PDA

Visualizza la versione completa : [Se possibile serio]Andare dallo psicologo...


LaJe
03-12-2008, 17:50
...No, non ho ancora deciso di andare a farmi vedere, anche se ne avrei bisogno, ma si stava discutendo sull'andare o meno da uno psicologo quando si crede di avere un problema.


E' saltato fuori che sembra che chi vada dallo psicologo abbia PER FORZA un problema, mediamente di grossa entità, e che questi poveri cristi sono coloro che ti riempiono di medicine (A me risulta che non possono farlo :stordita: ) e a lungo andare diventa una abitudine che non ne puoi fare a meno, oltre a non risolvere niente.


Vostri pensieri? :)

leon4rdo
03-12-2008, 17:54
Lo psicologo non ti risolve il problema.
Lui ti indica la soglia della porta, ma sei tu che devi attraversarla.

Augh, ho detto.

goat
03-12-2008, 17:55
Ho fatto un po' di sedute da cucciolo, ma da cucciolo si sa che la testolina è un po' in confusione.
Ad un certo punto dovrebbe bastare un po' di autoanalisi.
Stiamo parlando di psicofarmaci? Io evito pure l'aspirina.

slegolego
03-12-2008, 17:57
io credo che gli psicologi possano darti un sostegno in un momento difficile o in una situazione post traumatica
gli psichiatri possono darti medicine poiche' intervengo la dove sembra esserci una patologia
e quindi qualcosa da curare

credo ma non sono molto esperto in materia

LaJe
03-12-2008, 17:58
No no parlo di psicologi. Niente psichiatri :)


Condivido il pensiero di Leo :D

fcaldera
03-12-2008, 17:58
IMHO, credo che uno psicologo (bravo) possa essere utile e non necessariamente per problemi enormi.

Soprattutto, chi ha o pensa di avere bisogno di parlare con uno psicologo, non dovrebbe pensare di essere anormale.

goat
03-12-2008, 17:58
Originariamente inviato da slegolego
io credo che gli psicologi possano darti un sostegno in un momento difficile o in una situazione post traumatica
gli psichiatri possono darti medicine poiche' intervengo la dove sembra esserci una patologia
e quindi qualcosa da curare

credo ma non sono molto esperto in materia

Si ok, ma se ho bisogno di sostegno, l'ultima persona alla quale penso è uno psicologo.

alda
03-12-2008, 17:59
Lo psicologo ti dà gli strumenti per riconoscere il problema e risolverlo, e i farmaci non servono, quelli semmai li prescrivono gli psichiatri e per patologie vere e proprie, non per problemi di natura psicologica.

Il lavoro vero e proprio, alla fine, lo fa il paziente, ed è faticoso e può essere lungo.

sko
03-12-2008, 18:03
Originariamente inviato da LaJe
...No, non ho ancora deciso di andare a farmi vedere, anche se ne avrei bisogno, ma si stava discutendo sull'andare o meno da uno psicologo quando si crede di avere un problema.


E' saltato fuori che sembra che chi vada dallo psicologo abbia PER FORZA un problema, mediamente di grossa entità, e che questi poveri cristi sono coloro che ti riempiono di medicine (A me risulta che non possono farlo :stordita: ) e a lungo andare diventa una abitudine che non ne puoi fare a meno, oltre a non risolvere niente.


Vostri pensieri? :)


bhe, andare da uno psicologo senza alcun problema visto quanto costano mi pare pazzia ( circolo vizioso).

l'entità del problema a mio avviso pero è quasi impossibile da valutare personalmente.
medicine non ne danno (parlo per quello che conosco ) e che purtoppo spesso, a lungo andare può diventare abitudine (so di persone che han fatto terapie per 6 anni (?) ) .
alla fine dipende molto dal psicologo che ti ritrovi.

ah.. convincersi di avere un problema, e volerlo risolvere con l'aiuto di uno psicologo secondo me è già una grossa vittoria.

rebelia
03-12-2008, 18:04
Originariamente inviato da alda
Lo psicologo ti dà gli strumenti per riconoscere il problema e risolverlo, e i farmaci non servono, quelli semmai li prescrivono gli psichiatri e per patologie vere e proprie, non per problemi di natura psicologica.

Il lavoro vero e proprio, alla fine, lo fa il paziente, ed è faticoso e può essere lungo.

si e a volte questo puo' essere molto frustrante

@laje: se ci servono dei tacchi nuovi andiamo dal calzolaio, se abbiamo un problema di qualsiasi tipo, per quale ragione non appoggiarci a uno psicologo, visto che e' il suo mestiere? :)

non so se intendi avvalerti di uno in particolare, ne' com'e' organizzata la sanita' a san marino, ma qui da noi e' molto buono anche il supporto del consultorio familiare ed e' pure gratuito (la regione veneto ha appositamente scelto di non far pagare questo tipo di servizi: forse anche altre regioni hanno fatto la stessa scelta)

forse non ti risolvera' il problema, ma potrebbe darti qualche spunto su cui riflettere, non necessariamente in tantissime sedute

Loading