PDA

Visualizza la versione completa : contratto neo laureato


niubbino
13-07-2008, 19:53
Ciao,
mi sono laureato 10 giorni fa in informatica. L'azienda presso la quale ho fatto il tirocinio mi ha offerto di rimanere con loro senza ancora darmi dettagli. Che tipo di contratto devo aspettarmi? Nella mia situazione quali sarebbero le condizioni minime per accettare?
Mi sto affacciando sul mondo del lavoro e so che tutto fa esperienza ma non vorrei farmi sfruttare troppo.
Grazie a tutti

Ps: sono di Roma

carnauser
13-07-2008, 19:56
Bh non che siamo degli indovini, prima guarda il contratto poi decidi no ?

niubbino
13-07-2008, 20:01
Originariamente inviato da carnauser
Bh non che siamo degli indovini, prima guarda il contratto poi decidi no ?

normale che far cos.
credo che la mia domanda sia chiara, ma cerco di specificare meglio: visto che sono senza esperienza accetto tutto? in caso contrario quali sarebbero le condizioni minime per accettare?
Grazie

badcat
13-07-2008, 20:03
Originariamente inviato da niubbino
caso contrario quali sarebbero le condizioni minime per accettare?
Grazie

30'000 al mese
Barca da 40 metri fissa a Montecarlo
1 ferrari, 1 Porsche e 1 Lamborghini sempre a tua disposizione
1 pied--terre in tutte le capitali mondiali

sotto questa soglia mandali a cagare

ettore8
13-07-2008, 20:04
Originariamente inviato da badcat
30'000 al mese
Barca da 40 metri fissa a Montecarlo
1 ferrari, 1 Porsche e 1 Lamborghini sempre a tua disposizione
1 pied--terre in tutte le capitali mondiali

sotto questa soglia mandali a cagare

sono d'accordo :stordita:

niubbino
13-07-2008, 20:04
:) :) :)

info no eh???
vabb grazie lo stesso

Neptune
13-07-2008, 20:05
Tanto sar il solito contratto da apprendistato inculato da 7-800 euri, in cui dichiarano 8 ore ma te ne fanno fare 11, e se ti va di sfiga ti schiaffano proprio a co.co.pro :fagiano:

Neptune
13-07-2008, 20:07
Originariamente inviato da niubbino
:) :) :)

info no eh???
vabb grazie lo stesso

Scusa eh, tu qual' il minimo che accetteresti per un lavoro?
Io qui a Bari, per un lavoro in cui ho una laurea, e comunque so lavorare (anche se la prima volta che vengo assunto) meno di 800 euro non accetterei. Li a Roma per 800 euro credo siano una cagata da fame.

badcat
13-07-2008, 20:08
Originariamente inviato da niubbino
:) :) :)

info no eh???
vabb grazie lo stesso

Se fossi arguto vedresti che la mia risposta... dovrebbe farti riflettere su un piccolo dettaglio....

La tua domanda "in caso contrario quali sarebbero le condizioni minime per accettare?" non ha senso.
Le "condizioni minime" sono soggettive. C' chi va a lavorare anche per un tozzo di pane, c' chi non si muove per meno di 10'000e al mese.
Pi senso avrebbe chiedere che tipo di contratto possono farti PER LEGGE e come saresti inquadrato

DarioN1
13-07-2008, 20:09
mmm v a fortuna amico...

Non s dove lavori tu , se in una societ di consulenza oppure in azienda grossa...

Cmq non aspettarti niente di buono , per m gli estremi sono :

1000 euro al mese con contratto a progetto a scadenza di sei mesi
oppure se ti v bene un contratto indeterminato intorno ai 23000 euro lordi...

Bene o male questo quel che gira per chi ha appena cominciato a lavorare...

Sbaglio ? :ciauz:

Loading