balle sempre e solo a me?? scusa lo sfogo personale. comunque... normale che nei pc dell'ufficio non ci sia nessun programma particolare o connessione "strana", poich la vpn immagino sar gestita da router/firewall che si arrangia a fare tutto.
Per connettersi da casa all'ufficio, la storia un po diversa. Bisogna che sul portatile sia installato un programma vpn client, che di solito fornisce l'azienda.
Prova ad informarti se avete un responsabile IT in ufficio. Dovrebbe darti indicazioni lui su che programma installare per la vpn.

lordalbert
18-03-2008, 23:26
Originariamente inviato da eth0
ma in questo ufficio non c' un sistemista a cui chiedere? rompono le balle sempre e solo a me?? scusa lo sfogo personale. comunque... normale che nei pc dell'ufficio non ci sia nessun programma particolare o connessione "strana", poich la vpn immagino sar gestita da router/firewall che si arrangia a fare tutto.
Per connettersi da casa all'ufficio, la storia un po diversa. Bisogna che sul portatile sia installato un programma vpn client, che di solito fornisce l'azienda.
Prova ad informarti se avete un responsabile IT in ufficio. Dovrebbe darti indicazioni lui su che programma installare per la vpn.

La rete stata fatta da un tecnico che chiamano quando c' bisogno. Mio zio mi ha chiesto se riuscivo a rimettere il collegamento, senza far venire il tecnico.
Non c' un modo per sapere che programma installare per la vpn? (immagino che non tutti i sw vadano bene) Io ho letto solo howto che suggerivano di usare la gestione delle reti interna di windows xp...
ma poi l'user e la password che mi chiede... quella impostata nel router vero?

Loading