PDA

Visualizza la versione completa : Proxy repeater


unreal
18-06-2008, 15:02
Ciao a tutti! Nel posto dove lavoro usiamo 3 proxy (tutti con autenticazione) e sovente capita di doverli alternare perchè sono offline

Per evitare di dover impostare ogni volta il proxy e la relativa porta nel browser e nei vari programmi, si può usare "Multiproxy", lasciandolo in ascolto su una porta e configurando i 3 proxy aziendali li sopra.

Se i proxy non richiedessero l'autenticazione avrei trovato la soluzione al mio problema. Peccato che su multiproxy, nella lista dei proxy, non si possono impostare i dati di autenticazione ai proxy.

Conoscete qualche programma che lavori come multiproxy e abbia l'autenticazione? (se fosse possibile sarebbe meglio free)

Grazie mille a tutti!!!

unreal
23-06-2008, 14:39
bohhh, nessuno ha qualche suggerimento? magari non mi sono spiegato bene....

Serve che lo rispieghi? :D

bum
23-06-2008, 16:28
Ciao, ci sono altri programmi che fanno le stesse cose di multiproxy, ma credo che non risolverai il tuo problema, penso tu stia usando in maniera impropria questo tool.
Multiproxy o simili servono per navigare mantenendo "l'aninimato", consentono di usare una lista di proxy esterni che vengono ripetutamente monitorati e viene scelto il piu performante.
Il problema e che questo viene fatto per l'anonimato e quindi non credo sia presente in Multiproxy l'autenticazione.

Almeno che tu non scopra come farti tornare da Multiproxy la richiesta di autenticazione dei tuoi proxy.

Penso succeda questo:
1 client contatta Multiproxy
2 Multiproxy contatta uno dei tre proxy
3 proxy richiede autenticazione a Multiproxy
4 :dhò:

Non credo sia risolvibile molto semplicemente

bum
23-06-2008, 16:40
gli host sono Windows vero?

unreal
23-06-2008, 16:43
ciao. grazie per la risposta. Gli host sono windows.
Effettivamente multiproxy non è nato per quello scopo. Ho indicato lui come un programma di esempio.

Il problema è appunto nel punto 4 del tuo passaggio. Si riuscisse a fare questo avrei risolto il mio problema. A questo punto, esiste un programma del genere???

Grazie ancora per l'attenzione

bum
23-06-2008, 16:53
Che io sappia no e con credo ci sia :D però mi viene in mente che potresti utilizzare il protocollo WPAD per l'auto discovery del proxy.

Avevo tra i miei link questi vedi un po cosa riesci a tirarne fuori:

http://blog.scorpionworld.it/

http://www.acmeconsulting.it/Squid-Book/HTML/sec-wpad-protocol.html

bum
23-06-2008, 17:14
Magari puoi risolvere il problema alla radice, perchè 3 proxy? sono 3 sgangherati e incerottatti alla bene e meglio? se è così proponi l'acquisto di una nuova macchina è mettine su uno come si deve!!

Se invece quei tre proxy hanno un senso, come è possibile che siano sempre giù a me vien da pensare siano "oggetti preistorici" :mame:

unreal
23-06-2008, 17:18
boh, guarda, l'azienda è molto grande e non ho questo potere decisionale :D

Cmq sinceramente non so come mai ne abbiano creati 3. Forse nella speranza che il traffico sia un po' diviso tra i 3 server... (con scarsi risultati però :) )

O dato un'occhiata a quel protocollo ma mi sa che nn mi risolve completamente il problema...

Nessuno ha altre soluzion/idee?

Grazie comunque per la tua disponbilità

CIAOOO

bum
23-06-2008, 17:41
comunque ritornando al discorso del wpad, questa qui è una soluzione alternativa che utilizza proxy.pac, non è nulla di impossibile .

ti posto i link


http://cache.garr.it/proxypac.html

http://www.csita.unige.it/manuali/proxy-pac.html

:ciauz: :ciauz: :ciauz:

unreal
23-06-2008, 19:55
grazie mille!!!! Mercoledì appena torno in ufficio lo provo subito

Grazie mille per il tuo aiuto! Ti faccio poi sapere come è andata a finire!

CIAOOOO

Loading