PDA

Visualizza la versione completa : Penalizzazione google sito agriturismo


leone84
27-08-2008, 15:07
Salve ho questo sito agriturismo centopino (http://www.x.it) e google lo ha sempre trovato bene sel suo motore di ricerca, da 3 giorni il sito è scomparso da google (è rimasto solo se ricerco il dominio del sito o parole del dominio) quasi sicuramente ha applicato il "-950". La penalizzazione mi è arrivata dopo 4 giorni che avevo inserito adsense , lo script in effetti non mi faceva visualizzare bene il sito fino a quando non aveva caricato completamente la pagina, può essere davvero adsense la causa o è solo una combinazione?? Sono registrato a google e google sà che al mio account è legato quel link, nonostante questo non mi ha avvertito di niente nè tramite email e neppure sulla gestione del proprio sito ( sempre dentro l'account google). Mi auguro che qualcuno mi possa dare una mano a ripristinare la situazione prima che arrivi qualche ban da google.
C'è una lista dei siti penalizzati ?? Come scopro il motivo della penalizzazione?
Grazie
Ciaoo

ps le posizioni del sito erano quasi identiche a quelle che dà adesso yahoo per esempio per le parole chiave montecastelli, montecastelli pisano, rocca sillana, sasso pisano ecc..

(weppos - rimosso URL)

Mpcat
27-08-2008, 15:27
Mi piacerebbe sapere anche a me i motivi della penalizzazione, ma mi pare molto improbabile che il motivo sia Adsense.

rigby76
27-08-2008, 16:15
Trascuriamo eventuali considerazioni sull'opportunità di inserire banner su siti il cui scopo è cercare clienti.

Dubito anche io che adsense sia la causa della penalizzazione.

Più probabile che l'introduzione di Adsense abbia fatto scattare controlli sul sito che hanno evidenziato alcune problematiche meritevoli di penalità.

L'unico modo per uscirne fuori è cercare di capire il motivo della penalità e risolverlo.

leone84
28-08-2008, 17:41
Grazie delle risposte.
Anch'io la penso come rigby76 cioè che adsense abbia fatto nascere un controllo però non mi risulta niente di così rilevante per penalizzare il sito (tranne la prima riga che era dello stesso colore dello sfondo ma sarebbe assurdo).
Ho notato però che inserendo lo script adsense la pagina non veniva caricata bene, forse faceva un pò confuzione explorer con gli altri script presenti: si può notare molto bene con connessioni lente.
Questa è la pagina prima di togliere adsense http://www.x.it/exindex.html

Però perchè google non avverte e come mi comporto adesso? Se chiedo la depenalizzazione dall'apposito link (credo sia lo stesso dei siti bannati) e poi trovano ancora qualche problema? Non vorrei ritrovarmi con il sito bannato (google a quanto vedo non permette sbagli). Se mi inviassero un'email con scritto questo non va bene oppure il nostro algoritmo non lo accetta: io lo cambieri ....ma evidentemente sono convinti che ogni utente sppia benissimo cosa non accetta quel motore.
Ciaoo

ps resto in attesa
Grazie ancora

(weppos - rimosso URL. Prendere visione del regolamento)

rigby76
28-08-2008, 17:56
Originariamente inviato da leone84
tranne la prima riga che era dello stesso colore dello sfondo ma sarebbe assurdoCosa c'era nella riga? Il testo nascosto, soprattuto se fatto a scopo di nascondere parole chiave, è una delle più frequenti cause di penalizzazione.

leone84
28-08-2008, 22:11
ciao, c'era scritta semplicemente una frase, la stessa che adesso è leggibile in alto su ogni pagina del sito.
Ciao

seo_sem
28-08-2008, 22:49
Leone controlla il tuo sito senza i javascript e vedi che esce fuori: potrebbe essere quello il motivo, scartando il contenuto duplicato.
:ciauz:

fradefra
29-08-2008, 16:02
Il sito dice che "...VIETATA LA COPIA ANCHE PERZIALE..."
Questo vuol dire che invece se faccio una copia PARZIALE (con la A) sono apposto? :D

A parte questo, se fossi un Quality Rater e guardassi quel sito, lo penalizzerei sicuramente :P

Lì dentro tutto suona come Sono un SEO, Sono un SEO, Sono un SEO , Sono un SEO (o per lo meno, tento di farlo). Semmai, il dubbio è come mai non sia stato penalizzato prima.

Troppi link per una sola pagina che vorrebbe essere testuale. Testo fuori dal contesto grafico, che si capisce lontano tre miglia che è appiccicata lì solo per avere una chiave (anzi, tre in una sola frase).

Key stuffing da paura per varie chiavi.

Meta Tag Keywords come si usava 10 anni fa (e notoriamente penalizzanti, saputo e risaputo).

Finti pulsanti a mò di truffa aggravata in atti d'ufficio (o meglio, di posizionamento).

URL fatte con un sistema che grida "Al SEO, al SEO" come fosse "Al Lupo, al Lupo".

