PDA

Visualizza la versione completa : Ma in che posto viviamo?


star22
24-11-2008, 19:47
http://unionesarda.ilsole24ore.com/primo_piano/?contentId=52011

Ragazzi, non ci sono parole per quello che è capitato a Vito. Una giovane vita buttata via in un attimo per colpa di chi ogni giorno pensa a tutt'altro piuttosto che ad occuparsi di ciò che di più banale ci sta attorno e che oggi ci crolla addosso.
Malasanità, malavità, scuole non più sicure, violenze, ingiustizie..so che questo non capita solo in Italia...è per questo che mi chiedo ma in che MONDO viviamo? :bhò:

Sergiao
24-11-2008, 19:52
Originariamente inviato da star22
...malavità... Capisco che è un argomento serio, però :biifu: .

star22
24-11-2008, 20:04
Sergiao hai ragione ma l'ho scritta (la parola) dopo malasanità..ops..incidente di percorso... :fighet:

ant_alt
24-11-2008, 20:36
Originariamente inviato da star22
Sergiao hai ragione ma l'ho scritta (la parola) dopo malasanità..ops..incidente di percorso... :fighet:

e io che pensavo che fosse una specie di battuta agrodolce :dottò:

cmq la Gelmini ha detto la sua razione di cagate anche su questa vicenda, ora sono più tranquillo e vado a nanna.

Druzya
24-11-2008, 20:51
"polemiche sciocche"

un governo intelligente l'avrebbe mandata a casa

carnauser
24-11-2008, 21:26
Siete in balia totale del 4 potere e dell'illusione del giocatore.
Oggi nei vari tg spopolavano eventi analoghi come quello di un infisso che cade in una scuola ( cosa che può capitare pure se nuova ).
E' una polemica idiota. è un fatto isolato e singolo, come può costituire un dato statistico su scala nazionale ? Come può essere strumentalizzato così ? Un solo motivo la gente è stupida.

Perchè su questo tragico evento, politici con la faccia come il culo da entrambe le parti ci stanno mangiando sopra, politicizzando la notiza, sfruttandola per i loro fini di casta.

...vi ricordo :

http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=1275879&highlight=giocatore

Questo è un fatto significativo solo in relazione alla gravità dell'evento ma non costituisce alcun segnale sul livello delle scuole nel nostro paese. E chi lo pensa cade in un banale errore.

carnauser
24-11-2008, 21:30
Originariamente inviato da Druzya
"polemiche sciocche"

un governo intelligente l'avrebbe mandata a casa

purtroppo, per ragioni che non sono quelle del ragionamento ma della convenienza politica ha detto una cosa giusta.
Sono polemiche sciocche. ma molto sciocche.
Non sto dando ragione alle gelmini, che ritengo abbia bisogno di insegnante di sostengno, dico solo che la conclusione a cui è giunta, per vie di convenienza è cmq vera.
Non è un fatto in alcun modo significativo, è solo uno strumento politico in questo momento.

Druzya
24-11-2008, 21:32
Originariamente inviato da carnauser
purtroppo, per ragioni che non sono quelle del ragionamento ma della convenienza politica ha detto una cosa giusta.
Sono polemiche sciocche. ma molto sciocche.

spiegati meglio, per favore

carnauser
24-11-2008, 21:34
Originariamente inviato da Druzya
spiegati meglio, per favore

La verità è che è una polemica sciocca.
Lei afferma questa verità perchè le convine politicamente, è una conclusione politca. E' una conclusione a cui è giunta perchè le è utile.
Il ragionamento è sbagliato ma la conclusione è giusta, ma non si è resa conto del vero perchè.

Angioletto
24-11-2008, 21:35
io voto carnauser.

Loading