PDA

Visualizza la versione completa : Ubuntu 7.04 e modem usb


cargil
03-10-2008, 11:55
Salve a tutti...

ho appena installato questa versione di Ubuntu nel mio laptop.
La devo aggiornare, ma per farlo mi serve riuscire a connetttermi ad internet.
Ho inserito il modem usb, ma questo non mi viene nemmeno rilevato. Come se non avessi fatto nulla. Che sia un problema di drivers? Come posso fare?
Il mio modem usb è uno Starmodem dell'Aethra, se questo può essere utile.
I tre leds restano accesi fissi... boh....

ginosapone
03-10-2008, 11:59
Prova a leggere qua:
http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,129286.0.html

ginosapone
03-10-2008, 12:04
Se non sbaglio è un modem che devi configurare con il famoso
driver eciadsl.
Prova controllare se il tuo modem è supportato in questo link
http://eciadsl.flashtux.org/modems.php
Poi se vuoi ti do istruzioni più dettagliate.

francofait
03-10-2008, 12:07
come qualunque altro modem, adsl inclusi, in usb son tutti winmodem per cui richiedono comunque l' installazione di driver specifici .

http://underground0.wordpress.com/2007/07/04/30/

cargil
03-10-2008, 12:16
Ciao!
Grazie della celere risposta!
Io sono nuovo di Ubuntu e non ci capisco un gran che... pensavo fosse più user friendly...
comunque...
ho letto la tua prima guida... e quella che fa aol caso mio è proprio questa:
Ubuntu 7.04(Feisty Fawn)
Questa è una guida semplice e veloce per configurare ueagle-atm (per modem Aethra Starmodem e altri modem che usano i chipset eagle-usb I, II o III) in Ubuntu 7.04 (Feisty Fawn) 32bit e 64bit.
Ueagle-atm è integrato nel Kernel Linux di Ubuntu 7.04, per Ubuntu 6.10 (Dapper Drake) c’è un passo in più da fare descritto nelle guida originale che troverete qui: https://help.ubuntu.com/community/UsbAdslModem/ueagle-atm
Configurazione modem
1. Innanzitutto dovete scaricare il firmware del modem da Qui (usa un pc che abbia il collegamento a internet, o fai partire il pc con un’altro sistema operativo in cui il modem funziona, poi trasferisci il file su ubuntu con un cd/dvd/penna usb o altro). Fai partire Ubuntu e collega il modem.
2. Poniamo il caso che tu abbia salvato il file nella tua cartella “home” (/home/username). Apri un Terminale (console, solitamente da applicazioni-accessori) e digita queste linee una alla volta, dando invio dopo ognuna:
3. $ tar -xvzf ueagle-data-1.1.tar.gz
4. $ sudo mkdir /lib/firmware/ueagle-atm
5. $ cd ueagle-data-1.1/
6. $ sudo cp -a * /lib/firmware/ueagle-atm
In questo modo hai estratto I file del firmware e li hai copiati nella giusta posizione.
7. Stacca la presa USB del modem (dal pc), aspetta 30 secondi (Ti sei lavato i denti? Hai chiamato la tua ragazza?), riattacca la presa USB al pc. Dopo qualche secondo le lucine del modem dovrebbero cominciare a lampeggiare e poi, dopo un po’ (nel mio caso ci hanno impiegato un minuto circa), dovrebbero rimanere accese. Se non succede, riavvia il pc.
Configurazione connessione
Ora il modem è funzionante, dobbiamo solo inegnargli a connettersi al tuo ISP (I tizi a cui paghi la bolletta ADSL). La seguente procedura funziona con Libero ADSL sicuramente…non ho esperienza di altri ISP, ma credo che presto avremo notizie in merito.
1. Innanzitutto, sempre nella console, lancia il comando:
2. gksudo gedit /etc/ppp/peers/ueagle-atm
Si apre un’editor di testo per il file, mettici dentro questo:
user "NOMEUTENTE <----------errore: user "NOMEUTENTE”
plugin pppoatm.so VP.VC
noipdefault
usepeerdns
defaultroute
persist
noauth
Dove NOMEUTENTE è il nome utente che ti ha dato il tuo ISP per connetterti ad internet e VP e VC sono due numeri che cambiano a seconda della nazione e del ISP che usi. Per l’Italia ho trovato questi dati (se non funzionano non prendetevela con me, rivolgetevi al ISP):
ISP VP VC
Libero 8 35
Telecom Italia 8 35
Telecom Italia Business (Adsl Smart-X) 8 35
Tiscali.it, Alice 8 35
3. Salvate il file e chiudetelo.
4. Ora digitate nella console questo:
5. gksudo gedit /etc/ppp/chap-secrets
Ci dovrebbe essere una riga nel file che si apre che non è “commentata”, ovvero non ha il cancelletto (#) all’inizio, fatta così:
"<your username>" "*" "<your password>" "*"
Dove <your username> e <your password> devono essere rispettivamente il tuo nome utente e la tua password per la connessione (mettile senza i simboli <>).
Se questa riga non c’è metticela tu, in fondo al file, sostituendo con i tuoi dati il contenuto delle virgolette.
Salva il file e chiudilo.
6. Fai la stessa cosa al file che si apre immettendo:
7. gksudo gedit /etc/ppp/pap-secrets
Nota: Non ti preoccupare per la segretezza delle tue informazioni di accesso, sono accessibili solo a chi ha I privilege di super-utente.
Lanciare la connessione
1. E ora, per lanciare la connessione, digita nella console (dopo aver controllato che il modem abbia le lucine accese):
2. pon ueagle-atm
Per controllare se ha funzionato (aspetta 4-6 secondi per far effettuare la connessione), apri il browser e carica una pagina (consiglio la sempre ottima www.pandamovies.com).
Se appare la pagina richiesta, CONGRATULAZIONI! Ce l’hai fatta.