Pezzi di testo che seppur in chiaro sono veri e propri elenchi di keyword, che possono fregare un algoritmo, ma non certo una persona che fosse venuto a vedere :p

Non te la prendere per il tono sarcastico, sai? Diciamo che di pagine simili ne ho viste tante, ma poi solitamente l'autore non chiedeva come mai fossero state escluse. Semmai, anche quando ero moderatore di questo forum (ammazza come passa il tempo), qualcuno mi chiedeva come mai fossero ancora lì. Questa sarebbe la domanda giusta e ci sarebbe da discuterne per un bel pezzo.

leone84
30-08-2008, 00:46
X fradefra

Ciao, azz che esagerato...

Iniziamo con quelli che chiami finti pulsanti che poi non è altro che un semplice menù, come quelli scaricabili da questo sito, quelli con il seo non c'entrano niente (almeno niente di voluto). Per il numero di link, se controlli l'html di questa pagina o l'html di qualsiasi pagina wiki vedrai che il numero di link è di gran lunga superiore , oltretutto tutti i link sono attinenti al contensto delle frasi e non c'è niente di inventato, Key stuffing il minimo (anche se non sapevo neppure cosa fossero) ma è normale che le frasi siano simili in un sito di turismo o no? Oltretutto non mi sembra che le varie pagine siano carenti in testo e descrizione se paragonate agli altri siti di agriturismi o turistici quindi cosa ci sarà mai da penalizzare?? In più la storia e le descrizioni sono riprese da testi e libri...
Per quanto riguarda gli url che tu dici chiamino al seo al seo.... io vedo normale chiamare villa.html una pagina che parla di villa com'è normale chiamare la foto con il nome villa e mettere la parola villa anche nell'alt dell'immagine, e anche in questo non ci vedo niente di male.


Semmai, anche quando ero moderatore di questo forum (ammazza come passa il tempo), qualcuno mi chiedeva come mai fossero ancora lì. Questa sarebbe la domanda giusta e ci sarebbe da discuterne per un bel pezzo.

Bhe, allora chiudiamo l'80 dei siti perchè vengono sistemati per essere meglio trovati dai motori di ricerca, in fondo è quello che fanno tutti con il proprio sito. Ma se la tua pagina è quella che descrive meglio quella parola ...perchè non può essere fatta una pagina che la porti ai primi posti. Non sono daccordo sulle pagine fatte come specchietti per le allodole che stanno ai primi posti e dentro non trovi nessuna risposta o attinenza alle parole digitate : quelli sono da penalizzare!

Io credo che sparare così nel mucchio criticando ogni cosa non mi possa essere molto utile, credo infatti che la motivazione della penalità (arrivata guardacaso con adsense) sia una soltanto e quella vorrei risolvere. Se si tratta di ridurre le parole uguali e i doppioni e togliere o aggiustare qualche script come consigliato da seo_sem (grazie)
posso farlo ma poi google mi toglie la penalità in automatico? Se si, in quanto tempo? Non è che c'è qualche procedura da seguire per far rivisitare il sito a google?? Grazie e ciaoo

fradefra
30-08-2008, 08:08
leone84, nessuno ti ha fatto una critica non richiesta. Tu hai posto una domanda ed io ti ho dato una risposta.

Ogni cosa che ti ho indicato, se non ti piace sentirla da me, puoi trovarla facilmente su questo forum e sugli altri italiani ed internazionali.

Io non ho detto che sia giusto per i motori comportarsi così, ma lo fanno e basta, noi possiamo solo prendere atto.

Il problema non è la singola cosa sbagliata (secondo i motori), ma il fatto che nella stessa pagina ce ne siano così tante tutte assieme, capisci?

Voler essere visibili sui motori a te sembra normale, in realtà è proprio questo che i motori combattono. I motori vorrebbero che i siti salissero perché LORO li fanno salire scegliendo i migliori, non perché un SEO li ottimizza. Certo che a noi non fa comodo, ma è così e lo hanno detto inumerevoli volte i loro responsabili.

Il fatto che Wiki sia fatto un certo modo, non implica che poi tutti possono usare quel sistema. Wiki è Wiki, il mio sito non è nessuno. I motori perdonano molto a certi siti, cose che ad altri non perdonano per nulla, soprattutto quando a fare la valutazione è un Quality Rater (anzi, 7 Quality Rater), cioè un umano, che guarda e giudica e passa la segnalazione a chi poi interverrà sulle SERP.

Non te la prendere a male, non ho criticato te, ma quella pagina. Quella pagina anni fa poteva andar bene e sarebbe stato giusto farla così. Oggi non più (e da qualche anno). Io la cambierei. Poi è chiaro che tu puoi avere idee diverse e regolarti come preferisci, però se fai una domanda, accetta le risposte :)

Ho avuto bannati almeno due siti con cui collaboravo (anzi, ero stato chiamato apposta a risolvere il problema). In tutti i casi, sistemato il problema e comunicato a Google, i siti sono sempre rientrati nel giro di un mese, un mese e mezzo.

Questo vuol dire che se fai ciò che TU credi giusto e lo comunichi, se Google è d'accordo, toglierà la penalizzazione. In alcuni casi (uno è notissimo a tutto l'ambiente SEO italiano), la penalizzazione è stata rimossa il giorno dopo aver sistemato il problema e senza neppure segnalarlo. Morale? Google lo aveva sotto la lente di ingrandimento e lo controllava tutti i giorni...

Loading