PDA

Visualizza la versione completa : e no.. per basta..


scimmietta1
29-09-2008, 14:01
ma che palle.. sempre che si deve dire quanto bravo.. quanto bello.. ma mettiti davanti allo specchioooooooo :dh: :dh:

OSTAGGI: BERLUSCONI, AVUTO RAGIONE A EVITARE BLITZ

"Abbiamo voluto la fermezza da parte degli altri governi interessati, che volevano addirittura fare un blitz militare. Ma noi, con l'esperienza di diversi anni di governo, abbiamo ritenuto che questo avrebbe esposto gli ostaggi a un rischio che non volevamo, e che non si doveva assolutamente correre". Il retroscena sulla liberazione degli turisti italiani presi in ostaggio in Egitto viene fornito dallo stesso presidente del Consiglio ai giornalisti, che incontra, nel giorno del suo 72esimo compleanno, nella residenza sul lago Maggiore. "Sono assolutamente soddisfatto", conferma Silvio Berlusconi. "Anche in questo caso - sottolinea, dai microfoni del Tg5 - abbiamo avuto ragione e gli ostaggi sono tornati a casa sani e salvi".


CRISI MUTUI: BERLUSCONI, SERENO. NON SIAMO PAESE FINANZA

"Sono sereno come, inmmagino, la gran parte degli italiani oggi". Silvio Berlusconi spiega ai microfoni del Tg5 che "c'e' una crisi internazionale, che conosciamo, che sta imperversando sui mercati finanziari, sulle Borse" ma aggiunge anche che "l'Italia tuttavia non e' un Paese della finanza ma manifatturiero per eccellenza". "Siamo i primi dopo la Germania e quindi - rileva il presidente del Consiglio - abbiamo una solidita', quella del fare, del produrre, del realizzare, che altri Paesi, anche importanti, non hanno".

Bugu
29-09-2008, 14:32
Originariamente inviato da scimmietta1
ma che palle.. sempre che si deve dire quanto bravo.. quanto bello.. ma mettiti davanti allo specchioooooooo :dh: :dh:

OSTAGGI: BERLUSCONI, AVUTO RAGIONE A EVITARE BLITZ

"Abbiamo voluto la fermezza da parte degli altri governi interessati, che volevano addirittura fare un blitz militare. Ma noi, con l'esperienza di diversi anni di governo, abbiamo ritenuto che questo avrebbe esposto gli ostaggi a un rischio che non volevamo, e che non si doveva assolutamente correre". Il retroscena sulla liberazione degli turisti italiani presi in ostaggio in Egitto viene fornito dallo stesso presidente del Consiglio ai giornalisti, che incontra, nel giorno del suo 72esimo compleanno, nella residenza sul lago Maggiore. "Sono assolutamente soddisfatto", conferma Silvio Berlusconi. "Anche in questo caso - sottolinea, dai microfoni del Tg5 - abbiamo avuto ragione e gli ostaggi sono tornati a casa sani e salvi".


CRISI MUTUI: BERLUSCONI, SERENO. NON SIAMO PAESE FINANZA

"Sono sereno come, inmmagino, la gran parte degli italiani oggi". Silvio Berlusconi spiega ai microfoni del Tg5 che "c'e' una crisi internazionale, che conosciamo, che sta imperversando sui mercati finanziari, sulle Borse" ma aggiunge anche che "l'Italia tuttavia non e' un Paese della finanza ma manifatturiero per eccellenza". "Siamo i primi dopo la Germania e quindi - rileva il presidente del Consiglio - abbiamo una solidita', quella del fare, del produrre, del realizzare, che altri Paesi, anche importanti, non hanno".

Questo qui vive in un mondo che esiste solo sotto il suo parrucchino.

mosquito70
29-09-2008, 14:42
Originariamente inviato da scimmietta1
ma che palle.. sempre che si deve dire quanto bravo.. quanto bello.. ma mettiti davanti allo specchioooooooo :dh: :dh:

OSTAGGI: BERLUSCONI, AVUTO RAGIONE A EVITARE BLITZ

"Abbiamo voluto la fermezza da parte degli altri governi interessati, che volevano addirittura fare un blitz militare. Ma noi, con l'esperienza di diversi anni di governo, abbiamo ritenuto che questo avrebbe esposto gli ostaggi a un rischio che non volevamo, e che non si doveva assolutamente correre". Il retroscena sulla liberazione degli turisti italiani presi in ostaggio in Egitto viene fornito dallo stesso presidente del Consiglio ai giornalisti, che incontra, nel giorno del suo 72esimo compleanno, nella residenza sul lago Maggiore. "Sono assolutamente soddisfatto", conferma Silvio Berlusconi. "Anche in questo caso - sottolinea, dai microfoni del Tg5 - abbiamo avuto ragione e gli ostaggi sono tornati a casa sani e salvi".