3. Per terminare la connessione, digita nella console:

poff
oppure
poff ueagle-atm
Far partire la connessione all’avvio
Dato che ora la tua connessione funziona, puoi farla partire all’avvio di Ubuntu seguendo le istruzioni qui di seguito.
Si tratta di creare uno script, che chiameremo “modem-startup”.
Nella solita console digitate:
gksudo gedit /etc/init.d/modem-startup
Si aprirà un editor di testo, dove dovrete copiare questo:
#!/bin/bash
case "$1" in
start)
modprobe ueagle-atm ;
sleep 60 ;
modprobe pppoatm ;
pppd call ueagle-atm
;;
stop)
true
;;
*)
echo "Usage: $0 {start|stop}" >&2
exit 3
;;
esac
Lo script comprende anche una “pausa” di un minuto per dare tempo al modem di inizializzarsi.
Salvate il file e chiudete l’editor di testo.
Diamo ora ai super-utenti il permesso di eseguire il file:
sudo chmod u+x /etc/init.d/modem-startup
Or ache lo script è pronto, dobbiamo dire al sistema di eseguire modem-startup start quando il pc si avvia e modem-startup stop quando il pc viene spento o riavviato. Digitate il comando:
sudo update-rc.d modem-startup defaults
Se volete che la connessione parta in automatico anche quando si avvia il sistema in modalità “recovery” (emergenza) digitate anche questo:
sudo ln -s /etc/init.d/modem-startup /etc/rc1.d/S20modem-startup

Tuttavia ti chiedo... cosa devo digitare in terminal? Che cos'è Terminal?
Ho poi scaricato quel pacchetto Eciadsl... ma cosa serve come devo usarlo?
Grazie mille!!!

cargil
03-10-2008, 12:23
Francofait, grazie ho letto... ma non ho capito nulla...
non so cosa sia codice sorgente e non so dove digitare le stringhe dettate dalla guida.
Panic!

:biifu:

cargil
03-10-2008, 13:03
Vi prego... so che non è il modo naturale e giustio di fare le cose...
ma aiutatemi... non ci capisco nulla... la connessione mi serve e l'unica altrernativa sarebbe quella di tornare ad Xp...
:oVVoVe:

ginosapone
03-10-2008, 13:06
Dal terminale digita

lsusb

e vedi se nella schermata successiva hai una voce Globespan

cargil
03-10-2008, 13:51
No,
viene fuori:
Bus 001 Device 002: ID 1110:9022 Analog Devices Canada, ltd (allied Telesync)

ma che vuol dire?

:ciauz:

ginosapone
03-10-2008, 13:54
Ha il chip ADI e non Globespan.
Segui questa guida:
http://guide.debianizzati.org/index.php/Installare_i_driver_eagle-adsl
Posta se combini

Loading