PDA

Visualizza la versione completa : partizionionare vista per linux


celbro
03-05-2008, 19:07
Ciao a tutti.
Devo installare linux sul mio nuovo portatile, su cui purtroppo è già installato w. vista. Non ho tempo di togliere vista e mettere xp, ma non so come risolvere il problema delle partizioni.
Partition magic non funziona su vista, ho provato l'utility di vista per le partizioni creando una partizione non allocata, ma nel momento in cui con DEBIAN arrivo a scegliere la partizione su cui installare quella che su windows risulta non allocata, debian la vede come non utilizzabile.
Qualcuna può darmi qualche consiglio?

patel
03-05-2008, 19:28
Prova a formattarla con Vista la partizione invece che lasciarla non allocata.

francofait
03-05-2008, 20:05
l' opzione crea nel gestore delle partizioni di debian c'è sempre , il gatto n' se l' è magnata.
Le partizioni per linux le crei utilizzando lo spazio non allocato , mi sembra piùttosto chiaro e semplice.
Se prima no le crei le partizioni linux neppure puoi formattarle.

hfish
03-05-2008, 20:09
il problema è un altro, penso
vista ha una gestione delle partizioni tutta sua... se per esempio avete due partizioni sullo stesso hd e le unite con l'utility di windows, lui e solo lui le vedrà come un'unica partizione, mentre al mondo esterno resteranno divise. la gestione dei dati su questa pseudo-partizione avvengono a discrezione di vista, e quindi per gli altri OS sono cazzi

psykopear
03-05-2008, 20:29
a, e se percaso dopo aver installato linux, vista si dovesse fermare nella fase d'avvio impedendoti di fare qualunque cosa (compreso usare il dvd di ripristino), risolvi dando (da un livecd linux)

ntfsfix /dev/sda1

Te lo dico giusto perchè io c'ho smadonnato due giorni sopra :D

hfish
03-05-2008, 20:49
sempre che windows sia installato su /dev/sda1 :fagiano:

psykopear
03-05-2008, 20:51
Originariamente inviato da hfish
sempre che windows sia installato su /dev/sda1 :fagiano:

si è installato su sda1, quelli preinstallati stanno sempre all'inizio :D

francofait
03-05-2008, 21:47
Originariamente inviato da hfish
il problema è un altro, penso
vista ha una gestione delle partizioni tutta sua... se per esempio avete due partizioni sullo stesso hd e le unite con l'utility di windows, lui e solo lui le vedrà come un'unica partizione, mentre al mondo esterno resteranno divise. la gestione dei dati su questa pseudo-partizione avvengono a discrezione di vista, e quindi per gli altri OS sono cazzi

Non esistono modi di partizionare esclusivi per vista . Lo spazio liberato con il resize è spazio libero non partizionato e non allocato di conseguenza .
Prima crei le partizioni allocandole nello spazio liberato dal resize, poi le formatti. Fin che neppur esistono formatti che. ?

celbro
03-05-2008, 22:34
Originariamente inviato da francofait
l' opzione crea nel gestore delle partizioni di debian c'è sempre , il gatto n' se l' è magnata.
Le partizioni per linux le crei utilizzando lo spazio non allocato , mi sembra piùttosto chiaro e semplice.
Se prima no le crei le partizioni linux neppure puoi formattarle.

Scusa la mia ignoranza, ma dal tuo messaggio non ho capito bene cosa dovrei fare.
Nel momento dell'installazione di debian, mi spunta fuori solo l'elenco delle partizioni (con quella maledetta unsable), come faccio a crearla?

celbro
05-05-2008, 11:10
Nessun altro ha qualche altro suggerimento?

Loading