PDA

Visualizza la versione completa : [Legale] Utilizzo della cappella cimiteriale per fini di studio


IMMANUEL_KANT
09-07-2008, 17:01
Immaginiamo che qualcuno abbia la volontÓ di studiare nella cappella che custodisce gli avi aprofittando del silenzio e del fresco di quei luoghi.
Immaginiamo che il custode dopo poco obietti l'utilizzo inproprio della cappella opponendosi all'installazione di sedia e tavolo pieghevole. Lo studioso oppone che:
- di farsi i cavoli suoi
- che la cappella Ŕ la sua e rimane in silenzio
- che se costretto farÓ finta di spostare girasoli in plastica in qualsiasi momento il custode faccia ricorso alla pubblica autoritÓ.


Chi ha ragione?

http://www.riviera24.it/userdata/immagini/foto/510/furto-marmo-loculi-cimitero-ventimiglia9_60055.jpg

carlos primero
09-07-2008, 17:03
Immaginiamo, eh? :miscappadaridere:

Secondo me la cappella Ŕ sua e ci fa un po' quel silenzioso cavolo che gli pare.

nillio
09-07-2008, 17:04
C'Ŕ anche un'upupa? :fagiano:

Sergiao
09-07-2008, 17:05
:biifu:

agiaco
09-07-2008, 17:05
credo che il regolamento di polizia mortuaria, consultabile in comune, vieti l'utilizzo della cappella per fini diversi dall'eterno riposo.

whitefox
09-07-2008, 17:07
Che tra i tuoi avi c'Ŕ per caso quello morto cercando di catturare un cinghiale con una pinza da bucato ed una cannuccia?

IMMANUEL_KANT
09-07-2008, 17:08
Originariamente inviato da whitefox
Che tra i tuoi avi c'Ŕ per caso quello morto cercando di catturare un cinghiale con una pinza da bucato ed una cannuccia?

I miei avi? E' un caso di scuola :fagiano:

DydBoy
09-07-2008, 17:10
Originariamente inviato da carlos primero
Secondo me la cappella Ŕ sua e ci fa un po' quel silenzioso cavolo che gli pare.

Carissima cos'Ŕ questa volgarita ? Deve essere l'arrivo dell'estate che rispolvera gli ormoni abruzzesi... :incupito:

carlos primero
09-07-2008, 17:10
Originariamente inviato da agiaco
credo che il regolamento di polizia mortuaria, consultabile in comune, vieti l'utilizzo della cappella per fini diversi dall'eterno riposo.

Non Ŕ giusto. Ho pagato per un posto dove non posso sostare? e se ci voglio stare tutto il giorno a contemplare la lapide della bonanima di zio antonio, invece, nessuno mi direbbe niente?

Nuvolari2
09-07-2008, 17:11
Originariamente inviato da IMMANUEL_KANT
Immaginiamo che qualcuno abbia la volontÓ di studiare nella cappella che custodisce gli avi aprofittando del silenzio e del fresco di quei luoghi.
Immaginiamo che il custode dopo poco obietti l'utilizzo inproprio della cappella opponendosi all'installazione di sedia e tavolo pieghevole. Lo studioso oppone che:
- di farsi i cavoli suoi
- che la cappella Ŕ la sua e rimane in silenzio
- che se costretto farÓ finta di spostare girasoli in plastica in qualsiasi momento il custode faccia ricorso alla pubblica autoritÓ.


Chi ha ragione?

http://www.riviera24.it/userdata/immagini/foto/510/furto-marmo-loculi-cimitero-ventimiglia9_60055.jpg

non mi Ŕ chiaro. E' una cappella privata, quella in questione, oppure oltre gli avi dello studente, ci sono pure quelli di altre famiglie ?

Nel secondo caso, per una mera questione di rispetto verso gli eventuali parenti degli altri defunti, la ragione penderebbe verso il guardiano del cimitero. Viceversa, se la cappella fosse privata... avresti ragione tu, da vendere !

In ogni caso.... ti consiglio di farti visitare da uno bravo :)

Loading