PDA

Visualizza la versione completa : Eliminare Linux Definitivamente


Ranch
28-03-2008, 10:02
Non saprei proprio da dove iniziare.....
Sul mio notebook ho Linux e Winxp.
Il bootmanager è lilo, alla partenza scelgo l'uno o l'altro sistema operativo.
Qual'è il percorso da seguire per eliminare linux, far partire winxp utilizzando il proprio bootmanager e recuperare lo spazio dedicato a linux sotto la partizione windows?

Ringrazio quanti mi daranno un consiglio - Grazie.

:ciauz:

nifriz
28-03-2008, 10:12
Se cerchi qui trovi almeno 7200 Topic che spiegano come fare... :fagiano:

A) DARE TUTTO L'HD A WINZOZZ :dottò:
Comunque, scarica PARTED MAGIC, avvia con quello.
Cancelli la partizione linux ed allarghi la partizione Winzozz in tutto l'HD (ci vorrà un pò).

B) Cambiare BOOT MANAGER (segui la guida qui sotto del buon pilovis :zizi: )

* Settare nel bios l'opzione di avvio (boot) da cdrom;
* Inserite il CD d'installazione di XP o di Windows 2000 e scegliete di avviare da CD;
* Aspettate che carichi, poi quando lo chiede selezionate la console di ripristino premendo R;
* Vi si aprirà la console, vi chiedera' di scegliere la partizione sulla quale risiede Windows (ve le fara' vedere tutte, di solito e' la 1);
* Vi chiederà quindi la password dell'administrator di Windows (quello installato sulla partizione), se c'è, inseritela, altrimenti premete semplicemente invio;
* A questo punto apparira' il prompt dei comandi, scrivete quindi fixmbr e date invio;
* Vi chiederà la conferma, digitare y (yes) e lui farà tutto da solo;
* Riavviate il pc digitando exit e riecco il vostro Botloader di winzozz


PS PERCHE TI FAI DEL MALE DA SOLO?!? :incupito:

mykol
28-03-2008, 10:14
avvia con una live di linux (knoppix ad esempio), formatti la partizione di linux col FS di win (vfat od ntfs) ed avrai due partizioni windows.
Se invece vuoi proprio eliminare la partizione linux ed unire lo spazio ricavato a quello della partizione win, credo che dovrai eliminare le due partizioni, rifarne usa sola, formattarla e reinstallare win, perchè anche se "allarghi" la partizione win utilizzando lo spazio della "ex linux", dovrai comunque riformattare tutta la nuova partizione "allargata". A meno di altre soluzioni che non mi vengono in mente.

Secondo me la soluzione più indolore è la prima. Comunque salvati i dati importanti, non si sa mai.

P. S. Nulla è definitivo tranne una cosa, mai dire mai .... chissà che non ritorni !

mykol
28-03-2008, 10:17
@nifriz

Scusa, ma "allargando" la partizione win automaticamente "applica" (non so come dire meglio) la formattazione alla parte precedentemente non formattata ?

nifriz
28-03-2008, 10:42
No Mykol,
quando usavo winzozz ho spesso fatto di questi smanacciamenti con partition magic e non ho mai perso nulla, winzozz non si lamenta di trovare lo stesso partizione con dimensioni diverse. Con parted magic é lo stesso perché reimposta i vari "inode" della fat/ntfs.

Quello che dici potrebbe dare problemi nel caso fai un ghost su un HD diverso in dimensioni :mame:

psykopear
28-03-2008, 15:57
Originariamente inviato da nifriz
winzozz non si lamenta di trovare lo stesso partizione con dimensioni diverse.

NO, windows xp NON si lamenta, prova a cambiare le dimensioni di una partizione su vista, c'ho smadonnato due giorni sul portatile di mia sorella....

Loading