PDA

Visualizza la versione completa : non ho mai la risposta pronta


--LO--
23-09-2008, 15:49
ora ricordo perchè odio il telefono, odio il parlare e odiavo gli orali scuola: ogni volta che per un motivo o per l'altro mi trovo a disquisire verbalmente son troppo lenta nelle reazioni e mi dimentico alcune cose perchè l'altro già è già passato avanti e io non gli son stata tanto dietro!

ho appena riattaccato il telefono...ero con la segretaria di neurologia che dovevan richiamarmi per un ricovero. Son stata traviata dai discorsi senza senso della tizia, che dopo averle detto che si, ero la signora laura Pullmettara mi ha iniziato a chiedere se avevo fatto visita con una certa dottoressa mai sentita quando qualcuno sottofondo le ha fatto notare che dovevan chiamarmi per dirmi il giorno.

"Ah si, lei aspettava una chiamata per un ricovero vero?"
"Si aspettavo di sapere quando dovevo venire"
"Ma lei è la mamma?" ( :dottò: ti ho detto prima che sono io!)
"No, son la signora Laura Pullmettara"
"ah! (eh, angelo si chiamava :D ) Siccome i posti son limitati avrebbe problemi a venire domattina?"
"assolutamente no, va benissimo per me"
"bene , domattina alle 8, terzo piano, reparto di neurologia (ma dai, pensavo dovessi andare dall'ortopedico :madai!?: mi ha mandato la neurologa da voi ) a digiuno così iniziamo dai prelievi. Arrivederci. Click"

Porca trota stavo cercando di capire che caspio stava dicendo e non ho elaborato in tempo il chiedergli quanto mi tenevano! (presumo sia day hospital..l'unica cosa che so, visto che me l'han detto giovedì quando la neurologa li ha chiamati davanti a me e mi ci ha fatto parlare, è che devo fare la puntura lombare...e se son tutti così quelli che devon farmela andiamo bene :D)


Ogni volta mi preparo magari prima le cose da chiedere e poi non arrivo mai a farlo (si, mi preparo le telefonate prima, nessuno rida ). Son troppo una bradipa ritardata! :jam: Mi detesto quando accade! Sembro veramente una scema (e inizio a pensare di esserlo. NOn è possibile avere tempi di reazione così lenti)

e non rompete le balle...ci stan quelli che apron sondaggi su sondaggi, il mio thread non fa grossissimi danni :stordita:
c'è qualcun altro che delle volte non riesce a "controllare" la situazione e a rispondere prontamente a quanto accade/ gli dicono? (giusto per chiacchierare :fagiano: )

rebelia
23-09-2008, 15:56
Originariamente inviato da --LO--

"No, son la signora Laura Pullmettara"

:D

capisco il tuo problema, mi succede regolarmente; quel che faccio e' scrivermi su un blocco note grande (grande, niente microfoglietti volanti) tutte le domande ben spaziate e me le spunto man mano

col blocco grande puoi appuntarti le risposte anche malamente senza dover stare attenta al fogliettino volante e se ti dicono altre cose hai lo spazio fisico per segnartele

in alternativa, se hai un telefono col vivavoce e sei una dattilografa abbastanza veloce, puoi farlo direttamente sul blocco note: ti prepari il file, lo salvi colle domande e telefoni

le risposte te le fai ripetere e in piu' le ripeti tu stessa riepilogando e se qualcuno si scoccia, affari loro: sono pagati apposta e anche se non lo fossero, chissenefrega, prenditi tutto il tempo che ti serve

trinityck
23-09-2008, 16:02
Originariamente inviato da --LO--
"Ah si, lei aspettava una chiamata per un ricovero vero?"
http://i111.photobucket.com/albums/n144/MattBledel/homer.jpg

...

"Si aspettavo di sapere quando dovevo venire"


"Ma lei è la mamma?" ( :dottò: ti ho detto prima che sono io!)
http://i111.photobucket.com/albums/n144/MattBledel/homer.jpg

...

"No, son la signora Laura Pullmettara"

"ah! (eh, angelo si chiamava :D ) Siccome i posti son limitati avrebbe problemi a venire domattina?"
http://i111.photobucket.com/albums/n144/MattBledel/homer.jpg



...
"assolutamente no, va benissimo per me"

"bene , domattina alle 8, terzo piano, reparto di neurologia (ma dai, pensavo dovessi andare dall'ortopedico :madai!?: mi ha mandato la neurologa da voi ) a digiuno così iniziamo dai prelievi.
Arrivederci. Click"

http://i111.photobucket.com/albums/n144/MattBledel/homer.jpg




:D

sì, capita quando mi prendono in contropiedi in situazione magari imbarazzanti ma sicuramente non al telefono in una normale conversazione :dottò: roba bruttina invece quando mi presentano a qualcuno. A meno che non si chiami Albrunzio nove volte su dieci non mi ricordo il nome :stordita:

skidx
23-09-2008, 16:03
vedila dal lato buono, è difficile che tu faccia gaffé per aver parlato senza controllarti...

