PDA

Visualizza la versione completa : [Poetico] ICT e sentimenti fugaci


Druzya
22-05-2008, 12:14
Per tutti quelli dallo spirito lirico e artistico, descriviamo i momenti piu' cruciali della vita del TENNNNNICO con prose e poesie

ad esempio

Titolo: "Presentazione dal cliente di 3 sistemi che si interfacciano tra loro"

"...questa sensazione che nasce dal cuore, come di aver fatto un castello di bicchieri di splendido cristallo su un cavo dell'alta tensione in una giornata di vento..."


sono ammesse le poesie vogon :D

ilgiovo
22-05-2008, 12:23
qui quisquilie s'imperviano,
zeri e uni* ramarri e raminghi
interfacciandoci c'uccidono
quali, quore*, amore

*licenze poetiche
:D

skidx
22-05-2008, 12:26
«Che lavoro pregiato
questo sito validato
aprirò le mie porte
alla sua nobil arte!»
Ma ahimè fu fatal iattura,
quando al fin presentai fattura.

Druzya
22-05-2008, 12:31
s'io fossi acqua bagnerei lo mondo
s'io fossi foco, lo brucerei
s'io fossi un server linux, mi pianterei
perche' ho un "c:\" nei file xml miei

Fran©esco
22-05-2008, 12:36
Non chiamarmi sistemista

Sono solo un fanciullino
che spamma.

lnessuno
22-05-2008, 12:50
un webcoso,
lentamente descrive
mondi virtuali.


:stordita: ho provato a fare un haiku, ecco :stordita:

geppo80
22-05-2008, 13:23
Originariamente inviato da Druzya
s'io fossi acqua bagnerei lo mondo
s'io fossi foco, lo brucerei
s'io fossi un server linux, mi pianterei
perche' ho un "c:\" nei file xml miei :biifu: :biifu:

Loading