PDA

Visualizza la versione completa : Le più grandi bestialità del web marketing


bits_dont_bite
12-04-2008, 11:35
Un post al limite dell'OT, forse...Ma che potrebbe essere utile a molti
Sarei curioso di sapere,per la vostra esperienza, quali sono gli o errori (ed orrori) più comuni in cui vi siete imbattuti nella vostra attività.
Errori di promozione che possono essere on line od off-line.
Una delle cavolate più comuni in cui mi imbatto spessissimo è quella di clienti che arrivano a pubblicizzare siti su carta intestata, biglietti da visita e persino con pubbicità sui giornali quando il sito non è neppure stato fatto. Spesso mi ritrovo a d accendere il computer, digitare l'indirizzo per trovarmi davanti la famigerata pagina "under costruction " di Aruba....Terrificante, dal mio punto di vista. Ma questo è niente...Ho visto cose che voi umani...! :D

bidibodibù
12-04-2008, 15:18
Se parliamo di web marketing in generale l'errore che vedo in alcuni casi, ed è anche il mio spesso, è la paura di sperimentare, di rischiare.

Per quanto riguarda aspetti prettamente seo, invece ne ho viste di tutte i colori e continuo a vederle... per fortuna! :zizi:

L'errore più macroscopico è nel title.

rigby76
12-04-2008, 16:20
Estremizzo ancor di più... secondo me il maggior errore nel web marketing è... il non fare web marketing!! O meglio, iniziare a pensarci nel momento sbagliato, cioè a sito già realizzato.

Ho parlato recentemente con un cliente (io mi occupo principalmente di sviluppo) che mi ha commissionato un sito complesso, sapendo già nel dettaglio cosa voleva, chiedendomi varie feature (che per ora non ha mai usato, e vabbè). Consegnato il lavoro, la prima cosa che mi ha chiesto è stata: e adesso come possiamo farlo lavorare???

Voglio dire, se è questo che volevi da me, forse sarebbe stato più opportuno parlarne prima!!! :berto:

bidibodibù
12-04-2008, 16:51
Originariamente inviato da rigby76
iniziare a pensarci nel momento sbagliato, cioè a sito già realizzato.

E' proprio cosi.
Uno degli errori più gravi: realizzare un qualcosa di austruso, sprecare risorse, soldi e tempo per creare un qualcosa che poi non viene utilizzato, dato che non si era calcolato che non sarebbe servito, vuoi perchè il mercato non è pronto o vuoi perchè il mercato non ha e forse non avrà mai bisogno di quella cosa.
Non dico che bisognerebbe partire al 100% dal mercato, dallo sbocco già attuato, provato e testato da cui poi fare un percorso deduttivo a ritroso, però neanche buttare tempo e danaro e passare a inca****re varie successivamente.

bits_dont_bite
12-04-2008, 17:08
Originariamente inviato da bidibodibù
E' proprio cosi.
Uno degli errori più gravi: realizzare un qualcosa di austruso, sprecare risorse, soldi e tempo per creare un qualcosa che poi non viene utilizzato

Assolutamente. Ad esempio se uno aggiorna un sito 4 volte all'anno a che pro fargli un sito dinamico? Gli si fa un sito statico che è anche più facile da posizionare e i soldi che risparmia me li gira per un posizionamento base e ci si guadagna tutti in termini di resa...Ma è sempre quella "separazione delle carriere" (Berlusconi,Di Pietro, i Comunisti...Oddio, per chi devo votare...!!?? :D )per cui la mano destra, webmaster /programmatore, non sa cosa fa quella sinistra,seo.
Però, Rigby, se la mano sinistra e quella destra appartengono alla stessa persona, la colpa è anche un pò tua...Oggi, appena mi chiedono un sito io accenno subito alla possibilità di fare un lavoro di web marketing perchè sono sicuro che un sito che non abbia un minimo di visibilità, nel web attuale, abbia un valore praticamente nullo.

rigby76
12-04-2008, 17:19
Originariamente inviato da bits_dont_bite
Però, Rigby, se la mano sinistra e quella destra appartengono alla stessa persona, la colpa è anche un pò tua...Oggi, appena mi chiedono un sito io accenno subito alla possibilità di fare un lavoro di web marketing perchè sono sicuro che un sito che non abbia un minimo di visibilità, nel web attuale, abbia un valore praticamente nullo. Ti do ragione in linea di principio, però come ho appunto specificato, io sono principalmete sviluppatore, mi interesso di SEO/SEM per mio interesse ampliamento delle conoscenze, però webmarketing non è un servizio che offro per ora.

