PDA

Visualizza la versione completa : Problema con OpenVPN


pilovis
29-11-2008, 19:03
Ho un problema con OpenVPN

ho creato una VPN tramite internet tra un server Centos e un client Windows XP (provato anche con un client Linux), ma nonostante la VPN si attivi e io riesca a connettermi senza problemi con la rete remota, a navigare normalmente in Internet utilizzando il gateway remoto (sto postando in VPN dalla rete remota) e a pingare le varie macchine interne alla LAN remota, non riesco ad esplorare le risorse di rete remote ne a connettere le stampanti remote.

Qualcuno ha qualche idea? :confused:

Ecco le configurazioni del lato server e di quello Client:

Lato Server
-----------

Il server fa da Gateway/NAT con eth0=192.168.1.6/255.255.255.0 (verso Router/internet) e eth1:10.0.0.1 /255.255.0.0 (diventa il gateway della LAN remota)

- configurazione NAT:
echo 1 > /proc/sys/net/ipv4/ip_forward
/sbin/iptables -t nat -A POSTROUTING -s 10.0.0.0/8 -d 0/0 -o eth0 -j MASQUERADE

- file config.ovpn di open VPN lato server

dev tap
secret /etc/openvpn/key.txt
ping 10
verb 1
mute 10
ifconfig 10.0.1.1 255.255.0.0
lport 5002
push "10.0.0.0 255.255.0.0 10.0.1.1"

Lato Client
----------

- file config.ovpn di open VPN lato client su macchina Win XP

remote 80.xxx.xxx.xxx
rport 5002
dev tap
ifconfig 10.0.1.2 255.255.0.0
secret txt.key
ping 10
verb 1
mute 10
route-gateway 10.0.1.1
redirect-gateway

poi per accedere alla LAN remota sulla macchina client lancio un .bat che da il seguente comando:
route add 10.0.0.0 mask 255.255.0.0 10.0.1.1


Please help :bh: :ciauz:

pilovis
29-11-2008, 22:09
Leggiucchiuando in rete sembra sia un problema di Wins e di messaggi di broadcast che non passano sulla VPN

Loading