PDA

Visualizza la versione completa : [minaccia] Tiroide, diossina, motosega.


carnauser
05-08-2008, 23:28
Carnauser nacque nel lontanto 17/11/1977 in uno di quei autunni lontani in cui si mormora nevicasse ancora.
Nacque con dei problemi perchè l'anestesia finì a lui e era pallido opaco, pessimo colore dicono per un bambino che non respira. Mi ripresi alla grande anche se fino ai primi anni di vita alcuni idioti psichiatri dell'infanzia supponevano io avessi dei ritardi cerebrali ( per via della mancanza di ossigeno al cervello ).
Pensavo di avercela fatta.
Ero riuscito pure a scampare all'aborto consigliato.
Si consigliato perchè degli stronzi l'anno precedente alla mia nasciata si ritrovarono con un silos di DIOSSINA esploso in quel di Seveso, paese accanto a dove vivevano i mei allora giuovani giuenitori. Si diceva nascessero bambini malformati...ò l'aborto era consigliato.

Ora scopro che la diossina nell'organismo può dare problemi anche a distanze di tempo assurde. Soprattutto alla tiroide. Ora io sono solitamente sano come un pesce palla. Ma negli ultimi 5 anni mi sono ingrossato terribilmente. Quando dico ingrossato non intendo solo ingrassato, sono proprio diventato più grosso, di spalle di braccia, di muscoli per un totale di kg 18. ( ho fatto anche boxe qualche altro sport che di certo non aiuta a diventare piccoli, ma prima ero veramente magro )

Ora mangio come un maiale con lo stomaco bucato ( l'ho sempre fatto). Però mia madre, dall'alto della sue mille specializzazioni mediche mi ha suggerito di fare un testicino per vedere se tutto ciò è colpa della mia tiroide.

Da buon ipocondriaco sono andato a vedere i sintomi dell'ipo e del iper tiroidismo e sembra che non ne abbia manco uno, ma si sa...i sintomi contano poco un cazzo.

Ora io qua giuro che se sono ipotiroideo e questo mi causerà morte prematura, i figli dei responsabilii icmesa, i loro nipoti, i loro parenti finiranno uno pure uno con me all'inferno. Sarò le sette piaghe di Seveso.

Tanto cmq non si devono preoccupare perchè io per scelta inzierò a fare esami sulla mia personcina dopo i 33.

troglos
05-08-2008, 23:38
sempre se ci arrivi

carnauser
05-08-2008, 23:39
Originariamente inviato da troglos
sempre se ci arrivi :argo:

JackBabylon
05-08-2008, 23:39
Originariamente inviato da carnauser
Tanto cmq non si devono preoccupare perchè io per scelta inzierò a fare esami sulla mia personcina dopo i 33.

Per capire come mai non sei risorto?

carnauser
05-08-2008, 23:42
Originariamente inviato da JackBabylon
Per capire come mai non sei risorto?

Ho già i legni per la croce dei miei 33 anni con cui andrò in giro vestito da cristo

panta1978
05-08-2008, 23:43
Io sono ipertiroideo, ed anche un altro utente del forum (per la privacy non so se posso dirlo).
Ma ci campo alla grande...

JackBabylon
05-08-2008, 23:44
Originariamente inviato da carnauser
Ho già i legni per la croce dei miei 33 anni con cui andrò in giro vestito da cristo

io faccio quello che porta il secchio con l'aceto, però ti ci metto la birra...

troglos
05-08-2008, 23:45
Originariamente inviato da panta1978
Io sono ipertiroideo, ed anche un altro utente del forum (per la privacy non so se posso dirlo).
no no tranquillo, vai

carnauser
05-08-2008, 23:45
Originariamente inviato da panta1978
Io sono ipertiroideo, ed anche un altro utente del forum (per la privacy non so se posso dirlo).
Ma ci campo alla grande...

Io sono ariano.

dAb
05-08-2008, 23:45
Originariamente inviato da carnauser
Tanto cmq non si devono preoccupare perchè io per scelta inzierò a fare esami sulla mia personcina dopo i 33.

E perche` non ora?

Loading