PDA

Visualizza la versione completa : [Quasi SPAM] Colletta del banco alimentare


panta1978
26-11-2008, 15:00
Sabato 29 novembre 2008 si svolgerà la dodicesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Qualora non conoscevate quest'iniziativa, in sintesi: nell'ultimo sabato del mese di novembre si tiene dal 1997 la Giornata della Colletta Alimentare. In questo giorno in molti supermercati di tutta Italia è possibile fare la spesa per i più bisognosi acquistando prodotti destinati specialmente all'infanzia, ma non solo, e consegnandoli alle squadre di volontari posti all'esterno del punto vendita.

Se vi capita di fare la spesa, siate generosi con i volontari! Soprattutto se andate alla Conad di Via E. Levante zona Pontevecchio dalle 16.00 alle 18.00 e/o al GS di Via Arno dalle 8.00 alle 11.00.

Vedi:
http://www.bancoalimentare.it/
http://it.wikipedia.org/wiki/Fondazione_Banco_Alimentare

rebelia
26-11-2008, 16:00
sperando che sia fatta seriamente, anziche' girando i prodotti ricevuti in omaggio o prossimi alla scadenza, come ho visto fare a volte dalle mie parti, maledetti pidocchiosi :nonlodire

caimano73
26-11-2008, 16:46
Originariamente inviato da rebelia
sperando che sia fatta seriamente, anziche' girando i prodotti ricevuti in omaggio o prossimi alla scadenza, come ho visto fare a volte dalle mie parti, maledetti pidocchiosi :nonlodire

la colletta viene fatta dai consumatori stessi che acquistano della merce ed anzichè portarla a casa propria la donano ai volontari del banco alimentare. Se poi il supermercato vuole anche regalare omaggi ricevuti e/o prodotti prossimi alla scadenza ben vengano.
Che poi tra l'altro la roba in scatola (tipo pelati, tonno, legumi etc) anche dopo la scadenza è ancora più che commestibile (ovviamente non scaduto da anni...).

rebelia
26-11-2008, 16:58
Originariamente inviato da caimano73
la colletta viene fatta dai consumatori stessi che acquistano della merce ed anzichè portarla a casa propria la donano ai volontari del banco alimentare. Se poi il supermercato vuole anche regalare omaggi ricevuti e/o prodotti prossimi alla scadenza ben vengano.
Che poi tra l'altro la roba in scatola (tipo pelati, tonno, legumi etc) anche dopo la scadenza è ancora più che commestibile (ovviamente non scaduto da anni...).

no, non ci siamo capiti: in un'occasione, nello stesso giorno della colletta, alla cassa del supermercato dove mi servono di solito davano in omaggio una confezione di prodotti barilla (non ricordo se pasta, crackers, biscotti o che altro) ogni due che acquistavi e molte persone davano quelle ai volontari; in un'altra occasione davano invece un cartone di latte: ne avevano evidentemente una grande quantita' di vicina alla scadenza e lo davano agli acquirenti e anche qua c'era gente che lo prendeva alla cassa e lo dava ai volontari... quello (omaggio o latte) e basta e l'ho trovato abbastanza meschino :fagiano:

Alex D.
26-11-2008, 17:02
io da un paio di anni vado afare a posta la spesa in quel giorno per donare qualcosa.. sempre meno di quanto vorrei

King TB
26-11-2008, 17:02
grazie a dio lavoro, così quest'anno non sono stato incastrato per andare a fare il volontario nei magazzini di smistamento :unz:

krakovia
26-11-2008, 17:05
Originariamente inviato da King TB
grazie a dio lavoro, così quest'anno non sono stato incastrato per andare a fare il volontario nei magazzini di smistamento :unz:
sei un volontario involontario? :stordita:

King TB
26-11-2008, 17:07
Originariamente inviato da krakovia
sei un volontario involontario? :stordita: tutti gli anni la solita solfa "cosa facciamo sto weekend?
2

"boh, sono totalmente libero"

"bella, allora verrai sicuramente ad aiutar ein magazzino per la colletta"

"DOH" :dhò:

caimano73
26-11-2008, 17:09
Originariamente inviato da rebelia
no, non ci siamo capiti: in un'occasione, nello stesso giorno della colletta, alla cassa del supermercato dove mi servono di solito davano in omaggio una confezione di prodotti barilla (non ricordo se pasta, crackers, biscotti o che altro) ogni due che acquistavi e molte persone davano quelle ai volontari; in un'altra occasione davano invece un cartone di latte: ne avevano evidentemente una grande quantita' di vicina alla scadenza e lo davano agli acquirenti e anche qua c'era gente che lo prendeva alla cassa e lo dava ai volontari... quello (omaggio o latte) e basta e l'ho trovato abbastanza meschino :fagiano:

beh, meschino lo è certamente un po', ma anche quel pacco di biscotti omaggio è servito.
SUl latte prossimo alla scadenza magari non lo prendono e lo smistano ad altri.
Quando ho fatto io il volontario per la colletta (diversi anni fa ormai) capitava di ricevere prodotti deperibili (freschi e/o altro, tipo yoghurt o formaggi) che i responsabili giravano alla sede locale della caritas in quanto li sarebbero stati utilizzati subito (magari la sera stessa per la mensa dei poveri), mentre tutto il resto veniva imballato e spedito.

Diciamo che in occasione della colletta c'è un vistoso aumento degli acquisti dei prodotti di primo prezzo, ma neanche questo lo vedo come negativo. Io stesso compro per me diversi prodotti primo prezzo e non mi trovo male. Quest'anno però con questi venti di crisi bisogna vedere come andrà la raccolta. Prevedo purtroppo un calo..

rebelia
26-11-2008, 17:21
Originariamente inviato da caimano73
Diciamo che in occasione della colletta c'è un vistoso aumento degli acquisti dei prodotti di primo prezzo, ma neanche questo lo vedo come negativo. Io stesso compro per me diversi prodotti primo prezzo e non mi trovo male. Quest'anno però con questi venti di crisi bisogna vedere come andrà la raccolta. Prevedo purtroppo un calo..

no, questo neanch'io, anche perche' spesso li uso; in genere anzi uso proprio il sistema di fissare un budget e di cercare di acquistare quanti piu' prodotti riesco all'interno di questo tetto (e generalmente punto su pannolini per bambini, saponi, detersivi e cose cosi', perche' di solito pasta e zucchero l'acquistano gia' gli altri)

Loading