PDA

Visualizza la versione completa : Il fiume in piena delle tecnologie nascenti


djciko
28-03-2008, 12:52
Spero non sia al limite del tecnico, l'intento almeno non lo è...

L'altro giorno mi è capitato di fare un confronto con un quasi collega, nella pausa pranzo di una conferenza Microsoft sui tre nuovi "eroi" della casa, cioè Windows Server 2008, Visual Studio 2008 e SQL Server 2008.

Riflettevamo sull'avvento di nuovi prodotti e sul -quando- le aziende decidono effettivamente di adottarli.
A quanto ci risulta, c'è un ritardo abbastanza forte fra i due eventi.

La tecnologia che entrambi usiamo, asp.net, è alla versione 3.5 con il già citato VS2008. Noi lavoriamo con 1.1/2.0 e VStudio03/VStudioS05. Quindi nel nostro 'sottoramo' il ritardo delle aziende (e curiosando un pò in giro abbiamo dedotto che la situazione è così un pò per tutti) il ritardo è di 2 anni abbondanti, rispetto a ciò che offre attualmente il mercato.

Come è messa la situazione dal punto di vista delle altre tecnologie ? (J2EE, JSP/PHP/PERL e linguaggi di scripting in genere, Database vari) ?

Sapreste quantificare il ritardo della vostra azienda (se c'è of course) delle tecnologie che usate, rispetto alle releases più recenti ?

(me lo chiudono fra 2 minuti con ammonizione, ma mi sembra roba da OT)

Mame 2.0
28-03-2008, 12:57
22 anni di ritardo

miki.
28-03-2008, 13:01
sto ancora con php 4.4.2
esistono molti posti in cui i server sono windows 2000 (e alcuni windows NT).

2 anni non mi sembrano nemmeno tanti, considera che la nuova tecnologia va testata e va "imparata" bene prima di usarla a livello serio

taddeus
28-03-2008, 13:08
Office 2003 -> 5 anni
Autocad 2005 -> 3 anni
Sucasoftware 69 -> 39 anni


Che nervi mi vengono quando per tecnologia si intenda solo 'sta minkia di software.
NON ESISTONO SOLO GLI INUTILI SOFTWARISTI, AL MONDO.

Cholo
28-03-2008, 13:17
Nella vecchia azienda (4 anni fa), lavoravo principalmente su Oracle unix versione 8. Non era nemmeno ANSI 92. http://www.criminale.it/public/faccine/asd3.gif

Si programmava in C/ProC su terminale VI. Roba che staccavi dal lavoro e continuavi a vedere il codice in verde impresso sulla retina. Brrr.

webus
28-03-2008, 13:30
Il "ritardo" può essere tranquillamente 7/8 anni.

E più sono grandi le società più aumenta, come nei grandi sistemi ERP ad esempio, dal momento che procedendo con le personalizzazioni si inibiscono poi le possibilità di aggiornamento del sistema stesso.

alexmaz
28-03-2008, 13:31
Originariamente inviato da Cholo
Nella vecchia azienda (4 anni fa), lavoravo principalmente su Oracle unix versione 8. Non era nemmeno ANSI 92. http://www.criminale.it/public/faccine/asd3.gif

Si programmava in C/ProC su terminale VI. Roba che staccavi dal lavoro e continuavi a vedere il codice in verde impresso sulla retina. Brrr.

http://www.matrixuniverse.altervista.org/Immagini/System%20Failure/Sfondi/Matrix6.jpg :madai!?:

darkkik
28-03-2008, 13:33
Originariamente inviato da miki.
sto ancora con php 4.4.2
esistono molti posti in cui i server sono windows 2000 (e alcuni windows NT).

2 anni non mi sembrano nemmeno tanti, considera che la nuova tecnologia va testata e va "imparata" bene prima di usarla a livello serio

Senza contare che in un'azienza non è necessario passare per forza a Win 2008 server, se già hai un Win2k3 server che funziona più che bene...probabilmente passeranno alla nuova versione quando si presenterà la necessità.

DeBe99
28-03-2008, 13:34
La miglior tecnologia è la penultima uscita.

DydBoy
28-03-2008, 13:58
Ho fatto su un casino affinchè mettessero Php 5 e soprattutto Mysql 5.
La differenza tra il 4 e il 5 di Mysql è enorme e di scrivere roba in piú perchè il cazzone dell'hosting non si aggiorna non mi va proprio.

Alla fine hanno ceduto. :madai!?:

Loading