PDA

Visualizza la versione completa : USA: Moratoria di fatto finita; riprendono le iniezioni letali


u211155
24-04-2008, 12:29
Da Hands Off Cain

16 aprile 2008:

Per la Corte Suprema degli Stati Uniti (7 voti contro 2) il metodo dell'iniezione letale non viola la Costituzione.

La Corte ha respinto il ricorso secondo il quale il metodo dell'iniezione letale può provocare atroce sofferenza, violando così il divieto costituzionale nei confronti di punizioni crudeli e inusuali.

Il ricorso, secondo i giudici di Washington, non è riuscito a dimostrare tale assunto.

Il cocktail di tre sostanze usato in Kentucky e nella maggior parte degli stati Usa è costituito da un sedativo, somministrato al condannato per primo, da una seconda sostanza paralizzante e da una terza che procura l'arresto del cuore.

Secondo diverse fonti, troppo spesso il sedativo non rende il condannato completamente incosciente, per cui le altre sostanze possono procurargli dolore atroce.

21 aprile 2008:

La Corte Suprema degli Stati Uniti, interrompendo la moratoria di fatto in corso, ha dato il via libera a 11 esecuzioni.



Sei d'accordo?


----------------

"Parmi un assurdo, che le leggi, che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettano uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ne ordinino uno pubblico”

Cesare Beccaria



It's not about what they did. It's about what we do

El rumbero
24-04-2008, 12:35
assolutamente contrario alla pena di morte e quindi alla fine della moratoria.

carnauser
24-04-2008, 12:42
Sono fonfamentalmente indifferente, anche se leggermente contrario a tale atto. Però non capisco dove stia tutto sto casino, non possono sparar loro un colpo in testa come i vitelli o come fanno i cinesi ( magari evitando però di mettere in conto alla famiglia del condannato il proiettile )..

Loading