PDA

Visualizza la versione completa : Italiani? Primi in maleducazione


Tommy Snello
31-07-2008, 18:30
"Italiani? Primi in maleducazione"
Gb, Times: solo griffe e tv-spazzatura

Gli italiani? Dei cialtroni, capaci soltanto di correre dietro alle griffe, ai falsi miti della celebrità e imbevuti di tv-spazzatura. Insomma dei gran maleducati: la sferzante opinione arriva dalle colonne dell'autorevole quotidiano britannico "Times". Il noto editorialista Matthew Parris, dopo aver osservato turisti italiani a Londra, non ha dubbi: i più cafoni del mondo sono proprio gli abitanti del "bel Paese".

Gli italiani vengono messi così duramente alla gogna per come Parris li ha visti in azione nelle viscere della capitale britannica, in particolare nel metrò. "Tre volte quest'anno - scrive l'editorialista nella rubrica, sotto il titolo 'Scusatemi, ma perché gli italiani sono così maleducati?' - mentre cercavo di scendere dal metrò sono stato ricacciato indietro da gente vestita in modo sciccoso che spingeva per entrare prima che i passeggeri fossero scesi: e tutte le volte si è trattato di gente che parlava fitto in italiano".

Tanto basta all'editorialista del "Times" per sferrare un attacco a tutto campo e chiedersi furibondo: "Come possiamo riconciliare l'Italia moderna, fatta di consumismo, televisione-spazzatura, smania per le firme e insensata adorazione delle celebrità, con l'Italia di Venezia, Da Vinci, Verdi e Medici?". L'imbestialito Parris arriva a questa sferzante e patriottica conclusione: "Dite che cosa vi pare della nostra turbolenta folla bevuta di birra ma, anche se ci mettete i tatuaggi e tutto il resto, avrebbe subito capito che tipo è Berlusconi".

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo422983.shtml

in effetti forse un po' di ragione ce l'ha

carnauser
31-07-2008, 18:31
Verissimo.

sürfer
31-07-2008, 18:33
Originariamente inviato da carnauser
Verissimo.


lo stai vedendo? che fanno di bello?

DydBoy
31-07-2008, 18:34
Quante volte sono stato nei suoi panni e mi sono vergognato di fronte a tali scene...

mosquito70
31-07-2008, 18:35
Originariamente inviato da carnauser
Verissimo.

carnauser
31-07-2008, 18:35
Si poi ora, non venitemi a dire che la maggior parte sono di bolzano però.

Mauz®
31-07-2008, 18:36
Ha ragione a vendere sugli italiani, ma non capisco tutto questo giro per arrivare a criticare Belusconi... :D
Siamo ai livelli del "piove, governo ladro!!"

Tommy Snello
31-07-2008, 18:38
anche con berlusconi non ci facciamo una bella figura nel mondo, al di la dell'uomo, ma non esiste paese democratico dove una persona sola ha tanto potere

vortex87
31-07-2008, 18:40
Originariamente inviato da Mauz®
Ha ragione a vendere sugli italiani, ma non capisco tutto questo giro per arrivare a criticare Belusconi... :D
Siamo ai livelli del "piove, governo ladro!!"

Forse non è così scollegato.

dwarf78
31-07-2008, 18:41
Originariamente inviato da carnauser
Verissimo.

Oserei dire sfortunatamente...

Aneddoto odierno:

Ore: 7:15. La Metro Gialla e Verde si rompono. Ci ridirezionano su altre linee. Chiaramente la folla aumenta esponenzialmente sui marciapiedi. Si ferma la metropolitana e come standard la gente si dispone in due colonne ai lati delle porte per far scendere e passare nel mezzo le persone dentro la metro e poi salire. Scendono le persone e il solito gruppo di "turisti italiani" con tanto di zaini ingombranti alle spalle (c'e' scritto ovunque nella metro di portarli a mano e se possibile quando si e' dentro la metro di tenerli in mezzo alle gambe per ridurre lo spazio utilizzato) si butta nel mezzo controccorente, spinge e sale. Soddisfatti della furbata sghignazzano pensando che sono dei fessi quelli in colonna (io sono italiano e ancora la conosco la mia lingua). Il gruppo di turisti era cosi' composto: 2 famiglie di cui 3 figli + amici per un totale di 5, 2 mamme e 2 papa'.

Peccato... basta poco per fare la differenza e farsi notare per altro.

In fondo siamo sempre la patria dei Michelangelo, Leonardo e tante cose buone le abbiamo...

Loading