PDA

Visualizza la versione completa : Scelta pc per videoediting con Linux


6france9
05-06-2008, 15:52
Un mio amico vorrebbe scegliersi la configurazione hardware più adatta per fare videoediting con Linux a livello professionale.
Non ho esperienza di montaggi video, ma probabilmente molti di voi sì.
Sarei felice di ricevere le vostre indicazioni.

Vi allego in calce una bozza che lui mi ha inviato, da ritoccare, correggere o addirittura riscrivere.

Scheda madre
compatibile con la scheda di acquisizione
esempio scheda : Intel 865

Processore
min. 2Ghz

Memoria Ram
min. 2GB

Hard disk
hard disk di sistema (Scsi) di almeno 80GB
hard disk esterno di almeno 160GB esclusivamente per la cattura e la riproduzione delle clip video. Scegliere la formattazione xfs.

Scheda acquisizione video (meglio se con processore integrato):
scheda per la cattura di segnali video analogici e digitali in tempo reale (e con compressione hardware),
scheda con driver compatibile con Ubuntustudio
acquisire video analogico S-VIDEO
L'audio non passa nel cavo S-video e si dovranno utilizzare le apposite entrate/uscite RCA
abbia al suo interno un chip per la codifica hardware in mpeg per risparmiare sui cicli della CPU e permettere il suo utilizzo anche su macchine non eccellenti dal punto di vista delle prestazioni
esempio scheda: Happauge WinTV Go! - con Chip-Set BT878 oppure esterna tipo TERRATEC GRABSTER AV 400
Cavo S-Video con terminazioni dorate

Scheda Video:
esempio scheda: nVidia GeForce FX 5700

Scheda Sonora:
esempio scheda: Sound Blaster Live! Basic

Sistema operativo:
Ubuntustudio

psykopear
05-06-2008, 16:13
se ci deve fare editing video a livello professionale, ci vuole un gran bel computer. Diciamo qualcosa come
Processore:
Minimo un dual core da 1,6Ghz (se ha soldi da spendere potrebbe puntare sul quad core)
Ram, almeno 4 Gb da integrare con la swap
HD. Grande, diciamo 500Gb quello esterno per i video
Scheda video. Anche qui gli conviene spendere se vuole buone prestazioni (megli puntare sulle nvidia che son meglio supportate), magari non proprio l'ultimo modello (che può capitare non sia completamente supportato), ma quasi.
il resto non è che me ne intenda molto
Comunque con dei componenti così potenti ovviamente ci sarebbe bisogno di un alimentatore in grado di reggere il tutto, e un buon impianto di raffreddament, magari a liquido.

mykol
05-06-2008, 23:37
perché per l'acquisizione un HD esterno ? L'acquisizione è il punto più delicato di tutto il processo, per cui gli riserverei un HD interno, molto veloce, tutto per se, con un File System veloce.

Per le altre fasi non c'è problema, anche se l'HD é un pò più lento, sarà sempre più veloce del PC ad elaborare, quindi l'HD esterno lo userei per l'elaborazione video.

ontheair
06-06-2008, 03:32
quoto mykol e psyko: harddisk interno per l'acquisizione (anche se taluni suggeriscono esterno per praticità, ma non condivido) e spropositati di dimensioni.
Da dilettante di editing e montaggio (su win, su Linux mi sto ancora documentando) avevo l'abitudine di fare, prima della copia definitiva, alcune prove. Mi si è riempito un hd da 160gb con 4 filmati (e relative prove)...
Ora uso un pc con due hd sata da 320gb cad, di cui circa 50gb dedicati al "lavoro" ed il resto al montaggio :D

PS: che sw usa il tuo amico?
PS2: visto che lo deve fare a livello professionale, se non ha problemi di budget, fagli fare un pensierino ad un mac con final cut pro (ma proprio ne deve avere di soldi da buttare.........!)

6france9
06-06-2008, 16:23
Budget? Vuole spendere il giusto, senza sprechi.

Software utilizzato: nessuno, per il momento, perché prima deve comprarsi l'hardware. Pensa comunque di trovare in UbuntuStudio ciò che gli serve.

Comunque anch'io penso che con l'hard disk è meglio abbondare.

Lui sarebbe intenzionato a rivolgersi al CHL perché fornisce la possibilità di scegliere se preinstallare Ubuntu o Windows, oltreché di scegliere sul sito la configurazione hardware. Conoscete altre catene di informatica che offrono lo stesso servizio?

Loading