CRISI MUTUI: BERLUSCONI, SERENO. NON SIAMO PAESE FINANZA

"Sono sereno come, inmmagino, la gran parte degli italiani oggi". Silvio Berlusconi spiega ai microfoni del Tg5 che "c'e' una crisi internazionale, che conosciamo, che sta imperversando sui mercati finanziari, sulle Borse" ma aggiunge anche che "l'Italia tuttavia non e' un Paese della finanza ma manifatturiero per eccellenza". "Siamo i primi dopo la Germania e quindi - rileva il presidente del Consiglio - abbiamo una solidita', quella del fare, del produrre, del realizzare, che altri Paesi, anche importanti, non hanno".

Se vi pu consolare, Zapatero la pensa allo stesso modo sul secondo punto.
E credo che qui la crisi economica si sentir anche peggio che da noi.
Gi ci sono le prime avvisaglie.

Sul resto, non so che altro aggiungere se non che semplice e puro cabaret e la maggioranza degli italiani (quelli che sono andati alle urne, intendo) ne apprezza lo spettacolo.

Ridicolo

scimmietta1
29-09-2008, 15:28
Originariamente inviato da mosquito70
Se vi pu consolare, Zapatero la pensa allo stesso modo sul secondo punto.
E credo che qui la crisi economica si sentir anche peggio che da noi.
Gi ci sono le prime avvisaglie.

Sul resto, non so che altro aggiungere se non che semplice e puro cabaret e la maggioranza degli italiani (quelli che sono andati alle urne, intendo) ne apprezza lo spettacolo.

Ridicolo

dalla crisi economica mi sa che non sfugge nessuno :incupito:

marco@linuxbox
29-09-2008, 15:37
Originariamente inviato da scimmietta1
dalla crisi economica mi sa che non sfugge nessuno :incupito:

tanto B. risolve pure quella

wsim
29-09-2008, 15:44
Originariamente inviato da scimmietta1

OSTAGGI: BERLUSCONI, AVUTO RAGIONE A EVITARE BLITZ

"Abbiamo voluto la fermezza da parte degli altri governi interessati, che volevano addirittura fare un blitz militare. Ma noi, con l'esperienza di diversi anni di governo, abbiamo ritenuto che questo avrebbe esposto gli ostaggi a un rischio che non volevamo, e che non si doveva assolutamente correre". Il retroscena sulla liberazione degli turisti italiani presi in ostaggio in Egitto viene fornito dallo stesso presidente del Consiglio ai giornalisti, che incontra, nel giorno del suo 72esimo compleanno, nella residenza sul lago Maggiore. "Sono assolutamente soddisfatto", conferma Silvio Berlusconi. "Anche in questo caso - sottolinea, dai microfoni del Tg5 - abbiamo avuto ragione e gli ostaggi sono tornati a casa sani e salvi".




L'ometto si dimenticato del povero Baldoni, ma, si sa, quello (all'epoca) era solo uno "che se l'era cercata" perch aveva scelto "di fare le vacanze intelligenti"

dokk
29-09-2008, 15:46
Ma quindi hanno pagato il riscatto? :mame:

marco@linuxbox
29-09-2008, 16:01
Originariamente inviato da dokk
Ma quindi hanno pagato il riscatto? :mame:

riscatto, che brutta parola. Hanno versato un obolo alla causa dei rapitori.
Senti come suona meglio

Cholo
29-09-2008, 16:04
http://www.federicomancosu.com/forfun/foto2/massimo_giuliani.jpg "Brun, co' me stai in una botte de fero..."

DeBe99
29-09-2008, 16:06
Bene bravi, non avete fatto nessun blitz, ma quanto cazzo di soldi avete dato ai rapitori? Quanto cazzo ci costata questo ulteriore incentivo al rapimento?

Loading