yaya
23-09-2008, 16:03
io adoro le faccette nei post di LO :D

comunque succede anche a me sai :fagiano: soprattutto se devo fare telefonate personali a cui tengo parecchio o telefonate mediche, mi ripasso mentalmente tutte le cose che voglio dire e quando metto giù la cornetta mi rendo conto che ne ho detto si e no la metà :nonlodire

skidx
23-09-2008, 16:04
Originariamente inviato da trinityck
A meno che non si chiami Albrunzio nove volte su dieci non mi ricordo il nome :stordita:
ma quella è la prassi, vabbè... in quel momento si è concentrati a ricordarsi il proprio, di nome :D

SuperMariano81
23-09-2008, 16:05
Ti capisco, avevo un amica alle superiori che con noi parlava molto, con prof riusciva a dire "si", "no" e "forse" anche se l'argomento lo sapeva bene.

Personalmente riesco a gestire le telefonate, tranne quelle con un paio di colleghi rompiballe che mi agitano e a volte con i miei (specie se si parla di gestione $$$).
In quel caso mi sudano le mani e devo segnarmi le cose che mi dicono sennò tempo 3 secondi me le dimentico :cry:
Anche perchè sono telefonate lampo del tipo: "ciao, mi faresti questo?" io "si" lui "ok" click.

SuperMariano81
23-09-2008, 16:07
Mamma invece si agita quando trova uno sconosciuto al telefono!
tipo se chiamano quelli che vendono mobili o simili si agita tantissimo!! io le ho spiegato di stare calma, di dire "no, grazie" e riattaccare (oppure "no, grazie non ci interessa" e riattaccare).
Niente, ogni volta si inventa scuse idiote.... :zizi:

mdsjack
23-09-2008, 16:08
Originariamente inviato da trinityck roba bruttina invece quando mi presentano a qualcuno. A meno che non si chiami Albrunzio nove volte su dieci non mi ricordo il nome :stordita:

anche a me capitava. ora sono riuscito a raggiungere la soglia dei 2 nomi per volta. se mi presentano 3 persone, ci gioco a bussolotti, coi nomi. :D

--LO--
23-09-2008, 16:11
Originariamente inviato da rebelia
:D

capisco il tuo problema, mi succede regolarmente; quel che faccio e' scrivermi su un blocco note grande (grande, niente microfoglietti volanti) tutte le domande ben spaziate e me le spunto man mano

col blocco grande puoi appuntarti le risposte anche malamente senza dover stare attenta al fogliettino volante e se ti dicono altre cose hai lo spazio fisico per segnartele

in alternativa, se hai un telefono col vivavoce e sei una dattilografa abbastanza veloce, puoi farlo direttamente sul blocco note: ti prepari il file, lo salvi colle domande e telefoni

le risposte te le fai ripetere e in piu' le ripeti tu stessa riepilogando e se qualcuno si scoccia, affari loro: sono pagati apposta e anche se non lo fossero, chissenefrega, prenditi tutto il tempo che ti serve

è che attaccano prima che riesca a fare ordine mentale. e un paio di volte le domande da fare me le son scritte prima..non son comunque riuscita ad arrivare a farle.
non sono normale :incupito:



Originariamente inviato da trinityck
:D

sì, capita quando mi prendono in contropiedi in situazione magari imbarazzanti ma sicuramente non al telefono in una normale conversazione :dottò: roba bruttina invece quando mi presentano a qualcuno. A meno che non si chiami Albrunzio nove volte su dieci non mi ricordo il nome :stordita:

uh i nomi! io dopo mesi e mesi che vedevo agli incontri che facevamo noi volontari della coop ancora non me li ricordavo tutti. Ho memorizzato subito quello del ragazzo he faceva informatica con me, quello del ragazzo con gli occhi di uno splendido azzurro e quello del ragazzo che per ricordarlo continuavo a ripetermi che era lo stesso del sergente di classe di ferro, sennò col cappero che li ricordavo.
Forse ricordavo anche quello della ragazza, che era l'unica donna oltre me...e poi non so, non ricordo :stordita:


Originariamente inviato da skidx
vedila dal lato buono, è difficile che tu faccia gaffé per aver parlato senza controllarti...

eh, ma a lungo andare diventa un problema. Se non parli la gente pensa che sei una snob con la puzza sotto il naso. Se parlo sembro una totale ritardata e se ne vanno :stordita:

Loading