PDA

Visualizza la versione completa : [Mepis-Ubuntu-GeuUbuntu-Fedora-Mint-pclinuxos -sabayon] differenze per prestazioni


tony83
25-03-2008, 22:09
Quali sono secondo voi le differenze a livello di prestazioni tra le seguenti:

Mepis
Ubuntu
GeuUbuntu
Fedora
Mint
pclinuxos
sabayon

psykopear
25-03-2008, 22:41
Originariamente inviato da tony83
Quali sono secondo voi le differenze a livello di prestazioni tra le seguenti:

Mepis
Ubuntu
GeuUbuntu
Fedora
Mint
pclinuxos
sabayon

Mepis: Buona, veloce l'installazione, facile la gestione, abbastanza veloce
Ubuntu: Inutile discuterne oramai, forse un po più lenta di mepis (probabilmente a causa di gnome) comunque facile la gestione
Geubuntu: Provata per poco, ancora troppo instabile, puà darsi che mi sbaglio
Fedora: Ho provato la fc7 e 8 su due computer diversi, in ambedue lentezza disarmante, bruttissima impèressione
Mint: sul computer il livecd non parte, comunque dovrebbe essere molto simile ad ubuntu
PcLinuxOS: estremamente semplice da gestire se non c'è da configurare particolare hardware che non si configura da gui, sennò un po di difficoltà in più, ma niente di ingestibile. Ottima impressione, forse unico difetto la lentezza della gestione dei pacchetti rpm e aggiornamenti poco frequenti
Sabayon: non l'ho potuta provare, mirror troppo lenti per scaricare il dvd :D

mykol
25-03-2008, 23:10
ecché, so' MANDRAKE ? Chi di voi ha provato (in modo approfondito, come presumo si debba fare per poter esprimere un giudizio consapevole) tutte quelle distro ?

tony83
25-03-2008, 23:16
Originariamente inviato da psykopear
Mepis: Buona, veloce l'installazione, facile la gestione, abbastanza veloce
Ubuntu: Inutile discuterne oramai, forse un po più lenta di mepis (probabilmente a causa di gnome) comunque facile la gestione
Geubuntu: Provata per poco, ancora troppo instabile, puà darsi che mi sbaglio
Fedora: Ho provato la fc7 e 8 su due computer diversi, in ambedue lentezza disarmante, bruttissima impèressione
Mint: sul computer il livecd non parte, comunque dovrebbe essere molto simile ad ubuntu
PcLinuxOS: estremamente semplice da gestire se non c'è da configurare particolare hardware che non si configura da gui, sennò un po di difficoltà in più, ma niente di ingestibile. Ottima impressione, forse unico difetto la lentezza della gestione dei pacchetti rpm e aggiornamenti poco frequenti
Sabayon: non l'ho potuta provare, mirror troppo lenti per scaricare il dvd :D

Ottime le tue impressioni, mi manca il tuo voto..

Qualcuno vuole dare qualche risposta Esauriente come ha fatto psykopear?

mykol
25-03-2008, 23:18
quanti pensi in questo forum abbiano provato proprio tutte quelle distro che hai elencato ?

tony83
25-03-2008, 23:19
Originariamente inviato da mykol
ecché, so' MANDRAKE ? Chi di voi ha provato (in modo approfondito, come presumo si debba fare per poter esprimere un giudizio consapevole) tutte quelle distro ?

Non saprei.. io chiedo perchè appunto nn saprei.. magari chi uno chi l'altra esce fuori qualche cosa...

Ma a prescindere la risposta di psykopear è Esauriente, sicuramente le avrà provate per saperne quanto basta.

Sachertorte
26-03-2008, 01:56
Ubuntu facile da gestire, ben documentata, comunità numerosa, ma un po' inflazionata....
secondo qualcuno è la distro finale, a me non piace granchè, soprattutto il sudo (per non parlare del tema di default color diarrea).

Fedora non mi è sembrata male, pesantina (non più di Ubuntu o SUSE comunque) ma è normale trattandosi di una "win-like" destinata a utenti poco esperti o poco inclini a smanettare su distro meno automatizzate.

Mint è uno dei 1000mila fork di Ubu (l'ho provata di sfuggita), migliora qualche aspetto ma rimane grossomodo simile alla "mamma".

Sabayon è una Gentoo full optional, con tanto di compiz e ammennicoli vari, va bene per invogliare in windowsiani con gli effetti speciali ma fa venire il voltastomaco ai gentooisti (e hanno ragione).....

Le altre non le ho provate, sento parlare parecchio di PCLinuxOS ma nn l'ho mai installata..... prima o poi la scarico.

Ai niubbi, dal basso della mia inesperienza, consiglio Fedora o Mandriva (aborro *buntu e derivate), a chi vuole smanettare Debian o Arch (ostiche ma ottime)

Alla lista delle distro "facili" mancano Mandriva, SUSE e FoXLinux (http://www.foxlinux.org/) (secondo me poco valutata benchè discreta (e italiana))

P.S. E' un caso che 4 su 7 siano ubuntu e derivate?

PinguinoGoloso
26-03-2008, 10:21
Manca Arch Linux, vincerebbe a mani basse :D .

Bugu
26-03-2008, 16:15
Perchè? Cos'ha Arch più delle altre? Io non la conosco e non l'ho mai provata.

furly
26-03-2008, 16:59
Mepis (tra quelle menzionate) è sicuramente la migliore per stabilità, sicurezza e velocità: 9
Ubuntu va bene ma prenderla con le pinze per la stabilità: 7
PCLinuxOS non mi piace, ha la velocità dalla sua parte, ma la stabilità no: 6
GeUbuntu (meglio OpenGeu) e Mint sono delle versioni "modificate" di Ubuntu: vedi sopra
Sabayon l'ho provata da live ma non mi è sembrata incredibile: 5
Fedora va abbastanza bene (dalla 6 è sempre migliorata) anche se non la sento abbastanza stabile: 6

In fondo Mepis è sempre la migliore. Ora che si basa su Etch è ancora più stabile.

Loading