Quindi se mi viene commissionato un lavoro senza altre considerazioni io posso supporre che ci sia già un piano per farlo lavorare, soprattuto se viene da una persona che gestisce siti e portali da anni e non da uno spovveduto. :)

Evi|A|ivE
12-04-2008, 21:31
Notizia fresca fresca.
Il boss mi chiede di fare un sitarello di "qualche pagina" (se ne aggiungono almeno 10 al mese..).
Lo faccio, al volo. SI posiziona in top10 per ricerche sulla "cosa" locali, provinciali, regionali e 3 pagina pe ril nazionale. senza troppi sbattimenti di backlinks e ocmpagnia bella.

Bene, dopo 6 mesi... mi dice di fare "come quello li".

"Quello li" ha un sito che utilizza i frame. Perche "quello li" è piu bello?
Semplice..

LA MUSICHETTA... si.. la musichetta non si ricarica ad ogni click.

Io mi rifiuto di farlo.

Piuttosto ne faccio un altro con i frame e quello li me lo vendo PARI PARI ad un concorrente, gia bello e posizionato.. c'è solo da cambiarci il logo.

Non si puo fare" , direte voi.
Beh.. anche schiaffare pagine in un frame imho non si puo fare, ed è un delitto bello e buono XD

bidibodibù
12-04-2008, 22:22
Evi, credo che quando uno è ignorante di un argomento diventa come un bambino: la musichetta, la foto luccicante, i colori, l'animazione...che bello! Lo voglio! :D

eliosan
14-04-2008, 12:16
Pubblicità sui giornali che poi sono in under costruction non ne ho visti mai e mi sembra impossibile; sai quanto costa uno spazio pubblicitario in un giornale? altro che banner...

bits_dont_bite
14-04-2008, 15:07
Originariamente inviato da eliosan
Pubblicità sui giornali che poi sono in under costruction non ne ho visti mai e mi sembra impossibile; sai quanto costa uno spazio pubblicitario in un giornale? altro che banner...
A tal proposito voglio raccontare cosa riuscì a fare un'azienda /falegnameria perchè è veramente quanto di peggio io abbia mai visto! :mame:
Un giorno vidi la pubblicità di questa falegnameria su un quotidiano locale con tanto di sito web e decisi di dargli un'occhiata; digitato l'indirizzo mi dava sempre errore. Allora verificai la disponibilità del dominio e con mia somma sorpresa mi accorsi che costoro non solo non avevano un sito "under costruction" ma avevano pure lasciato scadere il dominio che ora era in libera vendita. Ovviamente contattai l'azienda per segnalare la cosa e proporre i miei servizi...
Risposta:"si,si...Le faremo sapere..."
Ovviamente non li ho più sentiti...
7 mesi dopo sul giornale locale appare ancora la pubblicità e mi dico: "bastardi, si sono fatti fare il sito da qualcun'altro!" :D
Verifico e vedo che un sito in rete c'è. Però c'è qualcosa di strano...L'azienda in questione è emiliana mentre il sito è di un'azienda del trivenet...Navigo ancora un pò, controllo il whois e realizzo!
L'azienda del triveneto aveva acquistato il dominio, aveva realizzato il proprio sito ed ora godeva pure della pubblicità gratis che questi farlocchi continuavano a fargli sui giornali!!!!!!! :malol:
Solo dopo qualche mese i farlocchi si sono accorti dell'inghippo e cornuti e mazziati hanno provvedutoi ad acquistare un nuovo dominio e metterci sopra un sito (malfatto)

Loading